Le

Rubriche

Parola di Chef

il profilo

di

Mario Vacca

quando la cucina Ŕ arte

www.qualcosadidiverso.com  -  vaccamario@t-online.de

Associato Associazione Spaghettitaliani

introduzione e indici

 

 

Mario Vacca nasce ad Ortueri (Nuoro) 50 anni fa. A tredici anni si trasferisce a Milano per frequentare la scuola alberghiera "Le Tre Colonne", dove persegue il diploma di maestro di cucina con l'abilitazione all'insegnamento. Terminati gli studi lavora stabilmente per sei anni presso il Grand Hotel Mediterranee di Alassio, ottenendo la carica di Chef de Couisine Executive. Nel frattempo si dedica con passione anche all' insegnamento.

Desideroso di arricchire le sue esperienze parte per Berlino, dove sta nascendo la Nouvelle Cousine. Qui lavora presso la scuola alberghiera e presso i pi¨ rinomati hotels e ristoranti della capitale.

La sua fama si estende a livello internazionale e sempre maggiore Ŕ l'interesse verso la sua cucina che si distingue per una cura particolare e innovativa nella preparazione e nella presentazione delle portate.

Tantissime sono le sue partecipazioni televisive di successo.

Nel 1996 il presidente della Repubblica Italiana Oscar Luigi Scalfaro lo onora del titolo di miglior cuoco italiano in Germania e durante una visita pastorale del Papa a Berlino, viene scelto come Cuoco Executive per la serata di gran Gala. Alle Olimpiadi mondiali di Cucina vince il terzo

posto con medaglia di bronzo, tra 32.000 cuochi provenienti da tutto il mondo.

Attualmente collabora con diversi giornali locali e quotidiani, tra i quali il Corriere della Sera e il Tempo.. 

I SUOI LIBRI

Il libro di ricette originali "Etwasanderes", in tedesco, e il libro in italiano "Qualcosa di diverso", editi dalla Burda Verlag. Il titolo "Qualcosa di diverso", ripreso dal nome del suo elegante sito, racchiude la passione e l'estro di Mario Vacca per la cucina creativa capace di utilizzare sapientemente prodotti alternativi, manifestando una sensibilitÓ tutta particolare per la presentazione dei piatti. Il libro ha avuto una tiratura iniziale di 1.500 copie poi portate a 30.000 e giÓ esaurite. Potete trovare alcune ricette originali tratte da questa pubblicazione nel sito dello chef: www.qualcosadidiverso.com
 

Parola di Chef (04) - La storia del re dell'orto: il Pomodoro con le ricette:

I pomodori ripieni dell'isola mia

Le trenette con carciofi e pomodoro alla moda papalina

La sfogliata al pomodoro e basilico

 

Realizzazione: Luigi Farina ( lfarina52@hotmail.com )

ottimizzato per 1024x768 pixel

Logo L. F. Soft

 

L. F. Soft

L. F. Soft di Luigi Farina

E-mail: info@spaghettitaliani.com