Le Ricette di Pasquale Franzese - Chef

Pasquale Franzese

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 01/02/2018 alle ore 20.42.37

Quenelle di ricotta al propoli e miele con clorofilla di spinaci

Antipasti - Antipasti freddi e salatini

Questa ricetta, nel giorno 16-11-2018, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 17.575 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

Dosi per: 10

400 gr ricotta di pecora
50 gr miele di cardo
200 gr spinaci
50 gr olio evo
10 gr propoli
10 n° cespugli di broccoli
10 n° veli di scalogno

Regione: Sardegna

Esecuzione:

Lavare e sbollentare i broccoli in acqua per 3 minuti, immergere in acqua e ghiaccio.
Tagliare lo scalogno a metà e immergere in acqua bollente per tre volte per un tempo di 5 secondi, raffreddare in acqua e ghiaccio.
Lavare e pulire gli spinaci, sbollentare per 5 minuti, mixsare con ghiaccio, portare ad ebollizione e filtrare con un panno di tela, aggiustare con sale e olio.
Mescolare la ricotta con sale, olio e miele.
Formare delle quenelle, predisporre sul piatto di portata.
Adagiare sulle quenelle il propoli e disporre intorno la clorofilla, il broccoletto e lo scalogno.

Vino:

Cantina Piero Mancini: Vermentino di Gallura DOCG Superiore
Questo magnifico Vermentino, uno dei capolavori di Piero Mancini, è stato creato per celebrare il fascino della gallura. É un vino di elegante personalità, dal profumo fine ed armonico, e dal gusto molto equilibrato, di buona struttura.

Note:

Il polline fresco presenta caratteristiche di valore biologico altissimo: PROTIDI, GLUCIDI, LIPIDI, SALI MINERALI, OLIGOELEMENTI, VITAMINE, ORMONI, ENZIMI, la provenienza botanica del polline ne caratterizza le sue proprietà ed è molto importante, la maggior parte degli oligelementi è difatti legata alla tipologia di pianta in esame, solitamente troviamo oltre il 30% di proteine in 100 grammi di polline, di fatto contengono tanti amminoacidi quanto mezzo chilo di carne, o sette uova, c’e’ l’ARGINA indispensabile per la crescita, l’ ISTIDINA necessaria alla fissazione dell’ossigeno inalato mediante la respirazione, l’ ISOLEUCINA che interviene nella assimilazione delle proteine, la LEUCINA necessaria al buon funzionamento del PANCREAS e della MILZA, la LISINA che favorisce il rinnovo dei globuli rossi e la FISSAZIONE del CALCIO, la METIONINA indispensabile per la crescita e l’ integrità’ dell’organismo, contiene anche acqua, e glucidi in proporzione variabile del 35-40%, costituiti da zuccheri semplici di glucosio e fruttosio, oltre che da lattosio. Ci sono anche ACIDI GRASSI INSATURI in una media del 5%, con proprietà’ IPOCOLESTEROLEMIZZANTI (riduce il livello del colesterolo nell’organismo), contiene quasi tutte le vitamine del gruppo B, vitamina A, PP, C, H, E, SALI MINERALI, SODIO, RAME, FERRO, MAGNESIO, POTASSIO, CALCIO, FOSFORO, SILICIO, ZOLFO, MANGANESE, FLUORO, ENZIMI, sostanze ANTIBIOTICHE, la RUTINA una sostanza in grado di aumentare la resistenza CAPILLARE.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


-Ricotta al propoli e miele con clorofilla di spinaci ( - )


-Ricotta al propoli e miele con clorofilla di spinaci ( - )


-Ricotta al propoli e miele con clorofilla di spinaci ( - )













Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.