Chef Amici del Cuochino

- D -

Sono presenti 54 Chef

E' presente anche:

Antonella Rossi

da Napoli

Partner Pubblicazione 2014:





























Agriturismo Corbella - Cicerale (SA)

Rosanna Amontagna - Napoli

Aralia Ginseng & Coffee Drink - Bagnacavallo (RA)

Associazione Sapori Oriente d'Italia - San Donato di Lecce (LE)

Azienda Vitivinicola Terre di Sylva Mala - Boscotrecase (NA)

Bocca di Bacco - Cimitile (NA)

Pasquale Caliri - Messina

Donnadicoppe - Gibellina (TP)

Enocioccogelateria Brunelli - Agugliano (AN)

Gerardo di Nola - Gragnano (NA)

Hotel del Corso - Sorrento (NA)

Istituto Don Carlo Gnocchi - Carate Brianza (MB)

Pasta e ... - Sant'Agata sui due golfi (NA)

Ristorante Marco Polo - Mestre (VE)

Ristorante Pizzeria Canneto Beach 2 - Margherita di Savoia (BAT)

Ristorante Pizzeria Villa Giovanna - Ottaviano (NA)

Ristorante Ritrovo dei Mille - Capua (CE)

Ristorante RossoDiVino - Valmontone (RM)


A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Regolamento ed Info Gruppo Chef Amici del Cuochino


Nicola D'Ambrosio da Quarto (NA)


sono presenti 3 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mi chiamo Nicola D’Ambrosio e sono neo cuoco. Questa passione mi e stata tramandata da mio nonno a mio padre che si sono sempre dedicati alla cucina. . Io sono stato sempre attratto dalle pentole, infatti quando ero piccolo giocavo poco con le macchinine perché preferivo usare gli utensili di cucina, infatti il mio primo regalo è stato il cappello di cucina e “la prova del cuoco”. Mio padre e mio nonno sono molto contenti che porto la tradizione avanti e inoltre mi hanno insegnato i trucchi di questo mestiere. Mi hanno pure detto che questo mestiere è molto sacrificato ma io penso che quando si fa qualcosa per passione, tutto diventa più facile. Il mio obbiettivo è quello di diventare uno chef di un ristorante famoso e cucinare con i grandi chef.


Vincenzo D'Ambrosio da Quarto (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Ricette d'Autore

Roberto D'Andrea da Napoli


non sono presenti Ricette in archivio


Giuseppe D'Angelo da Misilmeri (PA)


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

D’Angelo Giuseppe, esercita la professione di Pizzaiolo da oltre 27 anni, promuove e valorizza la categoria del pizzaiolo professionista, puntando soprattutto sul progetto “Giovani Emergenti nel Mondo del Lavoro”. Maestro pizzaiolo iscritto all’Albo Italiano Pizzaioli Professionisti, appartenente alla Federazione italiana Pizzaioli Nel Mondo con la qualifica di Istruttore. Il suo obiettivo personale e quello di divulgare la pizza di qualità e rivalutare i prodotti tipici della regione. Ama curare i suoi impasti indiretti (poolish, biga, lievito naturale), per assicurare ai clienti pizze digeribili, fragranti e profumate, curando con estrema attenzione le loro farciture.


Agostino D'Anna da Pavia


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Agostino D'Anna nasce il 16 marzo 1981 a Cercola, un paesino ai piedi del Vesuvio, ma già dopo alcuni giorni viene trasferito a Napoli nella casa dove è cresciuto, in un quartiere che ha sempre valorizzatio tutti i colori del folclore. Infatti, l'essere napoletano ha influito anche nello scegliere quest'arte come professione perchè in ogni casa partenopea che si rispetti c'è una " competizione culinaria " che si da appuntamento ogni domenica, dove il verdetto di una giuria rigorosissima "LA FAMIGLIA" è fondamentale.


Giuseppe D'Anna da Roma


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mi chiamo Giuseppe D’Anna, sono nato a Napoli il 17 marzo del 1977, la passione per questo mondo magnifico che è la cucina mi fu trasmessa da un amico. Cosi mi iscrissi all’istituto alberghiero di Ottaviano in provincia di Napoli conseguendo la qualifica e poi il diploma nel 1996. Negli anni scolastici frenato dalla scuola sia per tempo che per studio, ho lavorato in molti locali dove si presentavano piatti tipici campani o della cucina nazionale. Nel 1999 dopo essermi diplomato ho trascorso 3 anni al ristorante Caruso di Sorrento, con lo chef Cosentino, da li grazie a Michele De Leo, conobbi Giuseppe Daddio chef dell’ES hotel a Roma e ho passato circa 3 anni nella sua brigata come secondo chef. In aprile fui contattato per dirigere la cucina del Joya bar e restaurant in Inghilterra dove ho trascorso diversi mesi fino ad arrivare a Tortona passando per Lipari, l’Isola del Giglio, Talamone. Negli ultimi 3 anni sono stato presso un catering a Ronciglione (VT) come chef. Attualmente sono il responsabile di cucina dell’hotel San Giorgio di Civitavecchia.


Danny D'Annibale da Roma


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Apro gli occhi e mi catapulto immediatamente nella realtà bucolica di un paesino di provincia.
Mi appassiono alla cucina sin da piccolissimo, quando osservavo mia madre preparare la pasta fresca alla domenica e con il naso infarinato all'altezza del piano di lavoro cadevo in un religioso silenzio scandito dal suo respiro e rotto solo dal canto di un gallo in lontananza. L'essere circondato dal verde mi porta inesorabilmente ad interessarmi alle piante autoctone trovo in loro un non so che di magico. Oggi so quasi tutto sulle spezie e gli ingredienti dell'altro mondo.


