Chef Amici del Cuochino

- I -

Sono presenti 11 Chef

E' presente anche:

Marzia Buzzanca

da L'Aquila

Partner Pubblicazione 2014:





























Agriturismo Corbella - Cicerale (SA)

Rosanna Amontagna - Napoli

Aralia Ginseng & Coffee Drink - Bagnacavallo (RA)

Associazione Sapori Oriente d'Italia - San Donato di Lecce (LE)

Azienda Vitivinicola Terre di Sylva Mala - Boscotrecase (NA)

Bocca di Bacco - Cimitile (NA)

Pasquale Caliri - Messina

Donnadicoppe - Gibellina (TP)

Enocioccogelateria Brunelli - Agugliano (AN)

Gerardo di Nola - Gragnano (NA)

Hotel del Corso - Sorrento (NA)

Istituto Don Carlo Gnocchi - Carate Brianza (MB)

Pasta e ... - Sant'Agata sui due golfi (NA)

Ristorante Marco Polo - Mestre (VE)

Ristorante Pizzeria Canneto Beach 2 - Margherita di Savoia (BAT)

Ristorante Pizzeria Villa Giovanna - Ottaviano (NA)

Ristorante Ritrovo dei Mille - Capua (CE)

Ristorante RossoDiVino - Valmontone (RM)


A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Regolamento ed Info Gruppo Chef Amici del Cuochino


Alfonso ed Ernesto Iaccarino da Massa Lubrense (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Alfonso Iaccarino nasce, a Sant’Agata sui due Golfi, da una famiglia di albergatori che svolge questa attività da quattro generazioni; l’attuale ristorante, da lui condotto, con l’insegna “Don Alfonso 1890”, sorge nella dipendenza del complesso alberghiero paterno.Dopo aver conseguito la licenza ginnasiale, è per tre anni allievo della scuola alberghiera di Stresa. Tornato a casa sposa Livia, con la quale già condivideva, fin da ragazzo, grande passione enogastronomica. Nel 1973 realizza il sogno di aprire un ristorante tutto suo, ma questa scelta viene molto contestata dai familiari. Per dieci anni porta avanti, con l’aiuto della moglie, contestualmente sia la conduzione dell’albergo sia quella del ristorante. Nel 1983 rinunzia alla conduzione dell’albergo per potersi dedicare esclusivamente al “Don Alfonso 1890”. Viaggia moltissimo, oltre che per cultura, per i piaceri della gola; ha imparato a non accettare per scontato tutto ciò che gli era stato tramandato e, nel suo girare il mondo, ha sempre cercato di approfondire e conoscere le radici, i costumi e l’attività economica dei popoli e dei territori dove essi vivono, anche attraverso l’alimentazione, andando nei vigneti, nei mercati di frutta, di carne, di pesce, dove pulsa la vita della gente.

Ernesto Iaccarino è nato a Piano di Sorrento, il 20 maggio 1970, vive e lavora a Sant'Agata sui due Golfi dove insieme ai genitori Livia e Alfonso ed al fratello minore Mario si occupa dell’azienda di famiglia. Fin da bambino , durante i periodi di vacanza scolastica , ha sempre lavorato nel ristorante di famiglia, il Don Alfonso 1890. Nel 1995, dopo la laurea in economia e commercio all’Università Federico II di Napoli lavora per due anni, dal ’97 al ’99, alla Price Water House di Milano in qualità di revisore di bilancio al fine di approfondire e completare la sua esperienza manageriale. Nel settembre ’99 ritorna a S. Agata sui due Golfi per inseguire la sua vera passione, la cucina e per affiancare la famiglia nella conduzione del ristorante.Ha viaggiato molto in Europa, Asia , America e Medio Oriente Da circa 15 anni, in collaborazione con il papà Alfonso, gestisce il famoso Don Alfonso 1890, nato nel 1973.


Bruno Iacente da San Giorgio a Cremano (NA)


non sono presenti Ricette in archivio

Bruno Iacente diplomato all’IPSSAR Cavalcanti di Napoli. Grande passione per l’arte culinaria, sempre alla ricerca del particolare dove i fuochi, devono danzare, plasmando, elementi semplici, per creare portate, non solo che gratificano l'occhio, ma soprattutto, il palato.


Stefano Iacono da Zacatecas (Messico)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Stefano Iacono nasce ad Agrigento il 27 maggio di 1974, fin da piccolo gli piace tanto cucinare, studia fino all'etá di 20 anni, finiti gli studi va a lavorare in Germania per circa 10 anni, dove lavora nel campo della gastronomía, adesso da otto anni vive in Zacatecas (México) dove è propietario della Trattoria il Goloso, un posto frequentato da artisti e politici tra cui il cantante tenore José Carreras, il musicista Kenny G, il musicista Alan Parsons, il premio Nobel Mario Molina e tante altre personalitá.
Fa parte della Federazione Italiana Cuochi, socio e ambasciatore della cucina italiana in Messico della 1ª Associao Chef´s do Litoral Do Paraña – Cuisine, Socio e Conferenzista della Asociaziones Latino americana ULADES.
Sostenitore della cucina italiana tradizionale ha vinto vari premi in Messico e in America.


