Le Ricette di Luigi Farina - Blogger

Luigi Farina alias Il Cuochino

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 14/09/2009 alle ore 09.46.19

Pesce spatola in guazzetto

Pesce

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 0

Questa ricetta, nel giorno 12-12-2018, è stata vista 99 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 1.260 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Sergio Manenti

Maitre - Siracusa

Dosi per: 4

otto filetti da cm. 15 di spatola
pan grattato q.b.
olio extra vergine v.d.o.
pepe nero q.b.
capperi tritati q.b.
formaggio parmigiano grattugiato q.b.
olive verdi tritate q.b.
aglio
pomodorino ciliegino di Pachino
una foglia di limone
prezzemolo
vino bianco q.b.

Regione: Sicilia

Esecuzione:

Amalgamare il pan grattato con una leggerissima pioggia di formaggio, pepe nero ,olio exstra vergine v.d.o.

Stendere i filetti di spatola e spalmare la farcia unendovi, capperi tritati olive tritate.

Arrotolare i filetti chiudendoli con uno spiedino di legno e porzionandoli due alla volta mettendo tra un involtino e l’altro una foglia di limone femminello siracusano.

Mettere in padella aglio tritato q.b., due pomodorini tagliati in 4, cuocere per un minuto e mettere in questo letto gli involtini aggiungendo due dita di vino bianco. Fare evaporare per un minuto e unirvi ¾ di un bicchiere di acqua, un pizzico di sale e un pizzico di pepe.

Coprire con un coperchio e abbassare la fiamma.

Tempo di cottura circa 12 minuti.

Servire in piatto unendovi il composto di cottura e con una spolverata di fresco prezzemolo tritato ed un rametto dello stesso a fianco.

Vino:

Fania bianco

Note:

vedi articolo L'Arte del Flambage di Laura Gambacorta per la rubrica Parola di Chef: https://www.spaghettitaliani.com/ParolaChef/ParolaChef_0908.html

Ricetta realizzata dal ristorante: DONNA INA - Augusta (SR)
Realizzazione alla lampada Maitre Sergio Manenti

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


Pesce spatola in guazzetto ( - )

















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.