Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 28/03/2006 alle ore 17.21.13

Uova del priore

Uova, formaggi

Questa ricetta, nel giorno 20-08-2019, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 0 volte,
e nel 2018 č stata vista 47 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

fegatini di pollo 200 g
uova 12
prosciutto cotto 200 g
funghi porcini 200 g
piselli 200 g
cipolla 1
farina 1 cucchiaio
olio extra-vergine d'oliva 150 g
olio per friggere q.b.
pancarrč 6 fette
prezzemolo 1 mazzetto
sale e pepe q.b.

Esecuzione:

Pulite i fegatini e tagliateli a fettine.

Pulite i funghi e tagliateli a fettine.

Sbucciate la cipolla e grattatela.

Lavate il prezzemolo, asciugatelo delicatamente con un canovaccio e tritatelo.

Tagliate il prosciutto a dadini.

Tagliate in due le fette di pancarrč, formando due triangoli e friggetele in olio caldo.

Mette le uova in abbondante acqua bollente e fatele rassodare. Sbucciate le uova sode e tagliatele in due per la loro lunghezza.

Mettete in un tegame l'olio e fatevi rosolare la cipolla tritata, aggiungete i fegatini a fettine, i funghi a fettine, i piselli e il prosciutto a dadini, rosolate il tutto, mescolando con un cucchiaio di legno, spolverizzate con la farina e continuate a mescolare per un paio di minuti. Aggiungete circa tre quarti di litro d'acqua e fate cuocere finchč tutti gli ingredienti non saranno cotti.

A cottura ultimata aggiungete le uova, lasciatele insaporire per qualche minuto, quindi ponete il tutto al centro di un piatto di portata, cospargete con il prezzemolo tritato, contornate con le fettine di pane fritto e servite.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.