Le Ricette di Anthony Andaloro - Chef

Blind Chef Anthony Andaloro

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 04/04/2014 alle ore 18.42.19

Pasta Pesce spada e Melanzane

Pastasciutte

Ricetta del giorno 26-02-2018

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 31

Questa ricetta, nel giorno 11-12-2018, è stata vista 266 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 778 volte, nel 2017 è stata vista 10.163 volte,
e nel 2018 è stata vista 16.658 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Chef Anthony

Chef

Dosi per: 4

• 500 gr di melanzane
• Sale q.b.
• 300 g di pomodorini tipo Pachino
• 200 g di pesce spada
• Olio di semi di arachide per friggere q.b.
• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 2 spicchi di aglio
• 100 ml di vino bianco secco
• Pepe nero macinato al momento q.b.
• 6 foglie di menta più alcune per decorare
• 320 g di pasta

Esecuzione:

• Lavare le melanzane, affettarle nello spessore di un centimetro e mezzo circa e ricavarne dei cubetti. Metterli in un colino, cospargerli con un pizzico di sale, mescolarli e lasciarli perdere liquido di vegetazione per almeno 20 minuti.
• Nel frattempo lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi.
• Lavare il pesce spada, tamponarlo con carta da cucina, eliminare la pelle e tagliarlo a cubetti di 1,5 cm di lato.
• Scaldare abbondante olio in un padella. Quando è molto caldo (se avete un termometro da cucina la temperatura ideale è 180°C), friggere le melanzane immergendone poche alla volta e movendole spesso con una paletta affinché non si attacchino tra loro. Quando si sono uniformemente dorate, scolarle accuratamente con un mestolo forato e passarle sulla carta da cucina per eliminare l'unto in eccesso. Tenerle da parte.
• In una capace padella mettere l'olio, l'aglio spellato, portarla sul fuoco e farlo soffriggere fino a doratura. Eliminare l'aglio ed unire i pezzetti di pesce spada. Lasciare appena che prendano colore, quindi unire il vino, un pizzico di sale e una grattugiata di pepe. Cuocere per appena 3-4 minuti, il tempo che la parte alcolica del vino evapori.
• Unire i pomodorini, amalgamare bene, proseguire la cottura per un paio di minuti ancora quindi regolare di sale.
• Unire le melanzane, le foglie di menta ben lavate, mescolare e spegnere. Tenere coperto.
• Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella delle melanzane, quindi accendere il fuoco.
• Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche istante, girando di frequente.
• Servire decorando con foglia di menta.
PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE
Mezze maniche, penne, calamarata


Vino:

Traimari bianco

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.