Buon pomeriggio anonimo - esegui il login:

Condividi

GRUPPO:
immagine in primo piano

Gastronomia Palermitana

Le mille sfaccettature di una delle cucine più ricche al mondo per varietà e bontà

Categoria: Gastronomia
Numero iscritti: 13

Gestito da:

immagine in primo piano
Associazione Spaghettitaliani
San Giorgio a Cremano (Napoli)
admin@spaghettitaliani.com

Ultimi 13 iscritti

pasqualefranzese

stefanobartolucci

robertolombardo

fabiolicandro

tavernadeipirgiani

cuochino

faraone

luigi

achmrt

lucrezia

associazionesi

angelaviola

luigifarina8



prodotto da:

Spaghetti Italiani - Portale di Gastronomia

Benvenuto su: Gastronomia Palermitana
Ricette

torna all'elenco Ricette

Carne stufata o Carne in padella o Carne 'a zuppetel

Ricetta inserita da pasqualefranzese

Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

Secondi - Manzo, vitello

Dosi per: 10

10 n° fettine di colardella o colarda di vitello
4 spicchi d'aglio
200 ml acqua naturale
50 ml olio evo
10 gr prezzemolo tritato
sale

Esecuzione:

Nella padella versare l'acqua.
Predisporre le fettine in padella.
Versare l'olio, prezzemolo e sale.
Coprire con coperchio o carta alluminio.
Cuocere a fiamma lenta per pochi minuti.

Regione: Campania/Italia

Vino:

Cantina meloni: Serdan è un vino rosso ottenuto da uve autoctone sarde.
Vino di colore rosso brillante chiaro.

Note:

E' un piatto semplice e gustoso. Veniva preparato nelle famiglie partenopee quando la donna non aveva tempo di cucinare, amatissimo dai bambini, la caratteristica era quella che dopo aver mangiato la carne ogni bambino poteva "inzuppare" in napoletano " 'a zuppetel" bagnare il pane in questo liquido, per poi mangiarlo. In alcune famiglie veniva utilizzato lo strutto in sostituzione all'olio.
Cè un'altro piatto quasi simile che viene chiamato ('a carn' 'a libbretto) fettina di carne con sugna e prezzemolo.

il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/

Commenti

per potere lasciare un commento si deve essere registrati ed effettuare il login in alto in questa pagina