Davide D'Arcamo da Palermo


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Davide D'Arcamo nasce a Palermo il 17 febbraio del 1971 e si diploma al prestigioso Istituto Alberghiero "Carlo Porta" di Milano nel 1987 come Comis di Cucina.
La sua carriera inizia prestissimo, appena quattordicenne, al Ristorante Trittico di Palermo dove, durante il periodo estivo, inizia a collaborare come apprendista di cucina.
Ha così modo di guadagnarsi la stima e l’attenzione dello chef Pino Ingrao che, al termine della stagione estiva, lo invita a coltivare il proprio talento presso il Carlo Porta di Milano.
Appena diplomato inizia a collaborare come Chef de Partiè presso l’Hotel Des Alpes Madonna di Campiglio, l’Hotel Miramonti di Cortina D’Ampezzo, il Relais Club Hotel di Sant Moritz, il Villaggio Magnolie a Porto Cervo, Villa Laguna a Venezia, l’Hotel Michelangelo, il Monginevro, l’ Astoria Palace e l’ Exclesior a Firenze.
Dal 1989 è Aiuto Chef presso la "Villa Paradiso" di Fasano del Garda dove acquisisce una notevole esperienza nel campo della cucina.
Nel giro di qualche anno diventa collaboratore di numerosi chef affermati, fino a diventare consulente e chef di molti consolati e ambasciate all’estero, e svolgere corsi di cucina all’interno di molti carceri minorili Italiani.
Autore di 4 libri di cucina Davide D’Arcamo continua la sua brillante carriera fino ad approdare negli Stati Uniti diventando ambasciatore della cucina Italiana presso alberghi e ristoranti.


Gennaro D'Aria da Napoli


non sono presenti Ricette in archivio


Margherita Dabrowska da Reggio Emilia


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Malgorzata Janina Dabrowska nasce in Polonia a Ostrowiec Sw. il 1979 nel 1993 continua gli studi nel settore “Pasticceria” presso la scuola Gastro Patissier di Varsavia dove dopo 4 anni si diploma con il massimo dei voti e oltretutto inizia il suo percorso lavorativo presso note Pasticcerie e Ristoranti di Varsavia e Cracovia. Negli anni successivi si porta in Francia per 3 anni dove continua la sua carriera presso note Pasticcerie di Parigi, dopo Parigi si trasferisce in Italia nella fantastica città di Napoli dove inizia ha lavorare presso una nota Pasticceria e cioè quella di Scaturchio dove completa già la sua grande conoscenza in un fantastico mondo quello dei dolci. Nel 2003 si trasferisce a Reggio nell’ Emilia dove circa 1 anno dopo apre una sua Pasticceria che oggi conduce con grande professionalità e dedizione, sfornando ogni giorno meravigliosi capolavori dopo il suo lungo percorso lavorativo dalla Polonia alla Francia dove ha appreso grandi tecniche di esecuzione e eleganza nel dessert , per poi portarsi poi nella meravigliosa Napoli dove apprende e impara la meravigliosa Pasticceria Partenopea e ora a Reggio nell’ Emilia dove continua giorno dopo giorno sul suo meraviglioso percorso di vita.


Giuseppe Daddio da Maddaloni (CE)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Giuseppe Daddio si diletta ai fornelli in giovane età. A 13 si avvia infatti alla formazione ai fornelli, con esperienze importanti, dal Cristallo di Cortina d’Ampezzo, la Scala di Milano al Badrutz’s Palace Hotel in Svizzera. Rafforza la propria formazione, tra le cucine romane, dall’Hotel Eden al ristorante stellato Open Colonna, e campane, dall’Hotel Capri Palace alle consulenze per il Dwine Restaurant ed La Locanda delle Trame. Un tour di consulenze che coincide con la crescita della scuola di Cucina Professionale Dolce&Salato di Maddaloni, creata da Giuseppe Daddio con il socio Aniello Di Caprio, nel 1998. Nel 2008 Daddio scrive il suo primo libro “Ricett’ iss” premiato nel 2010 a Parigi con il Book Award, come migliore libro di chef italiano. Egli ha sempre avuto un occhio di riguardo per la propria terra di origine (Caserta) lavorando attivamente in termini di marketing territoriale e promozione delle tipicità campane. Un impegno costante per il territorio, riconosciuti da imprenditori ed istituzioni regionali e nazionali. Giuseppe Daddio vanta infatti oggi il riconoscimento del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana di Ambasciatore della mozzarella di bufala nel mondo.


Antonio Danise da Vigevano (PV)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mi chiamo Antonio Danise ho 29 anni e sono nato a Napoli, ho frequentato l’istituto alberghiero “Luigi De Medici” di Ottaviano dove mi sono diplomato con il massimo dei voti nel 2003. Ho avuto la fortuna di avere i primi approcci con questa professione iniziando a lavorare al ristorante “Quattro passi” due stelle Michelin a Massalubrenese. quest’ultima ha rappresentato per me la mia prima vera scuola di cucina, successivamente mi sono trasferito in Svizzera francese per approfondire un'altra delle mie passioni la pasticceria. In seguito ho continuato a collaborare con altri ristoranti stellati della Campania, fino al 2004 quando mi sono trasferito a Vigevano in provincia di Pavia dove ho iniziato a svolgere l’attività di docente di cucina. Nel 2010 ho partecipato ai Mondiali di Cucina di Lussemburgo dove ho ottenuto la medaglia di bronzo, nel 2009 ho ottenuto la medaglia d’oro assoluta nel concorso “Cuoco dell’anno” ad Erba vicino Como. Sempre nel 2010 ho ottenuto la medaglia d’argento ai Campionati italiani di Marina di Carrara. Ho partecipato alla finale italiana del 43° premio Tattinger. Attualmente oltre a svolgere l’attività di tecniche di cucina avanzate presso il politecnico del commercio e del turismo di Milano sono socio titolare dell’Azienda di Catering Artintavola di Pavia che si occupa di organizzazione di eventi.


