Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 11/03/2006 alle ore 17.23.01

Totani ripieni alla eoliana

Crostacei, molluschi

Questa ricetta, nel giorno 16-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 430 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

vino bianco secco 1/2 bicchiere
uova 2
totani 4
salsa di pomodoro 8 cucchiai
sale q.b.
prezzemolo 1 ciuffo
pepe nero q.b.
pangrattato q.b.
olive bianche 8
olio extravergine d'oliva q.b.
menta abbondante
capperi dissalati 2 cucchiai
aglio 2 spicchi

Regione: Sicilia

Esecuzione:

Pulite i totani esportando i tentacoli e lasciando intero il cappuccio che poi dovrà essere riempito.

Mettere nell'olio e far saltare i tentacoli tagliati a pezzetti piccolissimi. Salare, aggiungere un poco di vino e far cuocere a fuoco lento per qualche minuto.

Levate dalla pentola il pesce e a fuoco basso, con altro olio, far soffriggere appena l'aglio schiacciato, quindi aggiungere la salsa di pomodoro, il prezzemolo tritato ed un po’ di sale.

Lasciare cuocere per qualche minuto la salsa.

Nel frattempo preparare il ripieno con le uova sbattute, il pangrattato, le olive snocciolate e a pezzettini, il pepe, i capperi tritati e i tentacoli.

Fare saltare leggermente in padella i cappucci dei totani per asciugare e perdere completamente l'acqua. Riempirli con il ripieno, chiudere con stecchini o meglio con ago e filo e unire alla salsa di pomodoro, quindi lasciare cuocere finchè sarà necessario (provare la cottura con le punte di una forchetta).

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.