Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2005 alle ore 16.33.49

Spaghetti piccanti al cocco

Pastasciutte

Questa ricetta, nel giorno 22-08-2019, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 0 volte,
e nel 2018 č stata vista 477 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

350 g di spaghetti
250 di polpa di cocco fresca
2 spicchi d'aglio
1 peperoncino rosso piccante
30 g di burro
qualche foglia di basilico
qualche rametto di prezzemolo
sale q.b.
pepe nero appena macinato q.b.

Esecuzione:

Pulire il basilico, il prezzemolo, lavarli, asciugarli delicatamente con un canovaccio., quindi tritarli finemente.
Pulire la polpa di cocco, grattiggiarla, quindi lasciarla in infusione in una tazza d'acqua calda per circa un'ora.
Trascorso questo tempo filtrare bene la polpa di cocco eliminando ogni residuo di liquido, recuperando il liquido in una terrina e mettendo da parte la polpa.
Sbucciare l'aglio e tritarlo.
Pulire il peperoncino e farlo a pezzetti.
Porre una casseruola sul fuoco con il burro e appena sarą sciolto unire l'aglio e il peperoncino. Lasciare soffriggere a fuoco basso per un apio di minuti, quindi aggiungere a cucchiaiate il liquido filtrato dalla polpa di cocco e lasciare cuocere, mescolando, fino ad ottenere una salsa fluida.
Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata bollente, scolarli al dente, versarli in una zuppiera, possibilmente calda, per evitare che raffreddi, condirli con la salsa al cocco, con una macinata di pepe nero e con il basilico e il prezzemolo tritati, mescolare per amalgamare il tutto, aggiungere la polpa di cocco messa da parte, quindi servire caldi.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.