Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 28/03/2006 alle ore 18.18.05

Frittelle di patate e spinaci

Verdure, legumi, patate

Questa ricetta, nel giorno 17-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 54 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

patate 1 kg
spinaci 500 g
uova 2
farina 5 cucchiai
burro 30 g
noce moscata
olio extra-vergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Esecuzione:

Pelate le patate, lavatele sotto acqua corrente, asciugatele con un canovaccio, tagliatele a tocchi, quindi cuoceteli in acqua bollente salata, finchè non cominceranno a sfarsi. Scolatele e passatele nel passaverdure.

Ponete il passato di patate in una casseruola, aggiungete un tuorlo d'uovo, una grattata di noce moscata, sale e pepe, mescolate il tutto e se il composto non è abbastanza consistente aggiungete un po' di farina.

Lavate gli spinaci sotto acqua corrente, asciugateli con delicatezza, quindi fateli cuocere senza aggiungere acqua. Scolateli e strizzateli, quindi saltateli nel burro, aggiustandoli di sale.

Spolverizzate un poco di farina nel piano di lavoro, ponetevi sopra il pure di patate, spianatelo con il mattarello, quindi ricavatene dei dischi aiutandovi con un bicchiere. Ponete su ogni disco un poco di spinaci, sovrapponetevi un altro disco, premete e sigillate per bene i bordi.

Sbattete l'uovo con l'albume rimasto in precedenza, quindi passate i dischi prima in farina e poi in uovo.

Friggete in abbondante olio ben caldo, dorandoli da entrambe le parti. Scolateli, asciugateli per bene su carta assorbente e servite caldi.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.