Francesco De Angelis da Scafati (SA)


non sono presenti Ricette in archivio


Dino De Bellis da Roma


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Cresciuto nelle campagne romane, la sua ė una cultura contadina. Nasce e si forma come cuoco autodidatta, nella consapevolezza che tutti ci possono insegnare qualcosa e che la formazione è un continuo percorso di crescita. Dopo aver lavorato per numerose trasmissioni televisive di cucina, approda all'Antica Osteria Incannucciata ,dove nel 2011 riceve l’oscar qp del Gambero Rosso.
Oggi è lo chef del Salotto culinario a Roma, è docente al Gambero Rosso e Slow Food.


Maurizio De Filippis da Fondi (LT)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Maurizio de Filippis nasce a Fondi nel 1983, frequenta l'istituto alberghiero Angelo Celletti di Formia e già durante il periodo scolastico effettua uno stage a Strasburgo nel ristorante Au bord du Rhin.
Dopo aver concluso gli studi superiori inizia la carriera da cuoco nel ristorante stellato di Roma Agata e Romeo dopodichè si trasferisce a Londra per un breve periodo e al ritorno in Italia approda alla corte di Anthony Genovese chef acclamatissimo del ristorante "Al Pagliaccio".
Dopo questa esperienza davvero formativa, Maurizio continua a svolgere per alcuni anni la sua attività di cuoco di alta classe presso il ristorante "Al Ceppo" di Roma e nell'enoteca ristorante "Casa Bleve".
Da tempo nutre, però, l'idea di un posto caldo e accogliente nella propria Fondi e, per sfida, decide di intraprendere questa avventura nella propria terra natale aprendo il ristorante "Riso Amaro".


Paolo De Gregorio da Sant'Agata sui due Golfi (NA)


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Paolo De Gregorio, dopo avere avuto delle significative esperienze presso le cucine dell’Hotel Vesuvio di Napoli e dell’Hotel Tramontano di Sorrento, nel 1990 apre insieme alla sua famiglia una rosticceria a S. Agata sui Due Golfi, piccola frazione di Massalubrense nel cuore della Penisola sorrentina, con il nome "Lo Stuzzichino". Nel 2000 il locale viene ampliato e diventa un ristorante, ampliando anche la sua proposta gastronomica, con l'aiuto della moglie Filomena, affiancati dal figlio Mimmo, che insieme alla moglie Dora si occupa della sala. La sua cucina spazia dal mare alla terra con un unico fondamentale punto fermo: la ricerca maniacale delle migliori materie prime con un occhio di riguardo alle eccellenze del territorio, come testimoniano tra l’altro il riconoscimento di “Locale del Buon Formaggio” ottenuto da Lo Stuzzichino al Cheese di Bra e la recente adesione al Progetto dell’Alleanza tra i cuochi e i Presìdi Slow Food.


Stefano De Gregorio da Busto Arsizio (VA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Innamorato di cucina da molto tempo, creo ed esprimo le mie emozioni attraverso i miei piatti, unendo il tutto con la mia grande passione che in questi anni mi ha permesso di crescere e migliorare. Tre sono gli ingredienti ai quali non posso affatto rinunciare: l’olio extra vergine di oliva, i sali del mondo, ma soprattutto la cura nella preparazione e nella presentazione dei miei piatti che avviene grazie alla continua ricerca dei prodotti che la natura può offrirci.
Dopo varie esperienze e dopo aver frequentato vari corsi di cucina, ho deciso di intraprendere una nuova avventura, quella dello chef a domicilio, e nel frattempo dopo aver lavorato per tanto tempo nella realizzazione di un sogno, inizio a collaborare con il ristorante Il Tartufotto di Milano.
Ho sempre pensato che un piatto non si mangia solo con la bocca, ma con tutti i sensi che abbiamo a disposizione: vista, olfatto, gusto e cuore… e spero di riuscire ad appagare almeno un vostro senso con le mie creazioni.


Ciro De Marino da Capua (CE)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Ciro De Marino nasce a Napoli il 02/01/66, a 14 anni lascia la scuola per entrare in alcuni ristoranti come garzone di cucina. Dopo alcuni anni passa da garzone ad aiuto cuoco, per finire a cuoco di partita in vari ristoranti. Nel 1997 partecipa a Milano alla presentazione del libro Joia alla corte dello chef Pietro Lierman (stella michelin) con la cucina vegetariana (primo ristorante in Italia).
Ritorna a Napoli e partecipa a numerose gare di cucina. Nel 2010 in qualità di Executive chef della Tenuta San Domenico - Antica dimora Capua Relais partecipa a Mete Divine del critico gastronomico Luigi Cremona, dove la tenuta san Domenico risulta tra le 12 migliori locande d'Italia. Dal 2011 al 2013 ha partecipato agli Internazionali d'Italia conseguendo la medaglia d'oro assoluta, diventando Campione Italiano a squadre. Inoltre nel 2012 è anche medaglia di bronzo con la squadra alle Olimpiadi di Erfut in Germania. Attualmente è capitano della squadra regionale Campania Team, ed è impegnato in qualità di Exsecutive Chef presso la Tenuta San Domenico - Antica Dimora Capua Relais, residenza storica del 700.


Michele De Martino da Vietri sul Mare (SA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Michele De Martino, Nato a Salerno il 30/03/1980, diplomato alla scuola IPSAR di Salerno. Dopo varie esperienze lavorative sul territorio campano, da 5 anni è Chef del ristorante Evù di Vietri sul Mare in provincia di Salerno.


