Gli Articoli di Nicola Rivieccio - Giornalista

Made in Italy

Patrimonio culturale, conferenza ad alto livello il 26 giugno al Parlamento Europeo

immagine in primo piano

Le sfide relative alla valorizzazione del patrimonio culturale europeo saranno discusse in una conferenza a tema “Patrimonio culturale in Europa, collegare passato e futuro”.
La conferenza si svolge nell’ambito dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018, che mira a coinvolgere maggiormente i cittadini sull'importanza della cultura in Europa.
Gli eurodeputati discuteranno con politici, artisti, fondazioni e rappresentanti di musei e altre istituzioni culturali sulle modalità per sfruttare il potenziale del patrimonio culturale come volano per l'economia e per l'innovazione.
Parlamento europeo, Bruxelles, Emiciclo
martedì 26 giugno 2018, 14:00 - 19:00
In vista della conferenza, organizzata in collaborazione con la commissione parlamentare cultura e istruzione, il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ha detto: “Da Caravaggio a Rembrandt, da Bach a Molière, la creatività europea ha dato vita al nostro immenso patrimonio culturale. Siamo il continente con la metà dei siti del patrimonio mondiale UNESCO e l’Europa è ancora leader in diversi settori delle industrie culturali e creative. Ovunque nel mondo, Europa è sinonimo di stile, conoscenza e bellezza. Questa è la nostra leadership. Una leadership che non può essere delocalizzata e che deve fungere da trampolino di lancio per il rinnovamento politico ed economico. Più ancora della nostra economia, la cultura è il collante che tiene unita l’Europa e deve essere il punto di partenza dei nostri sforzi per rivitalizzare la nostra Unione.
Un gruppo di artisti affermati darà lustro ai dibattiti. Esposizioni artistiche e spettacoli dal vivo, dalla musica classica a quella contemporanea, accompagneranno l'evento.
Alla conferenza parteciperanno Jean-Michel Jarre, compositore, performer e produttore discografico, Daniel Barenboim, pianista e direttore, Ezio Bosso, direttore e compositore, Radu Mihaileanu, regista, presidente dell'ARP (Società civile per scrittori, registi e produttori) ed ex presidente onorario della giuria del premio Lux, nonché lo chef Thierry Marx e Mathilde De L'Ecotais, fotografa, regista e designer.
Dopo la sessione di apertura, presieduta dal Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani e dal Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, la conferenza sarà strutturata su tre temi:
- Patrimonio culturale e spirito europeo, che sottolineerà l'importanza politica e sociale del patrimonio culturale;
-Preservare e promuovere il patrimonio culturale, che si focalizzerà sulla necessità di sensibilizzare i cittadini europei sul tema;
-L'innovazione e il potenziale economico del patrimonio culturale o come possiamo innovare per promuovere la crescita nel settore creativo e nell'industria del turismo?

 

 

 

 

-emiciclo del Parlamento Europeo ( -emiciclo del Parlamento Europeo )

















Copyright © 2016 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.