Gli Articoli di Nicola Rivieccio - Giornalista

Made in Italy

 Presentato per iniziativa dell'Ordine Forense il nuovo Elogio di Salvatore Maria Sergio

immagine in primo piano


Una denuncia senza esitazione della caduta culturale dei forensi (e una ricerca delle cause antiche e recenti) e la deplorazione della trasformazione da ceto essenzialmente liberale in quello di produttore di meri guadagni. E’ quella del noto penalista Salvatore Maria Sergio contenuta nel suo nuovo lavoro Elogio pubblicato per i tipi dell'editore Tullio Pironti, facendo seguito ai fortunati Elogio dell'Avvocato, della donna Avvocato, Processo al processo: Giambattista Vico non può vincere. Avvalendosi del consueto stile mescidato e intriso di sarcasmo, ma anche col passionale intento di proporre all'attenzione dei lettori la grande storia dell'Avvocatura nella sua funzione di presidio della libertà e sentinella del pensiero civile e politico,tuttavia, Sergio nella seconda parte della sua opera si dispone a dimostrare che l'Avvocatura, nel solco della sua secolare storia, avvalendosi del pensiero illuministico e della speculazione filosofica, non "morirà" perché sarà salvata dai suoi maggiori esponenti, i quali prevarranno sulla folla di mestieranti e "paglietti" (di cui aveva parlato con disprezzo l'Abate Galiani) che da sempre affollano Castel Capuano, ora rappresentato da quell'obbrobrio urbanistico e architettonico ch'è il Nuovo Palazzo di Giustizia nel cosìdddetto Centro Direzionale.
Il nuovo Elogio di Salvatore Maria Sergio è stato presentato, per iniziativa dell'Ordine Forense, nella "Sala Metafora" del Palazzo di Giustizia, al Centro Direzionale dal presidente dell'Ordine Maurizio Bianco, dal vice presidente Salvatore Impradice, dalla penalista e consigliere dell'Ordine Dina Cavalli, e dalla civilista Patrizia Antonini.

 

 

-Avvocato Sergio grande oratore ( -Avvocato Sergio )

















Copyright © 2016 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.