Matteo Iannaccone da Caserta


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Nato a Caserta il 25 Novembre 1980, si diploma all'Istituto Professionale Alberghiero di Piedimonte Matese E.V.Cappello nel 1999.
Tra le molte esperienze lavorative è sicuramente l'incontro con i diversi talenti della cultura culinaria che aiutano Matteo a delineare la propria cucina e il proprio stile. Dopo alcuni anni di gavetta in piccoli ristoranti della zona, Matteo si sposta in altre regioni italiane e anche in Francia a Parigi che gli permette di affacciarsi sul mondo dell'alta gastronomia italiana. Attualmente è proprietario del ristorante “Le Chef” a Caserta.


Marco Iavazzo da Ercolano (NA)


non sono presenti Ricette in archivio


Salvatore Iermano da Napoli


non sono presenti Ricette in archivio


Gianfranco Iervolino da Boscoreale (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Francesco, questo il nome di battesimo, Nel 1990 consegue il diploma di tecnico delle attività di settore all’Istituto Alberghiero di Vico Equense. Dopo diversi stage in strutture 4 stelle sulla costiera amalfitana e non solo,si trasferisce in Gran Bretagna,dove inizia la sua scalata. Ritornato in Italia si appassiona all’arte bianca, si rimbocca le maniche, studia notte e giorno da autodidatta, con orgoglio, per conoscere e approfondire i segreti della pizza. Finirà per rivoluzionare la sua pizza in termini di qualità, dopo aver conosciuto le farine Petra. Riceve diversi riconoscimenti e diventa docente di pizza Gourmet.


Annamaria Ieva da Andria (BAT)


sono presenti 2 Ricette in archivio

Ricette d'Autore

Annavittoria Imperatrice da Roma


non sono presenti Ricette in archivio


Mauro Improta da Napoli


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mauro Improta nasce a Napoli il 10 aprile 1978, consegue la qualifica di cucina all'Istituto Alberghiero "Cavalcanti". Già dal primo anno di scuola comincia a lavorare e all’età di 16 anni parte per l’Inghilterra. Giunto in Italia, è assunto in uno dei ristoranti popolari di Napoli. Oggi è Chef di Cucina al ristorante Rosiello a Napoli. La sua cucina è semplice e basata soprattutto sui prodotti del mare e sulla tradizione napoletana ricercando sempre nuovi prodotti per creare dei piatti succulenti con un tocco particolare nella presentazione dove l’aspetto cromatico è basilare.


Giuseppe Iorio da Napoli


è presente 1 Ricetta in archivio

Ricette d'Autore

Sono di origini napoletane.
Inizio la mia carriera a 19 anni con lo Chef maestro Nicola Di Filippo, ho avuto diverse esperienze lavorative in alcuni ristorantini al centro di Napoli.
Docente al progetto “Nisida – Napoli: futuro ragazzi - Punto e a Capo“.
Catering Tortora al grande evento G7 a Napoli. Un'esperienza straordinaria per avere partecipato alla preparazione del pranzo al Santo Padre Wojtyla ad Aversa.
Amante della cucina mediterranea, anche se sono sempre alla ricerca delle nuove tendenze e di rivisitare i piatti della nostra cucina partenopea, senza alterare i loro sapori.
Da febbraio del 2006 lavoro come primo CHEF presso la struttura HOTEL RISTORANTE LA LANTERNA - VILLA MARIA RICEVIMENTI - VILLARICCA (NA)


Pubblicazione 2014: Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno!

365 Ricette inedite scritte con l'obbiettivo di suggerire un modo salutare di cucinare, proposte dagli Chef Amici del Cuochino che le hanno "regalate" all'Associazione Spaghettitaliani per aiutarla a sostenere le sue attività.

Con il doppio intento di autofinanziarci, e di creare un'opera che possa dare un contributo alla conoscenza della buona cucina italiana all'insegna anche della stagionalità e del salutismo, abbiamo realizzato un libro, richiamandoci alla nostra consolidata rubrica "Una Ricetta al Giorno", dove nel 2014 ogni giorno presentiamo una Ricetta donata alla nostra Associazione da uno Chef diverso.
Il tema di questa nostra prima opera è la Cucina salutare e stagionale, ed ha il titolo "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno!".
Questo libro, seguendo la nostra consolidata filosofia, è stato autoprodotto e non ha un prezzo di copertina ne viene distribuito nei comuni circuiti librari, ma viene omaggiato a chi fa una donazione alla nostra Associazione durante una delle manifestazioni o agli eventi da noi organizzati o a cui parteciperemo, oppure viene inviato a chi ce lo richiede via internet.

COME AVERE IL LIBRO


Eventi legati al libro:


per contatti: biennale@spaghettitaliani.com