Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 05/03/2006 alle ore 16.33.11

Braciolettini arrostiti

Manzo, vitello

Questa ricetta, nel giorno 17-08-2019, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 0 volte,
e nel 2018 č stata vista 470 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Ingredienti:

600 g di fesa di vitello
100 g di salame di Napoli tagliato a dadini
100 g di caciocavallo fresco tagliato a dadini
3 cipolle
8 fettine di pancarrč
1 mazzetto di prezzemolo
2 uova
150 g di olio extravergine d'oliva
50 g di formaggio grattugiato
18 foglie di alloro
300 g di pane grattugiato
sale e pepe q.b.

Esecuzione:

Pulire il prezzemolo, quindi tritarlo.

Dalla fesa di vitello tagliare 18 fettine di circa 30 g ciascuna.

Battere le fettine su un foglio di carta oleata.

Tritare mezza cipolla e farla maturare in padella con l'olio, aggiungere il pancarrč tagliato a dadini, il salame, il prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato e rosolare per qualche istante mescolando con un cucchiaio di legno. Togliere la padella dal fuoco, salare e pepare a gusto, aggiungere il caciocavallo, le uova ed amalgamare bene il tutto.

Sistemare su ogni fettina un cucchiaio di impasto e avvolgerle formando dei salsicciotti.

Tagliare la rimanente cipolla a fette.

Infillzare negli spedini intercalandoli fra loro cipolla, alloro e brociolettini.

In un piatto battere l'olio, 3 cucchia di acqua, sale e pepe, quindi passarvi gli spiedini, panarli con il pangrattato.

Forare i brociolettini con la punta di un coltello, quindi metterli a cuocere sulla griglia.

Note:

Servire contornandoli con patate fritte tagliate a bostincini e a parte con un'insalata a fantasia.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.