Le Ricette di Luigi Farina - Blogger

Luigi Farina alias Il Cuochino

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 11/02/2016 alle ore 09.15.33

Julienne di verdure con spaghetti, vongole e bottarga

Pastasciutte

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 0

Questa ricetta, nel giorno 12-12-2018, è stata vista 121 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 1.695 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Baki Molla

Chef DolceIta

Ingredienti:

160 gr di spaghetti
140 grammi di vongole fresche
olio extra vergine di oliva
aglio
mezza zucchina
mezza melanzana
un gambo di sedano

Esecuzione:

Bollire due litri di acqua salata con una manciata di sale grosso.
Sciacquare in abbondante acqua corrente le vongole per eliminare eventuali residui di sabbia.
Raggiunto il bollore gettare gli spaghetti e lasciar cuocere il tempo descritto sulla confezione.
Nel frattempo far cuocere le vongole in una padella con coperchio e due cucchiai di olio extra vergine di oliva e uno spicchio di aglio, per circa 5 minuti, fino a farle aprire. Eliminare le eventuali vongole che durante la cottura sono rimaste chiuse.
Tagliare a julienne le melanzane, le zucchine e il gambo di sedano. Scottare le verdure per 2 minuti in padella con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva.
Scolare gli spaghetti e ripassarli per 1-2- minuti nella padella con le vongole per insaporirli. Disporre il tutto sul piatto di portata. Aggiungere le verdure a julienne. Cospargere di bottarga e prezzemolo tritato.
Servire immediatamente.

Note:

La quantità di verdure è facoltativa in base al gusto e alla grandezza di ogni singolo ortaggio. L’importante è che sia un accompagnamento al piatto e non coprano il sapore principale del pesce.
L’aglio può essere lasciato vestito per evitarne l’eccessivo sapore in cottura.
Quando si scolano gli spaghetti, conservare un mestolo di acqua di bollitura, da aggiungere nel caso il composto spaghetti-vongole risulti troppo asciutto.

Ricetta inserita nell'articolo "DolceIta: il food come missione culturale - Intervista a Gianluca Villazzi": https://www.spaghettitaliani.com/Blog/VisArticolo.php?CA=25225

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


foto DolceIta ( - )

















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.