Le Ricette di Luigi Farina - Blogger

Luigi Farina alias Il Cuochino

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2003 alle ore 10.25.33

Crèpes al radicchio in crosta

Crèpes, crespelle

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 0

Questa ricetta, nel giorno 12-12-2018, è stata vista 77 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 841 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Donna Patrizia

Dosi per: 8

Per le crêpes:
4 uova
240 g di farina
7 dl di latte
2 cucchiai d’olio
sale

Per la pasta brisée:
250 g di farina
125 g di burro freddo
3-4 cucchiai d’acqua fredda
1 cucchiaino di sale

Per il ripieno:
700 g di radicchio trevisano
2 cipolle bianche
100 g di pancetta
un dado vegetale
75 g di burro
75 g di farina
3/4 di litro di latte
sale
parmigiano grattugiato

Esecuzione:

Per le crêpes, mescolare in una ciotola le uova con la farina, il latte, l'olio e il sale, fino ad ottenere una pastella liscia. lasciarla riposare per un'ora circa.
Per la pasta brisée, mettere nel robot da cucina farina, burro a pezzetti e sale e azionare il robot fino ad avere un composto granuloso. Aggiungere l'acqua un cucchiaio alla volta, sempre azionando il robot, fino a quando il composto formerà una palla. La pasta è pronta per l'uso. Riscaldare il forno a 180°. Stendere la pasta con il matterello e con la sfoglia ottenuta foderare una teglia apribile di 26 cm di diametro. Coprire questa scatola di pasta con carta da forno, versarvi dei fagioli secchi e cuocere nel forno preriscaldato per 15 minuti circa fino a quando la pasta non si sarà rassodata. Togliere carta e fagioli.
Ungere leggermente una padellina antiaderente e metterlo sul fuoco. Quando sarà caldo, versarvi un poco di pastella e muoverlo in modo da distribuirlo in modo uniforme sul fondo. Continuare fino ad esaurimento della pastella, mettendo le crêpe una sull'altra.
Tagliare finemente la pancetta e metterla a rosolare in una padella antiaderente. Affet­tare le cipolle e unirle alla pancetta, poi tagliare a pezzi il radicchio e mettere anche questo nella padella Far rosolare per qualche minuto, poi unire il dado e lasciar stufare per 15 minuti. Quando il radicchio sarà tenero regolare di sale.
In un pentolino sciogliere sul fuoco il burro, poi unire la farina e mescolare con un cucchiaio di legno fino a dorare il composto. Aggiungere poco alla volta il latte, sempre lavorando con il cucchiaio per evitare di formare grumi: Salare questa besciamella e cuocerla per circa 10 minuti.
Nella scatola di pasta brisée, fare strati di crêpes, besciamella, radicchio travisano e parmigiano fino ad esaurimento degli ingredienti: Sull’ultimo strato mettere qualche fiocchetto di burro e parmigiano. Mettere la teglia nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, lasciarla riposare per qualche minuto e servire.

Trucchi e segreti:
La pasta brisée è utile per molte preparazioni culinarie,imparate a farla col robot è più facile e se lavorata meno sara meno friabile.

Note:

Tratto dala rubrica "I Menù di donna Patrizia" a cura della Dott.ssa Elena Fantini - Menù per voi
https://www.spaghettitaliani.com/Rubriche/DonnaPatrizia.html

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.