Luciano De Palma da Gioia del Colle (BA)


non sono presenti Ricette in archivio


Antonio De Pascale da Carovigno (BR)


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Nato a Brindisi nel 1971, dopo il diploma alberghiero comincio il mio apprendistato nei migliori alberghi dell’Emilia Romagna, riuscendo con gli anni e con l’esperienza a ricoprire anche l’importante incarico di Chef di cucina. Finita l’esperienza romagnola e desideroso di arricchire il mio bagaglio professionale mi sono trasferito nella capitale romana, dove grazie alla conoscenza di ottimi Chef, che oltre a possedere molta esperienza, avevano nel loro bagaglio la conoscenza di nuove tecniche di cucina, ho potuto migliorare le mie conoscenza gastronomiche. Nel frequentare i corsi ho acquisito con grande passione l’arte dell’intaglio dei vegetali, che curando la creazione del buffet pratico abitualmente e mi da molte soddisfazioni.


Vittorio De Pasquale da San Severo (FG)


non sono presenti Ricette in archivio


Maurizio De Riggi da Cicciano (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Classe 1987. Maurizio de Riggi ha una visione artistica della ristorazione e una passione sfrenata per la cucina. Giovanissimo si aggirava nelle cucine dei più importanti ristoranti partenopei e campani ricoprendo varie mansioni e gestendole con minuziosa dimestichezza e rigore, necessari per un buon lavoro in cucina. Ora è chef e proprietario del ristorante Markus a San Paolo Bel Sito dal 2011. Recensito da molti giornali, riviste gastronomiche, selezionato tra gli otto chef emergenti campani di tutto il Sud Italia. Ha ospitato autorità importanti, come l’Accademia delle Cucina Italiana e Slow Food Campania. Tanta voglia di imparare e tanta ambizione per crescere ancora contraddistinguono il giovane Chef.


Marta De Rosa da Roma


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Sapori della terra e del mare, rispetto per gli ingredienti e delle stagioni, amore viscerale per la cucina tradizionale; questo è Marta De Rosa.
Nata a Taranto nel Gennaio del ’59, cresce a Statte, piccolo paesino tra la valle d’Itria e la città dei due mari. Cresciuta in una famiglia di brave cuoche e pasticcere, ben presto viene rapita dai profumi e i sapori che la cucina casereccia pugliese sa regalare.
Pur mantenendo le basi della cucina tipica inizia presto a sperimentare nuovi piatti.
Nel 1997 si trasferisce a Roma luogo che le aprirà numerose strade. Dopo numerose cucine dirette, aperture di importanti locali e consulenze, con molta gavetta sulle spalle arriva nel 2006 al B-SAID Antica Fabbrica del Cioccolato dove trova la sua massima ispirazione inventando piatti salati con note di cioccolato. Il successo riscosso la porta ad essere invitata più volte nella trasmissione di SKY Casa Alice. Adesso opera come Chef a domicilio e consulente di Food & Beverage Management.


Tommaso De Rosa da Torre del Greco (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Nato a Pompei nel ’74, laureato in Dietologia e Dietetica, la sua passione rimane la cucina.Ha frequentato vari corsi specializzandosi in diversi campi gastronomici tra cui la pasticceria, sua grande passione ereditata dal padre Nicola. Ma sono state sicuramente le sue conoscenze fisiologiche, biochimiche e dietetiche a influenzare la sua particolare sensibilità e fantasia per la gastronomia, la sua cucina viene identificata come Dietogastronomia. Tiene moltissimi corsi di cucina salutistica e pasticceria senza glutine. Ha lavorato nei più famosi ristoranti italiani. Si occupa anche di food tasting promoter, chef home e consulenze ristorative. Attualmente insegna Laboratorio di Organizzazione e Gestione dei Servizi della Ristorazione all'IPSSAR di Vico Equense (NA) ed è maestro cioccolatiere della Scuola del Cioccolato Perugina di Napoli.A settembre 2011 è uscito il suo nuovo libro “S.O.S. Chef”, E nel 2012 è uscito anche il suo secondo libro “S.O.S. Chef percorsi a tavola”. In arrivo anche il suo terzo libro “S.O.S. Pasticcere”.


Rocco De Santis da Salerno


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mi chiamo Rocco De Santis, sono nato a Salerno il 4 agosto 1979, Vivo a Penta, frazione del Comune di Fisciano, in provincia di Salerno, terra che ho lasciato per intraprendere la mia carriera, muovendomi sia in Italia presso ristoranti con chef stellati che all’estero come in Francia da Georges Blanc, insignito di tre stelle Michelin, dove mi sono confrontato con 22 colleghi di prestigio e fama internazionale. Anche quest'esperienza è stata decisiva per la mia formazione, convinto che nel palmarès di un cuoco non possano mancare l'incontro con la scuola francese. Ed ancora, sono partito alla volta della Svizzera. Di seguito, con la voglia di tornare nella mia terra, sono approdato in costiera amalfitana. Recentemente sono ritornato a casa, con la voglia di continuare qui la mia professione, e fra gli altri ho fatto tappa come souschef a Napoli all'Hotel Romeo al fianco dello chef Andrea Aprea e al Faro di Capo di Capo d'Orso di Maiori (SA). Attualmente sono lo chef dell'Osteria “Al Paese”, dove sto mettendo in pratica le tecniche acquisite, con ottimi risultati e successo di pubblico e della critica culinaria.


Licia De Sario da Terlizzi (BA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mi chiamo Felicia, ma tutti mi chiamano Licia, e gli amici delle mie figlie “Mamma Licia”. Sono sposata, ho 50 anni, ho 3 magnifiche figlie, il mio tesoro più grande!! Sono di origini pugliesi e devo dire che ne sono orgogliosa. Caratterialmente sono una persona forte e determinata, porto sempre a termine ciò che comincio. Amo stare in compagnia e chiacchierare al telefono. Se qualcuno mi chiedesse a cosa mi paragono risponderei senza titubanze: “ad una grande torta”; sì, perché ogni sua fetta è una parte della mia vita. La fetta più importante è stata la costruzione della mia famiglia, di cui sono fiera. Sono una mamma chioccia e questo può essere un mio difetto, insieme alla golosità e al fatto che faccio sempre 10.000 cose contemporaneamente. La mia passione? I dolci, infatti si può dire che è nata con me e per questo devo dire grazie a mia madre che sin da piccola mi ha trasmesso l’amore per la cucina in generale e per i dolci in particolare.


