Le Ricette di Luigi Farina - Blogger

Luigi Farina alias Il Cuochino

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 12/04/2018 alle ore 11.46.40

Macedonia di frutta secca

Frutta - Frutta, sciroppi, frullati

Questa ricetta, nel giorno 22-07-2018, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 5.330 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

frutta secca mista 700 g
(albicocche, pesche, prugne, fichi, uvetta, pinoli, noci, nocciole, mandorle, ...)
zucchero 100 g
1 limone
Grand Marnier q.b.

Esecuzione:

Lavate il limone, asciugatelo con un canovaccio, togliete la scorza e tagliatela a striscioline, togliendo la parte bianca che darebbe un sapore amaro.

Tritate grossolanamente le noci, le mandorle e le nocciole e metteteli da parte insieme ai pinoli.

Lavate la frutta secca, mettetela in una scodella a bagno in acqua tiepida e lasciate riposare per circa 12 ore.

Scolate la frutta e recuperate l'acqua mettendola dentro una pentola. Aggiungete un litro di acqua fresca, la scorza di limone tagliata a striscioline, quindi portate ad ebollizione. Dopo un paio di minuti, abbassate la fiamma, aggiungete la frutta secca e lasciate cuocere a pentola coperta per circa 20 minuti.

Scolate la frutta, recuperando il liquido di cottura, e disponetela in una coppa grande.

Riponete il liquido di cottura nella pentola e fatelo ridurre a fiamma viva, quindi versatelo sulla frutta. Aggiungete i pinoli e le noci. le mandorle e le nocciole tritate, aromatizzate con il Grand Marnier nella quantità desiderata e servite o tiepida o fredda.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.