Le Ricette di Luigi Farina - Blogger

Luigi Farina alias Il Cuochino

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 29/12/2016 alle ore 10.16.12

Pesce spada a sfincione

Secondi - Pesce

Ricetta del giorno 29-09-2018

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 1.745

Questa ricetta, nel giorno 20-10-2018, č stata vista 166 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 5.411 volte, nel 2017 č stata vista 24.227 volte,
e nel 2018 č stata vista 21.882 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 6

6 trance di pesce spada da circa 150 g ciascuna
500 g di cipolla bianca
500 g di salsa di pomodoro
origano
qualche foglia di basilico fresco
300 g di olio extravergine d'oliva
150 g di pangrattato
3 filetti di acciuga
sale e pepe q.b.

Regione: Sicilia

Esecuzione:

Tagliare la parte scura e callosa del pesce spada, dare una leggera battuta ai tranci, spolverarli con sale e pepe, passarlo nella mollica ed adagiarlo in una tortiera oleata.
Tagliare a fette finissima la cipolla e farla sbollentare in acqua e sale. Quando l'acqua bolle scolarle e farle insaporire in un tegame con olio extravergine d'oliva, aggiungere la salsa di pomodoro, salare e pepare a gusto, quindi fare cuocere per circa 10 minuti.
Sciogliere le acciughe, pulite e deliscate in una padella con dell'olio extravergine d'oliva, quindi aggiungerle alla salsa, mescolando bene il tutto.
Versare su ciascuna trancia di pesce spada un mestolo della salsa, spolverare con altro pangrattato, origano sminuzzato, e basilico tritato.
Irrorare con dell'olio extravergine d'oliva e porre in forno caldo per circa 10 minuti. Sfornare e servire tiepido.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.