Giacomo De Simone da Seiano (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Figlio della scuola alberghiera di Vico Equense, è un apprezzato chef che ha regalato la sua arte a diverse regioni d’Italia.
Ma più forte è il richiamo della terra natia, la splendida costiera sorrentina così ricca e stimolante ed è qui che dirige le cucine del famoso resort “Le Axidie” ed il ristorante “Punta Scutolo”.
Tenacia ed umiltà ma soprattutto passione caratterizzano il giovane chef Vicano.
Alla costante ricerca della qualità e della cura del dettaglio, requisiti fondamentali per affrontare e raggiungere obbiettivi sempre più ambiziosi.


Simone De Stefano da Cicciano (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Ricette d'Autore

Solare, estroverso e simpatico aggettivi che ben rispecchiano Simone, classe 1982. Ha frequentato l’istituto alberghiero di Cicciano (NA) per far diventare la sua passione una professione.
Durante gli anni scolastici si fa notare partecipando a diverse competizioni sia nazionali che internazionali salendo sempre sul podio come la sua prima vittoria con il concorso “Il Cuoco del Futuro V edizione” a soli 17 anni. Da quel momento per lui inizia una strada di sola salita. Arricchendo il suo percorso culinario affiancando diversi chef sia in Italia che all’Estero con un unico obbiettivo, quello di acquisire più esperienza e informazioni possibili incrementando sempre di più il suo bagaglio culturale.
A soli 24 anni inizia la sua prima “avventura” come Chef che continua a tutt’oggi, la sua è una cucina tradizionale ma allo stesso tempo innovativa senza tralasciare nessun dettaglio per palato e vista, valorizzandola e personalizzandola.
Il suo motto: “Mangia ad occhi chiusi”, solo così si riescono ad assaporare i piatti nella loro pienezza e soprattutto perché il momento del pranzo deve essere di assoluto relax in questa vita frenetica di oggi.


Giovanni De Vivo da Angri (SA)


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Sono partito dalle tradizioni della mia famiglia per costruire quello che oggi è un nuovo equilibrio tra tradizione e innovazione. Nella composizione di un piatto ne rispetto il prodotto primo e il sapore semplice degli ingredienti. Sostengo che soprattutto negli ultimi anni è divenuto importante arrivare ad una sintesi della cucina: mantenendo intatte le caratteristiche principali dei prodotti e rendendo il piatto leggero; per questo è necessario ricercare sempre più prodotti di qualità con sempre maggiore determinazione. La cucina è un mezzo che permette di partire per un viaggio che attraversa delle sensazioni nuove, sensazioni che sono l'espressione di stimolanti esperienze che non avranno mai una fine, mondo ora mai in bilico tra gli universi del fantastico e del concreto.


Giuseppe Deiana da Palermo


sono presenti 3 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mi chiamo Giuseppe Deiana, sono di Palermo, la mia passione per la pasticceria mi è stata trasmessa da mio padre, anche lui un gran pasticcere. Fin da piccolo per gioco, aiutavo mio padre nel fare i frutti di marzapane, da noi chiamata frutta Martorana. Finite le scuole andai prima a lavorare con mio padre, poi in un’altra pasticceria, e dopo ancora mi trasferii in Belgio dove feci una bella esperienza lavorativa di due anni. Ritornato in Italia ripresi a lavorare dove ero prima e dove ancora lavoro oggi, con una parentesi a Firenze nel 2011, durata 15 mesi, dove insieme ad Angela Moncada ho aperto una gelateria dove facevamo anche pasticceria. Chi non potrebbe fare almeno per una volta di un dolce? Le torte di vari gusti, alla frutta, al cioccolato, alla panna, etc... Le paste, i mignon , le mousse, i gelati… Chi non ama il vero gelato artigianale con tutti i suoi vari gusti? E la pasticceria con le sue decorazioni… La cosa più bella è che quando si gusta un dolce, sia esso un cornetto, un pasticcino, un gelato, una fetta di torta, fatto di profumi, fatto di sapori, ..., si condivide con chi ti sta vicino una vera e propria emozione a cui credo nessuno vuole rinunciare.


Gerardo Del Duca da Torre Orsaia (SA)


sono presenti 4 Ricette in archivio

Ricette d'Autore

Vito Deliso da Bari


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Vito Deliso è attualmente Chef presso il ristorante Le Giare di Bari. Nato nel 1984, dopo l'istituto alberghiero ha costruito un proprio percorso professionale in cui ha unito diverse esperienze di lavoro 'sul campo' nei diversi ruoli di cucina a un progressivo aggiornamento professionale che gli ha consentito di mettere a fuoco le tecniche più adatte al suo ideale di cucina, fortemente basato sui sapori locali, ma aperto alle 'sfide' del rinnovamento sia della gastronomia che, soprattutto, dell'approccio ai clienti, modificando l'approccio della ristorazione tradizionale a favore di una cucina che si adattti maggiormente ai ritmi della vita quotidiana.


