Chef Amici del Cuochino

- N -

Sono presenti 9 Chef

E' presente anche:

Palmiro Bruschi

da Sansepolcro (AR)

Partner Pubblicazione 2014:





























Agriturismo Corbella - Cicerale (SA)

Rosanna Amontagna - Napoli

Aralia Ginseng & Coffee Drink - Bagnacavallo (RA)

Associazione Sapori Oriente d'Italia - San Donato di Lecce (LE)

Azienda Vitivinicola Terre di Sylva Mala - Boscotrecase (NA)

Bocca di Bacco - Cimitile (NA)

Pasquale Caliri - Messina

Donnadicoppe - Gibellina (TP)

Enocioccogelateria Brunelli - Agugliano (AN)

Gerardo di Nola - Gragnano (NA)

Hotel del Corso - Sorrento (NA)

Istituto Don Carlo Gnocchi - Carate Brianza (MB)

Pasta e ... - Sant'Agata sui due golfi (NA)

Ristorante Marco Polo - Mestre (VE)

Ristorante Pizzeria Canneto Beach 2 - Margherita di Savoia (BAT)

Ristorante Pizzeria Villa Giovanna - Ottaviano (NA)

Ristorante Ritrovo dei Mille - Capua (CE)

Ristorante RossoDiVino - Valmontone (RM)


A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Regolamento ed Info Gruppo Chef Amici del Cuochino


Pino Nacci da Bruxelles (Belgio)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Pino Nacci, Presidente della F.I.C. Federazione Italiana Cuochi in Belgio.
Figlio d’arte di genitori chef, ex titolari di un noto ristorante in viale Manzoni a Roma, "Le Quattro Stagioni"; fin da ragazzino approfondisce le sue conoscenze in materia anche verso il ramo della pasticceria, trovando lavoro presso un rinomato pasticcere romano, Gino Rossini a due passi da Piazza Navona, a Roma. Qui ha imparato, grazie a questo grande maestro, alcuni segreti e tecniche di questo meraviglioso mondo.
Diplomatosi alla scuola alberghiera torna a Roma, lavorando per un po' di tempo nel ristorante di Famiglia; successivamente incomincia a lavorare nelle catene alberghiere, dove mette al meglio in pratica le proprie capacità, partecipando a molti corsi di formazione e aggiornamento, lavorando in contesti internazionali fino ad arrivare in Belgio, circa 12 anni fa, facendosi conoscere come autentico portavoce della cucina italiana all'estero, non solo dal pubblico belga ma anche dall' "Accademia della Cucina Italiana", dal Consolato Italiano, dall'Ambasciata e dal Parlamento; nonché dalle varie guide "Michelin" e dalla più prestigiosa guida gastronomica belga, "Delta".


Sara Nassi da Massa Carrara


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Ho 23 anni e sono nata a Mohammedia, Marocco ma dall'adolescenza mi sono trasferita con la famiglia alla quale sono molto legata in Italia, un paese della quale non posso più fare a meno e che sento ogni giorno sempre più mio.
La mia inesauribile passione per la cucina nasce all'arrivo in Italia quando un giorno andai a trovare mia zia al ristorante e la vidi saltare delle semplicissime verdure in padella ma mentre lei era tutta presa dal lavoro quell'inebriante ed esplosivo profumo di primavera e quel bellissimo mix di colori vivi accese in me una passione che tutt'oggi coltivo ancora.
Dopo aver frequentato l'istituto alberghiero di Marina di Massa ho iniziato a lavorare come aiuto presso un noto ristorante stellato di Forte dei Marmi.


Moreno Nesi da Milano


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Nato a Milano il 10 ottobre1960, si è diplomato all’ Istituto Alberghiero “Amerigo Vespucci” di Milano nel 1978.
Dal 27 Gennaio 2011 Chef Proprietario del Ristorante “Ozio e Vizio” di Senago (MI), il ristorante dal 10 Marzo 2011 è segnalato dall’Associazione Italiana Celiachia come Ristorante con prodotti senza glutine e il bar con “Progetto colazione”.
Attualmente ricopre la carica di Segretario dell’Associazione Cuochi di Milano e Provincia e consigliere UCLo (Unione Cuochi Regione Lombardia).


Ermanno Nicolella da Forio d'Ischia (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Sono un giovane chef con alle spalle anni di esperienza in strutture alberghiere e ristorative importanti, la più significativa è durata 10 anni nel primo ristorante stellato dell'isola d'Ischia, Il Melograno.
Quello che mi spinge a continuare a fare con passione questo lavoro è l'amore verso l'ospitalità, il piacere che dà prendersi cura dei propri ospiti dal risveglio alla buonanotte.
La mia cucina è sempre legata molto al territorio dove lavoro, al suo mercato ed alla Stagionalità in modo tale da sviluppare un Menù vario fatto di prodotti freschi che rendeno bene l'idea del luogo in cui ci troviamo.


