Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 31/03/2006 alle ore 12.21.23

Torta ripiena di ricotta e crema

Torte, crostate

Questa ricetta, nel giorno 20-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 0 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 8

per la pasta:
farina 200 g
fecola di patate 50 g
zucchero 80 g
tuorli 1
burro 120 g
cannella 1 pizzico

per il ripieno:
ricotta 300 g
zucchero 100 g
tuorli 1
limone 1
arance 2
cioccolato fondente 70 g

per la crema:
latte 250 ml
tuorli 2
zucchero 50 g
farina 20 g
limone 1/2

per la finitura:
zucchero 200 g
albume 1
succo di limone qualche goccia
colorante rosso vegetale qualche goccia

per la tortiera:
burro 20 g
farina 20 g

Esecuzione:

Pulite i limoni e le arance, lavateli sotto acqua corrente, asciugateli con un canovaccio, quindi tritatene la buccia.

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

Setacciate la farina con la fecola e la cannella, disponendola a fontana sulla spianatoia. Mettete al centro il burro ammorbidito, il tuorlo, lo zucchero, quindi impastate rapidamente. Ricoprite l’impasto così ottenuto con un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno 1 ora.

Portate il latte ad ebollizione insieme alla buccia grattugiata del limone.

Mettete in una scodella i tuorli e lo zucchero, lavorateli con un cucchiaio di legno, incorporate la farina setacciata, quindi versatevi a filo il latte caldo, sempre mescolando. Versate il composto in una casseruola, ponetela sul fuoco, portate ad ebollizione, fate cuocere la crema per un paio di minuti, mescolando, quindi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Mettete la ricotta e lo zucchero in una ciotola e lavorateli con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una crema ben amalgamata. Incorporate il tuorlo d’uovo, la buccia grattugiata del limone e delle arance, quindi la crema preparata in precedenza.

Imburrate ed infarinate una tortiera del diametro di circa 24 cm.

Prendete l’impasto, togliete la pellicola trasparente, dividetelo in 2 parti, di cui una un po’ più grande dell’altra.

Stendete la più grande in una sfoglia dello spessore di circa 2-3 mm e foderate con essa la tortiera.

Bucherellate il fondo con una forchetta, quindi versatevi la crema, distribuendola in uno strato uniforme.

Stendete la parte più piccola dell’impasto e ricoprite con essa la torta, quindi fate aderire i bordi delle due sfoglie ripiegandole su se stessi e pizzicottandoli.

Con i ritagli di pasta rimasti formate delle decorazioni a piacere.

Bucherellate la superficie della torta con una forchetta, adagiatevi le decorazioni preparate, quindi spennellate con l’uovo leggermente battuto.

Ponete in forno preriscaldato a 180° e lasciate cuocere per circa 40 minuti, finchè non sarà leggermente dorata.

Sformate la torta e lasciatela intiepidire.

Mettete in una scodella l’albume con il succo di limone e mescolateli con un cucchiaio di legno. Aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo setacciato, mescolando di continuo, fino ad ottenere una crema ben amalgamata. Dividetela in due e in una delle due parti aggiungete qualche goccia di colorante rosso vegetale.

Sformate la torta, decorate le guarnizioni della torta con la ghiaccia bianca e quella rosa, quindi lasciate solidificare in luogo fresco.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.