Titti Dell'Erba da Lecce


sono presenti 4 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Maria Dell’Erba, conosciuta ai più col nome di Titti, nasce a Lecce nel 1964. Allegra e solare con una visione della vita in ”rosa”. La sua avventura gastronomica inizia per gioco e per passione, ereditata dalla nonna materna, Donna Antonietta, ….”Nella memoria vivo è il ricordo dei pomeriggi trascorsi ad osservare, estasiata, le mani di mia nonna ad impastare la pasta”. Dopo diverse esperienze culinarie anche televisive, attualmente si sta occupando della programmazione dell’apertura di una sua scuola di cucina. Grande insegnante e maestro di vita, conosciuto attraverso i racconti della sua mamma, è stato suo nonno, Pietro Campione, giornalista di varie testate giornalistiche dell’epoca e Direttore “Di Riscossa “ negli anni venti. Infatti la sua “massima” rubata al nonno è: “Non stancarti mai d’imparare e sìì sempre grato a chi t’insegna. Fuggi l’ignoranza e non adagiarti mai nell’ozio. Sìì onesto e giusto, ma non menar vanto della tua rettitudine, perché nessuno è perfetto. Piuttosto che giudicare te stesso, lascia che siano gli altri a giudicarti. Persevera e vincerai! “.


Manuel Dell'Omo da Milano


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Diplomatosi all’Istituto Tecnico Commerciale e con un Master in Marketing e Comunicazione oltre a una grande passione per la musica e per l’innovazione artistica, si dedica fin dall’inizio alla progettazione e realizzazione di eventi di vario genere. Ma Manuel non si ferma all’organizzazione di eventi, anche lui è stato stregato dall’amore della sua famiglia per la cucina e giorno dopo giorno si mette alla prova per continuare ad accrescere questo suo amore. Ha frequentato vari corsi professionali di cucina e oggi è un valido Chef e insegnante, affiancando suo padre nei corsi che l’ACCADEMIA IL SALOTTO DEL GUSTO propone.


Maurizio Dell'Omo Da Milano


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Maurizio Dell’Omo nasce a Milano nel 1959 e nella cucina di Porta Romana fa i suoi primi passi nel futuro. E’ una cucina molto speciale, non di casa, ma di un’antica trattoria, proprietà dei genitori. Si diploma in grafica pubblicitaria e design di interni. Ma la cucina di Porta Romana è troppo parte del suo patrimonio genetico perché non torni a farsi sentire. Si dedica totalmente a quella che in realtà da sempre è la sua vera passione: fare il cuoco e farlo ai massimi livelli. Arricchisce le sue esperienze in ottimi ristoranti e alberghi, lavora con grandi Chef internazionali che gli svelano segreti di alta cucina e lo portano a diventare lui stesso Executive Chef. E da li il viaggio lungo oltre dieci anni di Maurizio Dell’Omo in giro per il mondo. Oggi rientrato a Milano, con il suo staff di qualificati professionisti e la sua efficiente società, si occupa dell’organizzazione di cene private, catering per eventi importanti e personalizzati corsi di cucina. L’Amore per la cucina, la cucina degli ingredienti freschi e genuini lo ha spinto ad aprire una scuola di cucina “ ACCADEMIA IL SALOTTO DEL GUSTO “ dove poter trasmettere tutto questo a quegli appassionati che oggi frequentano i suoi corsi.


Antonio Della Valle da Casapesenna (CE)


non sono presenti Ricette in archivio


Domenico Di Bella da Giardinello (PA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Nativo di Palermo, siciliano DOC, ambasciatore della cucina italiana a Parigi presso il ristorante Il Convivium, sono alcune delle caratteristiche che tratteggiano la personalità e il carattere di Domenico Di Bella, oggi Executive Chef presso Villa Fabiana. La cucina di Domenico Di Bella, è una cucina che si nutre di passione, di incessante studio e tanta umiltà. Attualmente fa parte di un team di cuochi denominato culinary team, dove si svolgono anche manifestazioni internazionali. A Villa Fabiana lui si è specializzato in una cucina creativa, e dessert a piatto e cucina da concorso, facendo del piatto, un’ opera d’arte, un piatto che segue dai fornelli, sino all’esecuzione finale.


Antonino Di Carlo da Raffadali (AG)


sono presenti 38 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Sono nato nelle fredde terre della Germania e trasferitomi in Sicilia dove ho le mie origini, inizio a muovere i miei primi passi nella gastronomia subito dopo il diploma di scuola alberghiera, iniziando un lungo percorso che mi porterà ai giorni nostri, dove mi sono formato collaborando con grandissimi chef, viaggiando in lungo e in largo per tutta l’Italia, scoprendo e apprendendo le tradizioni culinarie della nostra terra, ricchezze che la natura ci ha dato in dono che con abilità e maestria abbiamo saputo trasformare in arteculinaria riscuotendo un enorme successo in tutto il mondo, e tramandando ai giovani tutto il mo sapere e continuo ad amare l’arte gastronomica e continuo a creare nuovi piatti tutti da ammirare e da gustare.


Giuseppe Di Cristina da Misilmeri (PA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Giuseppe Di Cristina nasce a Palermo nel 1979. Diplomatosi al II° I.P.S.S.A.R. di Palermo, da subito comincia a calcare le cucina della sua terra. Muove i primi passi sotto l’ala dei grandi Maestri Cascino. Dopo aver spaziato fra altri ristoranti cittadini viene il momento di fare le valigie e salire al Nord a misurarsi con una cucina diversa. Torna in Sicilia dove, dopo aver insegnato per 5 anni negli Istituti Alberghieri di Palermo e dintorni si concentrerà sulla banchettistica, si mette in gioco in prima persona da libero professionista creando il Di Cristina’s, dedicandosi a corsi di cucina per amatori e collaborazioni con enti di formazione nonché con consulenze di vario tipo di ristorazione e soprattutto banchettistica in tutta la provincia.


Umberto Di Domenico da Nola (NA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Già da piccolo seguivo mia madre e mia nonna in cucina mentre preparavano i pasti per tutta la famiglia. Poi con la scuola alberghiera e con gli chef Rega e Giordano che mi hanno insegnato i trucchi del mestiere, e mi hanno introdotto nel mondo del lavoro, la passione per ciò che faccio mi è cresciuta.


