Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 29/03/2006 alle ore 10.28.57

Pere in salsa rossa

Frutta, sciroppi, frullati

Questa ricetta, nel giorno 20-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 0 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

250 g di fragole
250 g di lamponi
1 limone
400 g di zucchero
1 bicchiere di vino rosso
1 kg di pere
1/2 bicchiere di Grand Marnier
la scorza di un'arancia

Esecuzione:

Lavate le fragole e i lamponi sotto l'acqua corrente (o, meglio ancora, nel vino bianco), poi privateli dei picciolo.

Tenete da parte una manciata di frutti delle due qualità, scegliendo i più belli, e frullate gli altri con il succo dei limone e circa 150 g di zucchero; trasferite il frullato in una terrina, incorporatevi il vino rosso e conservate in frigorifero.

Sbucciate le pere, tagliatele a metà e privatele dei torso e del picciolo.

Sciogliete su fuoco basso, in una casseruola con un litro di acqua, lo zucchero rimasto.
Immergete quindi le pere in questo sciroppo e lasciatele cuocere da 5 a 10 minuti, a seconda della loro grossezza e del grado di maturazione.

Sgocciolate le pere dallo sciroppo con una schiumarola e lasciatele intiepidire; quindi disponetele a raggiera su un piatto, irroratele con il Grand Marnier e lasciatele macerare per almeno 3 ore nel frigorifero.

Al momento di servire, distribuite le pere in piattini individuali, irroratele con il frullato di frutti rossi, decoratele con i frutti tenuti da parte e cospargetele con la scorza d'arancia grattugiata finemente.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.