INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIE

Sul sito spaghettitaliani.com sono in uso i COOKIE di tipo "TECNICO", cioè vengono usati al solo scopo di gestire gli utenti registrati all'interno del sito, esclusivamente per tenere in memoria la loro identità (usando soltanto il loro username)e solo per un periodo limitato. Tali COOKIE sono direttamente prodotti da noi e non sono usati per altri scopi, ne tantomeno per scopi pubblicitari. Fatta questa premessa, secondo la disposizione del Garante per la protezione dei dati personali, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale N° 126 del 3 Giugno 2014, non è richiesto il preventivo consenso degli utenti all'uso da parte nostro dei COOKIE, con l'obbligo di darne informativa.


Le Ricette d'Autore:

Le Ricette d'Autore

dalle Ricette d'Autore:

foto piatto

Cappellacci con zucca alla ferrarese

Primi - Tortellini, ravioli

Regione: Emilia Romagna

Dosi per: 4

Per la sfoglia:
300 g di farina 00
1 uovo
5 tuorli
sale

Per il ripieno:
1 kg circa di zucca gialla
150 g di parmigiano grattugiato
2 uova
la scorza di 1/4 limone grattugiato noce moscata grattugiata
sale e pepe
100 g di burro
foglie di salvia

Esecuzione:

Lavorare la farina con le uova, coprire con pellicola e lasciare riposare per circa 1 ora.
Mondare, pelare ed avvolgere in carta alluminio la zucca, quindi cuocerla in forno a 180°C per circa 30 minuti. Quando la zucca sarà cotta, passare la polpa al passa verdure raccogliendola in una ciotola. Unire le uova, il parmigiano reggiano, la scorza di limone, il sale, il pepe e la noce moscata. Mescolare il composto con un cucchiaio di legno e poi lasciare riposare. L'impasto deve risultare asciutto.
Stendere la pasta e tagliare dei quadrati di 5x5 cm. Ponete al centro di ciascun quadrato una noce di ripieno. Ripiegare la pasta su sé stessa ottenendo un triangolo e premete ai bordi per farla aderire bene, quindi dare la forma da cappellaccio. Cuocere i cappellacci in acqua bollente salata per 5 minuti. Scolare e versare in una padella con il burro fuso e foglie di salvia. Condite con il parmigiano reggiano e servite.

inserita da:
Pasquale Esposito

Chi siamo:

spaghettitaliani

spaghettitaliani.com
San Giorgio a Cremano (NA)
Email: biennale@spaghettitaliani.com

Spaghettitaliani.com
Musica e Teatro

Skype: spaghettitaliani

Chiamaci con Skype

Blog attivi nel Network spaghettitaliani: 3.631


Non ci sono Eventi Biennale del Gusto

TUTTI I SERVIZI ALL'INTERNO DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI!


Dal Magazine - Articoli del mese
Ultimo Articolo inserito:

Gigi la legge, primi sold out nei cinema del nord est
immagine in primo piano

Articolo inserito il 26/01/2023 alle ore 19.24.29 da Renato Aiello


Il tour di Gigi la legge conquista il pubblico e segna i primi sold out
La commedia documentaria Gigi la legge, candidata ai David di Donatello come miglior documentario e già premio speciale della giuria al Festival di Locarno, ha cominciato il suo tour di anteprime nelle sale.

Per l'occasione la presentazione al Trieste Film Festival e la prima proiezione al Cinema Visionario di Udine hanno fatto registrare il sold out e ottenuto un grande entusiasmo del pubblico presente, che ha posto molte domande e accolto il vigile protagonista come una vera star del cinema.



Pier Luigi Mecchia.....




Trailer del Film Capricorno come Gesù

Capricorno Come Gesù,
un film di Gennaro Scarpato e Oreste Ciccariello,
prodotto da Rosario Bianco per Rogiosi editore.

Con: Ciro Ceruti, Mirko Ciccariello, Rosario Minervini, Mariagrazia Vitale, Paco De Rosa, Simona Ceruti, Stefano Sannino, Virginia Gargiulo.

Silvio Levante e Michele Marino, suocero e genero, sono due inguaribili nullafacenti che rifiutano ogni tipo di impegno lavorativo e si arrangiano come possono. La loro tranquillissima vita, però, sta per essere messa sotto pressione…

Margherita, figlia di Silvio e fidanzata di Michele, fissata per l'oroscopo, è incinta e sta attraversando un periodo di stress preparto. Paolo, l'altro figlio di Silvio, sta per tornare a Napoli dopo aver passato sei anni a Roma per studiare teologia contro il volere di Silvio, che è dichiaratamente ateo.

Già questo potrebbe bastare, ma i due non sanno che tutto ciò è nulla in confronto a quello che sta per succedergli. Per colpa di un telefonino trovato da Michele per caso, si ritrovano immischiati in una strana storia che li metterà davanti ad una scelta: ritrovarsi, con ogni probabilità, all'interno di qualche brutto giro, ma in compenso ricevere un'ingente somma di denaro, oppure rifiutare e denunciare tutto alla Polizia? Cosa faranno Silvio e Michele?

Sceglieranno l'ignoto e, forse, l'illegale, che potrebbe fornirgli finalmente una tranquillità economica, oppure resteranno nella loro comfort zone che li lascerebbe nella stessa anonima condizione di vita di sempre? La vicenda si snoda nei giorni del 24 e 25 dicembre, quando anche la famiglia di Michele si trova a casa Levante per festeggiare il Natale. Non ci resta che scoprire quale scelta faranno Silvio e Michele…


il sito di Gaetano Basile, Palermitano D.O.C., esperto di cultura popolare e gastronomica siciliana

Luigi Farina

Gastronomia in pillole

a cura di Luigi Farina

La Gastronomia nella storia e nella letteratura

Laura Gambacorta

Il Regno delle due Sicilie a Tavola

a cura di Laura Gambacorta

curiosità, eccellenze, personaggi, luoghi ed eventi legati all'enogastronomia del Mezzogiorno

Ultimo commento inserito fino al 28/01/2023 alle ore 07.42.34:

28/01/2023 - 06.52.06 - prodottiitaliani

07/02 ore 10.00 - Fonderia Righetti - Villa Bruno - San Giorgio a Cremano (NA) - L'Ucraina e Putin: Andrea Grazioli incontra gli studenti di San Giorgio a Cremano

commento inserito nel Blog di prodottiitaliani



Ultima Ricetta inserita

Primi - Pastasciutte

Spaghetti al pesto genovese

Primi - Pastasciutte

Inserita da: Prodotti Italiani

Ultimo Blog attivato

Pietro De Stasio

Ultimo Blog attivato nel Network il 20/10/2022:

Pietro De Stasio

Celico (Cosenza)