Partner

prodotto da:

Spaghetti Italiani - Portale di Gastronomia

Food & Drink in Italy 2.0

L'eccellenza italiana famosa in tutto il mondo

Questa è la Versione 2.0 (online da Luglio 2017) di Food & Drink in Italy, sezione di spaghettitaliani.com, dove si potranno trovare articoli, fotografie e filmati che parlano di enogastronomia, e una selezione di prodotti di cui si potranno visualizzare le schede tecniche e lasciare un proprio commento.

La novità di questa versione 2.0 è la presenza di uno spazio dove suggeriremo alcuni prodotti di qualità da provare, con uno spazio accluso per lasciare il proprio parere sul prodotto provato.

Ultimi 5 prodotti di 12 inseriti per INVITO ALLA PROVA

immagine in primo piano

INVITO ALLA PROVA: Antica Crema Napoletana al Cioccolato e Arancia - Distilleria Italiana di Napoli

Articolo inserito da Luigi Farina il 08/09/2017

nella sezione Da provare - alcolici

Tag articolo: prova liquore - visualizzata 1947 volte

immagine in primo piano

INVITO ALLA PROVA: Antica Crema Napoletana al Cioccolato e Rhum - Distilleria Italiana di Napoli

Articolo inserito da Luigi Farina il 08/09/2017

nella sezione Da provare - alcolici

Tag articolo: prova liquore - visualizzata 1810 volte

immagine in primo piano

INVITO ALLA PROVA: Liquore alla mela annurca - Distilleria Italiana di Napoli

Articolo inserito da Luigi Farina il 07/09/2017

nella sezione Da provare - alcolici

Tag articolo: prova liquore - visualizzata 1796 volte

immagine in primo piano

INVITO ALLA PROVA: La Genovese napoletana BIO con Cipolla Ramata di Montoro - GB Agricola s.r.l. di Montoro (AV)

Articolo inserito da Luigi Farina il 07/09/2017

nella sezione Da provare - ortaggi

Tag articolo: prova cipolla - visualizzata 2130 volte

immagine in primo piano

INVITO ALLA PROVA: Farina di Mais con germe di mais vivo - Agricola Piano di Apricena (FG)

Articolo inserito da Luigi Farina il 06/09/2017

nella sezione Da provare - farine

Tag articolo: prova farina - visualizzata 1447 volte

Ultimo Articolo inserito in archivio

Articolo inserito da:

Luigi Farina

il 03/10/2017 nella sezione Segnalato - paninerie

Tag articolo: take away - visualizzato 3997 volte

I Love Murtadell, take away e non solo...

immagine in primo piano

Andando in giro per il centro storico di Napoli si possono trovare le più disparate offerte gastronomiche in alternativa alla classica pizza, che in ogni caso la fa ancora da padrona. Tuttavia sopratutto i giovani vanno alla ricerca di nuove proposte, in un mondo che diventa sempre più globalizzato, andando dall'etnico alla scoperta di sapori di altre regioni italiane.
Proprio in pieno centro, all'inizio di via Mezzocannone, a due passi dell'Università e nei pressi della starda dei presepi, la rinomata San Gregorio Armeno, si trova un esempio di proposta gastronomica diversa, con un prodotto che, anche se non è campano, è sicuramente amato da tutti, da grandi e da piccini; sto parlando della mortadella, regina della cucina emiliana.
I Love Murtadell si chiama il locale, nato da un'intuizione di Giampiero Molinaro, che ha il merito di proporre mortadelle rigorosamente di alta qualità e di diversi tipi, come per esempio la mortadella alla cipolla rossa che ho assaggiato ieri, veramente eccezionale, almeno per me che amo particolarmente la cipolla.
[Foto3D]Ma non è finito qui, la mortadella viene presentata in molteplici modi, abbinata spesso a sapori della tradizione partenopea, sempre con prodotti di alta qualità, spingendosi fino per esempio ad offrirla sotto forma di cotoletta.
Il locale è piccolo ma accogliente e si possono gustare panini, piadine, toast, ..., tutti rigorosamente conditi con le svariate proposte a base di mortadella.
Anche se l'attività è nata da poco, ha già suscitato l'interesse, come era da aspettarsi, sia dai media che da personaggi di altri settori, come per esempio della moda, che vanno sempre alla ricerca di proposte allettanti e appetitose per accompagnare le proprie sfilate, proprio come è successo con Rocco Barocco che ha voluto I Love Murtadell per allietare il palato dei suoi ospiti nella sua ultima sfilata milanese.
Per dare un'idea delle proposte che si possono trovare visitando I Love Murtadell, vi elenco qui di seguito i gusti del giorno che si potevano trovare ieri, in aggiunta alla già ampia gamma di proposte presenti abitualmente nel menu:
- Pomodorino del piennolo con mortadella "La Favola".

[Foto5C][Foto6C]

- Scarole stufate con mortadella "La Favola".
- Cotoletta di mortadella "Renzini".
- Filante: mortadella panata arrotolata con pomodoro e provola.

[Foto7C][Foto8C]

- Tartufino: mortadella "Renzini" con funghi porcini tartufati e parmigiano reggiano.
- Cipolla rossa di Tropea caramellata con uvetta e pinoli con mortadella alla cipolla rossa "Renzini".

[Foto9C][Foto10C]

- Scarpariello: olive nere, capperi, provola e mortadella "Artigianqualiity".
Ieri ho scelto di provare un panino condito con mortadella alla cipolla rossa "Renzini", accompagnata da cipolla rossa di Tropea caramellata con uvetta e pinoli, un abbinamento emiliano-calabrese che ho gradito particolarmente e che è risultato, nonostante si potesse pensare il contrario, veramente leggero oltre che saporito, che non mi ha minimamente appesantito. Assaporando questo panino ho potuto constatare come vengono curati tutti i particolari , infatti anche il pane usato è risultato di ottima qualità e freschissimo, rendendo il tutto ancor più godurioso.
[FC1/FC]Che dire di più? Provare per credere!
Una tappa da I Love Murtadell, per chi si trovasse in centro a Napoli, penso sia d'obbligo.
Buon appetito, e anche per questa volta la nostra ricerca del bello e del buono è andata a buon fine.