Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 28/03/2006 alle ore 18.04.07

Cardi e carote con fonduta leggera di taleggio

Verdure, legumi, patate

Questa ricetta, nel giorno 23-08-2019, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 0 volte,
e nel 2018 č stata vista 68 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

cardi 600 g
carote 2
taleggio 100 g
panna 100 g
limone 1
burro 15 g
sale q.b.

Esecuzione:

Spuntate le carote, pelatele, lavateli con acqua fredda, tagliatele a bastoncini, ponetele in un tegame piena con abbondante acqua salate in ebollizione, fatele cuocere per circa 8 minuti, quindi scolatele.

Lavate il limone, asciugatelo con un canovaccio, quindi spremetelo, recuperandone il succo.

Pulite i cardi, provateli dei filamenti esterni, lavateli in acqua fredda, tagliateli a bastoncini, quindi immergeteli in una scodella, coprendola d'acqua fredda con metą del succo di limone. Scolateli, poneteli in un tegame con abbondante acqua salata e con il rimanente succo di limone, fateli cuocere per circa 15-20 minuti, quindi scolateli.

Togliete la crosta al taleggio e tagliatelo a dadini.

Ponete in un tegamino la panna e fatela ridurre leggermente su fuoco moderato, aggiungete i dadini di taleggio, fateli fondere, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno, togliete dal fuoco e incorporatevi il burro.

Distribuite i cardi e le carote nei piatti individuali e servite accompagnando con la fonduta di taleggio calda.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.