Le Ricette di Pasquale Franzese - Chef

Pasquale Franzese

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/03/2018 alle ore 19.43.25

Bonbon di mimosa con bisquit al grand-marnier

Dolci - Dolci, dolcetti

Questa ricetta, nel giorno 22-09-2018, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 0 volte,
e nel 2018 č stata vista 8.765 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

Dosi per: 10

1 n° pan di spagna allo zafferano da cm 20 (5 n° uova, 125 zucchero, 125 farina debole, 2 gr zafferano)
500 gr crema pasticcera alla strega
30 n° dischi di bisquit al grande-marnier (250 gr farina debole, 125 gr burro, 100 gr zucchero, 1 n° uovo, 2 gr vanillina, 2 gr sale, 5 ml liquore al grande-mariner)
50 gr ghiaccia liquida (50 zucchero a velo, 10 ml acqua, 3 gr succo di limone)
500 gr pasta choux (260 gr acqua, 250 gr farina, 50 gr burro, 2 gr sale, 6 uova)

Regione: Sardegna

Esecuzione:

Pan di spagna allo zafferano:
Ridurre il pan di spagna a piccoli pezzetti.
Bisquit al grand-marnier:
Dopo aver fatto l'impasto del bisquit, formate un cannoncino da 20 cm di lunghezza e alto cm 5, arrotolare nella pellicola ed abbattere.
Tagliate il cannoncino a dischi dallo spessore di un centimetro.
Abbattere per qualche minuto.
Infornare a 180°C per circa 12 min.
Fate raffreddare i biscottini.
Pasta choux:
formate delle piccole palline larghe due centimetri con il sac a poche su una teglia con carta da forno, ed infornare a 170°C per circa 30 minuti.
Giaccia liquida:
mescolare lo zucchero con i liquidi, deve risultare collosa.
Assemblaggio:
Farcire i bignč con crema pasticcera.
Glassare con ghiaccia la parte superiore del bignč ed appiccicare i fiocchi di pan di spagna.
Al centro del biscotto aggiungere una goccia di ghiaccia ed appiccicare il bonbon.
Servire con zucchero a velo.

Vino:

Cantina Piero Mancini: Moscato di Sardegna DOC
Presente sull’Isola dai tempi dei Romani, il vitigno Moscato DOC coltivato nelle vigne di Piero Mancini in Gallura, produce un vino eccezionale, unico, dal grande aroma e dal profumo inconfondibile.

Note:

La dedico a tutte le donne, (comunemente definita Festa della donna) ricorre l'8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono state oggetto e sono ancora, in tutte le parti del mondo. Questa celebrazione si č tenuta per la prima volta negli Stati Uniti nel 1909, in alcuni paesi europei nel 1911 e in Italia nel 1922.

il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą


-Bonbon di mimosa con biscuit al grand-marnier ( - )


-Bonbon di mimosa con biscuit al grand-marnier ( - )


-Bonbon di mimosa con biscuit al grand-marnier ( - )


-Bonbon di mimosa con biscuit al grand-marnier ( - )


-Pan di spagna allo zafferano  ( - )









Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.