Gioacchino Di Franco da Partinico (PA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Giovane cuoco siciliano di Partinico un piccolo paesino della provincia di Palermo nato nel 1983. Avendo il diploma di maturità scientifica e non sapendo cosa farne dopo svariati tentativi all'università, decide di seguire la sua vera aspirazione, quella di diventare un cuoco. La sua carriera nasce per caso dopo anni di lavorare in svariate pizzerie ristoranti e trattorie della sua provincia, prima come lavapiatti, poi come cameriere, un giorno pensa di poter prendere il diploma alberghiero e di intraprendere la strada che fin da piccolo aveva sempre sognato, grazie anche all'amore trasmessogli dalla nonna per il cibo, finalmente prende in gestione il suo primo ristorantino e inizia la sua carriera culinaria. Adora cucinare in stile classico italiano, e specializzato in cucina mediterranea e specialmente siciliana, ma è anche un ottimo intenditore di cucina internazionale. Ama lavorare con ingredienti freschi, locali, e principalmente ingredienti di stagione.


Anna Maria Di Gregorio da Massafra (TA)


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Dopo aver fatto la mamma, ho ripreso gli studi, sono diventata terapista della riabilitazione, ho aperto il mio studio e poi, nel 2004, un po' per gioco, un po' sul serio, mi sono avventurata con mio figlio Vincenzo nel mondo della ristorazione, ed ora eccomi nella cucina del nostro ristorante, il Falsopepe, a trasformare i prodotti della mia bella terra ionica, con fantasia e tanta passione.


Fabrizio Di Lisi da Losanna (Svizzera)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Il racconto del suo “arrivo” alla cucina è forse quello di molti, dove è stata la passione a richiamarlo a se, guidandolo nelle scelte. Così dalla cucina dell’infanzia della mamma e della nonna, Fabrizio passa con naturalezza alle esperienze che lo hanno visto ambasciatore del Made in Italy all’estero.
Dal “Metro Gusto” di Londra torna come sous chef a lavorare agli “Spaghettari” a Roma e poi a “Taverna latina”. Esperienze formative in toto, vista la sua giovane età, intervallate da corsi di cucina, il diploma da assaggiatore ONAF, il diploma (ormai alle porte) di sommelier.
Figlio dei nostri tempi, Fabrizio spazia a 360° e si guarda intorno come ha sempre fatto alla ricerca della sua strada, che ovviamente è nel settore e che siamo certi sarà costellato di successi.
Ad un giovane tentativo di aprire un ristorante suo, speriamo ne segua un altro, più avanti, dopo che avrà fatto conoscere meglio la sua cucina.
E' stato chef di Salumeria e Cucina 13 di Salerno del patron Raffaele Vitale, attualmente chef al Restaurant le 14 di Losanna.


Nicola Di Lorenzo da Napoli


è presente 1 Ricetta in archivio

Ricette d'Autore

Vito Di Lorenzo da Palermo


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Vito Di Lorenzo nasce a Palermo nel 1966. Dal 1980 al 1985 frequenta l’istituto alberghiero di Palermo “Paolo Borsellino”. Inizia da piccolo a prestare servizio in diversi importanti hotel e ristoranti italiani. Nel 1993 arriva l’intronizzazione speciale francese da parte della “Chaine des Rotisseur” come membro della suddetta associazione con il grado di Chef Rotisseur e nel 2012 arriva l’altra intronizzazione speciale francese da parte d’Auguste Escoffier con il grado di Disciples D’Escoffier International. Oggi continua nella sua ricerca di gusti, colori e prelibatezze delicate che possono risaltare e soddisfare il cliente.


Gioacchino Di Maio da Gratteri (PA)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

La passione per la cucina nasce con l'orto di nonno, poi a Palermo andando nei vari mercati rionali sentendo e vedendo i colori, i profumi della nostra terra, l'odore dello sfincione appena sfornato. giusto per fare un esempio. In tutto ciò vi era qualcosa di magico qualcosa che a ritroso portava indietro nel tempo. Io sono del parere che per capire i gusti della gente non vi è altro modo che visitare altre nazioni, magari entrando e provando la cucina di altri cuochi.


Salvatore Di Matteo da Napoli


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Discendente di una storica famiglia di pizzaioli, Salvatore Di Matteo inizia a muovere i primi passi nel mondo della pizza fin dai primi anni di età.
L’amore verso questo antico mestiere è assoluto, all'età di 13 anni papà Nicola comincia a trasmettere a Salvatore le fondamenta della professione. Nel maggio del 2011 Salvatore partecipa alla trasmissione televisiva Pizza Time che parla della storia della pizza attraverso un viaggio itinerante alla scoperta delle origini di chi vive da sempre questa magica pietanza come una imprescindibile tradizione familiare che si tramanda di generazione in generazione. Da questo programma inizia una vera e propria escalation di vittorie e riconoscimenti per la sua attività. In brevissimo sono tante le manifestazioni legate al mondo della pizza in cui Salvatore viene invitato a partecipare. Vincitore di tantissimi premi, ad ottobre del 2013 Salvatore risulta vincitore assoluto del campionato del mondo di pizza (Pizza World Cup) tenutosi a Roma presso la struttura del Palacavicchi.


