Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 29/03/2006 alle ore 10.25.41

Pere con zabaione alla grappa

Frutta, sciroppi, frullati

Questa ricetta, nel giorno 17-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 0 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

pere 4
miele 2 cucchiai
chiodi di garofano 3 cucchiai
zucchero 80 g
vino bianco secco ½ bicchiere

Per lo zabaione:
tuorli d'uovo 4
zucchero 80 g
vino bianco secco 1 dl
grappa di pere 3 cucchiai

Esecuzione:

Lavate e sbucciate le pere, dividetele a metà e privatele dei torsoli. Disponetele in una casseruola con mezzo litro d'acqua, il vino bianco, lo zucchero, il miele e i chiodi di garofano. Fate cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti. Levate la casseruola dal fuoco e fatele raffreddare senza toglierle dallo sciroppo di cottura.

Mettete in una terrina i tuorli e lo zucchero e lavorateli fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungete il vino bianco, mescolate e versate il composto in una casseruola. Ponete la casseruola sul fuoco, a bagnomaria, e continuate a battere finchè non avrà raddoppiato il suo volume. Quindi versate la grappa e battete ancora un po'.

Scolate le pere dallo sciroppo di cottura e tagliatele a fettine.

Versate lo zabaione in un piatto di portata e adagiatevi sopra le fettine di pere leggermente sovrapposte.

Servite tiepido.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.