Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.272

pagina per la stampa

Convegni, Seminari, ...

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: 26-01-2018
Esposizioni, argomentazioni, acquisizioni, ripercussioni intorno al parlare e scrivere in lingua napoletana nel convegno Napule Na’ Chesta è ‘a lengua d’ ‘o lazzarone e d’ ‘o marchese de Caccavone il 26 gennaio 2018

Venerdì 26 gennaio 2018, alle ore 17.30, nella Sala Congressi di Palazzo Nunziante, in via Domenico Morelli,7 si terrà il Convegno dal titolo "Napule Na’ Chesta è ‘a lengua d’ ‘o lazzarone e d’ ‘o marchese de Caccavone. A ritroso o in avanti nel tempo la parlata napuletana è la più spontanea, più arguta, più fresca", conferenza a cura di Umberto Franzese.

Alla presenza del Dott. Oreste Cardarelli, Regional Manager FIDEURAM, interverranno al Convegno: Luigi Rispoli Presidente dell’AIGE (Associazione Informazione Giovani Europa),Luciano Passariello Consigliere Regionale della Campania, i magistrati Roberto D’Ajello, Pietro Lignola, Sergio Zazzera, il giornalista Ermanno Corsi e l’architetto Franco Lista. Con gli attori Tullio del Matto e Anna Donato e con Romolo Bianco cantante-attore-scrittore. Conduce Laura Bufano giornalista

A distanza di circa 12 anni, quando Luigi Rispoli, depositò in Regione un Progetto di Legge per la salvaguardia e la tutela della Lingua Napoletana, approvato dal Consiglio Provinciale con delibera n.12 del 22/03/2006, proponiamo con questo Convegno di porre nuova attenzione al Progetto. L’AIGE non si è mai fermata ed ha ideato e realizzato eventi in diversi luoghi della città, comprese le scuole (Scuola Media Caduti di via Fani; Liceo Artistico Statale Palizzi-Boccioni; Istituto Statale Isabella d’Este Caracciolo; Liceo Statale A. Genovesi) per diffondere la conoscenza approfondita della nostra lingua, dichiarata talee non dialetto. La Lingua Napoletana è diventata Patrimonio dell’UNESCO ed è stata riconosciuta seconda lingua sul territorio nazionale.


ufficio stampa


evento segnalato su www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento direttamente con il tuo account Facebook.
I commenti qui inseriti verranno automaticamente riportati nel tuo Diario.


News spaghettitaliani