Marco Di Pietro da Roma


è presente 1 Ricetta in archivio

Ricette d'Autore

Marco è nato a Roma nel 1974 da una famiglia di commercianti.
Fino all’età di diciotto anni, dava una mano nell’attività familiare che si interessava di generi alimentari, poi ha scoperto la passione per la cucina collaborando con alcuni locali del suo quartiere fin quando, nel 2000 ha deciso di mettersi in proprio.
Non aveva esperienza nel settore della pizza, quindi si è messo ad osservare attentamente i pizzaioli al lavoro,per carpire trucchi e segreti delle vari fasi di preparazione della pizza, per questa sua voglia di crescere, imparare,sperimentare e non fermarsi mai. Di Pietro ci dice che non ha frequentato corsi ma è un autodidatta.
Attualmente Marco ha raggiunto uno dei suoi obiettivi; è infatti titolare della pizzeria “Vado al massimo” situata nella splendida Roma.
Il locale nasce nel 2000 come pizzeria da asporto, andando bene gli affari e crescendo la clientela, Di Pietro decise di acquistare nel 2007 un locale più grande.
Fra i suoi progetti in programma vi è quello di frequentare un corso di formazione per poter insegnare, ci dice, quello che lui è stato costretto a rubare con gli occhi nel corso degli anni.
Le specialità della sua pizzeria sono innanzitutto la pizza alla carbonara, quella maxi; per quanto concerne i dolci vanno segnalati i fagottini alla nutella.
Marco nel 2014 ha preso parte al Campionato Mondiale della Pizza classificandosi primo nella categoria “Small” per quanto concerne la presentazione, mentre al Campionato Italiano sempre nel 2014 si è piazzato al secondo posto per la pizza artistica.
Ma la soddisfazione più grande e la vittoria che ricorda con più piacere, è il massimo voto attribuito dal giudice al forno nella gara di pizza alla pala, sempre agli ultimi campionati.


Alessandro Di Silvestro da Anversa (Belgio)


non sono presenti Ricette in archivio


Antonio Di Somma da Napoli


sono presenti 4 Ricette in archivio

Ricette d'Autore

Mirco Di Trizio da Roma


sono presenti 2 Ricette in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Mirco Di Trizio Chef del Ristorante Taverna Latina in Roma, nato a Roma il 18 -12-1987, diplomato all'alberghiero Tor Carbone, la mia cucina se devo definirla è territoriale, con rispetto della materia per esaltarla il piu possibile e delle tradizioni del nostro paese.


Alessandro Dirienzo da Paranaguà (Brasile)


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Nato a Milano, ma di famiglia e madre siciliana, Alessandro Dirienzo si è formato in cucina con il padre Chef di origine pugliese ma cresciuto a Milano, dove aquisisce la grande arte culinaria del Nord con influenza Francese, e la madre grande chef locale della cucina siciliana. All'etá di 13 anni visto il potenziale, Alessandro comincia un tour di Scuole alberghiere per formarsi poi all Univerisitá Du Lac nella Citta di Sirmione. All etá di 21 anni decide di conoscere il Mondo, sulle grandi navi da crociera, dove ci rimane per 13 anni, e dove si forma come (Direttore D´Hotel e Chef Executiv). In una dei suoi viaggi per il mondo conosce la moglie e si sposta definitivamente in Brasile dove arriva nel 1997 fino ad oggi. Li apre la sua scuola di Cucina e Hotelleria, dopo aver lavorato come Consulente per gli Hotel e Ristoranti. Oggi il Master Chef Alessandro Dirienzo e conosciutissimo, sia nell'America Latina che in Italia, per la sua battaglia alla preservazione della Cucina italiana nel Mondo. E' presidente di una Associazione di Chef nel Paraná (Brasile), e fá parte di innumerevoli associazione in giro per il mondo, come Ambasciatore, Cavaliere al merito del lavoro, Master Chef e Maestro della Cucina Italiana...


Andrea Dolciotti da Roma


è presente 1 Ricetta in archivio

Una Ricetta al Giorno
Ricette d'Autore

Andrea Dolciotti, classe 1977, nato Cagliari porta dentro di se tutto il calore e la passione di una delle isole più belle al mondo.
L'amore per il cibo lo eredita dal padre, ma sono la determinazione e lo studio a portarlo a collaborare con numerosi ristoranti romani, italiani ed anche europei. Da chef e consulente attraversa l'Italia dal Nord al Sud, poi la Francia ed anche la sua fredda ed amata Russia, dove si concede ancora qualche scappatella lavorativa per seguire i suoi progetti di ristorazione ed insegnamento. Sommelier A.I.S. dal 2007, ad ogni piatto abbina un vino, meglio se naturale e di piccole e poche conosciute cantine italiane, come la sua carta dei vini da Inopia dimostra appieno. Schietto ed onesto, a volte ostinato e diffidente, devoto all'amicizia più di qualunque altra cosa, Andrea è cuore, anima e corpo del Ristorante Inopia.


Pubblicazione 2014: Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno!

365 Ricette inedite scritte con l'obbiettivo di suggerire un modo salutare di cucinare, proposte dagli Chef Amici del Cuochino che le hanno "regalate" all'Associazione Spaghettitaliani per aiutarla a sostenere le sue attività.

Con il doppio intento di autofinanziarci, e di creare un'opera che possa dare un contributo alla conoscenza della buona cucina italiana all'insegna anche della stagionalità e del salutismo, abbiamo realizzato un libro, richiamandoci alla nostra consolidata rubrica "Una Ricetta al Giorno", dove nel 2014 ogni giorno presentiamo una Ricetta donata alla nostra Associazione da uno Chef diverso.
Il tema di questa nostra prima opera è la Cucina salutare e stagionale, ed ha il titolo "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno!".
Questo libro, seguendo la nostra consolidata filosofia, è stato autoprodotto e non ha un prezzo di copertina ne viene distribuito nei comuni circuiti librari, ma viene omaggiato a chi fa una donazione alla nostra Associazione durante una delle manifestazioni o agli eventi da noi organizzati o a cui parteciperemo, oppure viene inviato a chi ce lo richiede via internet.

COME AVERE IL LIBRO


Eventi legati al libro:


per contatti: biennale@spaghettitaliani.com