Le Ricette di Simone Pezzulla - Chef

Simone Pezzulla

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 01/04/2014 alle ore 23.17.54

Bigoli carciofi e vongole

Primi - Pastasciutte

Ricetta del giorno 21-06-2018

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 34

Questa ricetta, nel giorno 16-07-2018, è stata vista 9 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 779 volte, nel 2017 è stata vista 10.623 volte,
e nel 2018 è stata vista 9.520 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Simone Pezzulla

Chef

Dosi per: 4

bigoli 320 g
carciofi 6
vongole 1 kg
olio extra vergine di oliva q.b.
aglio q.b
peperoncino q.b
vino bianco 1 bicchiere
prezzemolo tritato 100 g
sale q.b
pepe q.b

Esecuzione:

Pulire i carciofi, togliere il gambo e tenerlo da parte. il resto dei carciofi tagliare a spicchi.
In una pentola rololare i gambi dei carciofi con l’olio e bagnare il tutto con l’acqua, aggiungere il sale e far cuocere fino a quando i gambi risultano stracotti. In un mix o frullatore, frullare i gambi di carciofo senza acqua di cottura, oppure aggiungere un po d’acqua se risulta troppo secco. Mentre cuoce i gambi per la crema, dopo aver pulito e spurgato le vongole, aprire le vongole in una padella con aglio olio e peperoncino e del vino biaco. Una volta aperte tenere una parte di vongole con il guscio e il resto senza. Infine saltare i carciofi a spicchi in una padella antiaderente con olio e aglio. Mettere una pentola d’acqua con abbondante acqua e dopo averla portata in ebolizione e dopo aver aggiunto il sale mettere i bigoli a cuocere. Una volta che i bigoli sono cotti saltare la pasta in una padella con le vongole i carciofi e la crema di carciofi. Impattare subito e servite ben caldo.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.