Le Ricette di Fabio Ometo - Chef

Fabio Ometo

             

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 16/11/2013 alle ore 16.58.05

Raviolini farciti con gamberi e scamorza affumicata al profumo di limone in guazzetto di frutti di mare

Tortellini, ravioli

Questa ricetta, nel giorno 19-08-2019, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 747 volte, nel 2017 č stata vista 11.309 volte,
e nel 2018 č stata vista 18.321 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Fabio Ometo

Chef di cucina

Dosi per: 6

per la pasta fresca:
375 gr di farina00
125 gr di semola
10 gr di sale
240 gr di uova

per il ripieno:
400 gr provola affumicata
200 gr code di gamberi sgusciati
200 gr code di scampi sgusciati
30 gr olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

per la salsa:
200 gr vongole
200 gr cannolicchi
200 gr tartufi di mare
400 gr cozze
150 gr olio extravergine di oliva
n.1 fascetto di prezzemolo
n.1 spicchio d'aglio
n.4 pomodorini

Regione: Campania

Esecuzione:

Preparare la pasta fresca in maniera tradizionale e lasciare riposare nella pellicola.

Per il ripieno:
Spadellare i crostacei in padella con l'olio, aggiustare di sale e pepe e aromatizzare con una grattugiata di arancio e limone, lasciare raffreddare.
Frullare il tutto insieme alla provola.

Confezionare i ravioli con l'aiuto di una tirasfoglia e coppa pasta del diametro 4 cm.

Per la salsa:
Aprire i frutti di mare in un tegame coperto con poca acqua, lasciar raffreddare e sgusciare il tutto, recuperare l'acqua di cottura.

Preparare un soffritto con uno spicchio d'aglio finemente tritato e l'olio extravergine d'oliva, aggiungere i frutti di mare sgusciati e l'acqua di cottura cuocere il tutto per pochi minuti ed aggiustare di sale.

Cuocere i ravioli in abbondante acqua bollente e salata, scolare i ravioli e spadellarli nella salsa ai frutti di mare spolverare con prezzemolo tritato e servire.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.