Gioacchino Nocera da Pompei (NA)


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Gioacchino Nocera nasce a Scafati in provincia di Salerno nel 1982. Diplomato all'Istituto Alberghiero.Nel 2000 è vincitore del “Concorso nazionale turistico gastronomico Piatto del Giubileo” organizzato dall’Ipssar di San Pellegrino Terme dove presenta “Lagane e ceci”. È all’età di 17 anni che avviene l’incontro decisivo con lo chef Matteo Sangiovanni, suo maestro professionale e di vita. La grande svolta professionale arriva con l’ingresso, insieme al suo futuro socio Vincenzo Carotenuto, all’Hotel Caruso di Ravello, che gli consente di prospettare l’apertura di un ristorante. Nel 2008 inizia la storia de “il Giardino delle Esperidi” La location, immersa nel cuore della città di Pompei. Cucina di qualità e raffinata con ingredienti semplici e riconoscibili, sono, gli attributi dei piatti dello chef. Dal 2011 è docente per corsi amatoriali presso la Città del Gusto di Napoli. Selezionato da un pool di giornalisti, partecipa al Trofeo Chef Emergenti del Sud Italia, capitanato da Luigi Cremona, dove si aggiudica il premio “Miglior Piatto della Tradizione”.


Giacomo Nogara da Lecco


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Classe 1967, dopo aver frequentato la scuola alberghiera di Chiavenna lavora con i migliori chef italiani in strutture prestigiose sia in Italia che all’estero. Vincitore di numerosi concorsi e festival gastronomici ora è chef di cucina al ristorante Navedano di Como e collabora come consulente con la scuola alberghiera Don Gnocchi di Carate Brianza e l’Associazione Italiana Celiachia.
La sua filosofia è creare emozioni. Nei suoi piatti la nota principale è la materia prima di grande qualità sapientemente usata in un contesto di sapori e profumi che si esaltano e valorizzano a vicenda tenendo sempre presente il food cost. Semplicità, leggerezza, ricerca dei prodotti di eccellenza del territorio e di stagione rappresentano l’anima della sua cucina mediterranea rivisitata con creatività.


Felice Notarnicola da Bruxelles (Belgio)


non sono presenti Ricette in archivio


Alberico Nunziata da Los Angeles (USA)


non sono presenti Ricette in archivio


Sabatino Nunziata da Napoli


sono presenti 6 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Sono nato a San Gennaro Vesuviano (NA) e mi sono diplomato all'istituto alberghiero Luigi De Medici di Ottaviano (NA). La mia passione per la cucina è nata sin da piccolo, all'età di 10 anni seguivo mio padre che è chef, ed è stato proprio lui, ad indirizzarmi verso questa nobile arte. La mia cucina, prende ispirazione soprattutto dalla mia terra d'origine. Ho lavorato sia in Toscana, che in Lombardia, dove ormai risiedo nella zona della Lomellina, terra di risaie. Sono orientato verso una cucina semplice, fatta con prodotti che richiamano la dieta mediterranea, rielaborati in chiave moderna. Questo tipo di ispirazione deriva dal fatto che ho iniziato in alberghi del Cilento tra Santa Maria di Castellabate (SA) e Marina di Camerota (SA), proprio nella zona in cui questo tipo di alimentazione ha lasciato il segno.


Pubblicazione 2014: Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno!

365 Ricette inedite scritte con l'obbiettivo di suggerire un modo salutare di cucinare, proposte dagli Chef Amici del Cuochino che le hanno "regalate" all'Associazione Spaghettitaliani per aiutarla a sostenere le sue attività.

Con il doppio intento di autofinanziarci, e di creare un'opera che possa dare un contributo alla conoscenza della buona cucina italiana all'insegna anche della stagionalità e del salutismo, abbiamo realizzato un libro, richiamandoci alla nostra consolidata rubrica "Una Ricetta al Giorno", dove nel 2014 ogni giorno presentiamo una Ricetta donata alla nostra Associazione da uno Chef diverso.
Il tema di questa nostra prima opera è la Cucina salutare e stagionale, ed ha il titolo "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno!".
Questo libro, seguendo la nostra consolidata filosofia, è stato autoprodotto e non ha un prezzo di copertina ne viene distribuito nei comuni circuiti librari, ma viene omaggiato a chi fa una donazione alla nostra Associazione durante una delle manifestazioni o agli eventi da noi organizzati o a cui parteciperemo, oppure viene inviato a chi ce lo richiede via internet.

COME AVERE IL LIBRO


Eventi legati al libro:


per contatti: biennale@spaghettitaliani.com