Le Ricette di Mirco Di Trizio - Chef

Mirco Di Trizio

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 20/04/2017 alle ore 18.01.41

Tonnarelli fave e pecorino

Primi - Pastasciutte

Ricetta del giorno 27-02-2018

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 17

Questa ricetta, nel giorno 21-07-2018, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 9.706 volte,
e nel 2018 č stata vista 11.449 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 2

300 gr di tonnarelli di pasta fresca all'uovo
140 gr di pecorino romano dop
140 gr di fave fresche
pepe nero q.b.

Regione: Lazio

Esecuzione:

Sbollentare per 2 minuti in acqua bollente le fave fresche, trasferirle in acqua e ghiaccio per mantenere vivo il colore e decorticarle della pellicina esterna.
Calare i tonnarelli e nel frattempo scottiamo le fave velocemente mantenendole croccanti e sfumarle con dell'acqua di cottura della pasta.
Scolare la pasta molto al dente per finire la cottura nella padella in modo che rilasci gli amidi favorendo la mantecatura, spegnere la fiamma e aggiungere il pecorino romano poco alla volta per evitare la formazione di grumi, come se si mantecasse la classica ''cacio e pepe'', infine aggiungiamo abbondante pepe nero macinato al momento.

Note:

Durante la mantecatura la fiamma deve essere spenta per evitare la formazione di grumi dovuti alla separazione del grasso del pocorino che avviene ad alte temperature.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.