Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 03/03/2006 alle ore 18.35.25

Gnocchi di patate ripieni di taleggio

Gnocchi

Questa ricetta, nel giorno 16-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 530 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

Per gli gnocchi:
1 kg di patate
300 g di farina
1 uovo
sale

Per il ripieno:
150 g di formaggio taleggio

Per il condimento:[7b]
3 carciofi
70 g di pancetta in una sola fetta
1 scalogno
1 mazzetto di prezzemolo
4 cucchiai di olio d'oliva extra-vergine
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 limone
sale e pepe q.b.

Regione: Lombardia

Esecuzione:

Lavare le patate, metterle in una pentola, coprirle con abbondante acqua fredda, portare a ebollizione, salare e farle cuocere per circa 30-35 minuti finché saranno morbide.

Nel frattempo privare il taleggio della crosta e tritarlo finemente.

Scolare le patate, privarle della buccia e passarle nello schiacciapatate.

Setacciare la farina sopra la spianatoia, mettervi al centro le patate passate, lasciarle intiepidire, aggiungervi l'uovo, un pizzico di sale e lavorare rapidamente gli ingredienti.

Stendere l'impasto allo spessore di circa 2-3 mm e, con un tagliapasta tondo del diametro di 5-6 cm, ricavare tanti dischetti; distribuirvi al centro un poco di taleggio e richiudere gli gnocchi a mezzaluna; distribuirli sulla spianatoia infarinata tenendoli separati uno dall'altro.

Pulire i carciofi, dividerli a metà, eliminare l'eventuale peluria interna, tagliarli a spicchi sottili e immergerli in acqua acidulata con il succo di limone.

Mettere l'olio in un tegame e farvi appassire lo scalogno sbucciato e tritato senza lasciarlo colorire; aggiungere la pancetta tagliata a dadini e farla rosolare brevemente mescolandola con un cucchiaio di legno.

Unire i carciofi scolati, insaporire con un pizzico di sale e di pepe e farli rosolare brevemente; continuare la cottura per circa 7-8 minuti a fuoco moderato e a tegame coperto; cospargere infine con il prezzemolo tritato.

In una pentola portare a ebollizione abbondante acqua, salarla e farvi cuocere gli gnocchi; scolarli appena vengono a galla, condirli con il ragù di carciofi e pancetta, cospargerli con il parmigiano grattugiato e servirli caldi.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.