Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2005 alle ore 16.38.47

Penne all'arrabbiata

Pastasciutte

Questa ricetta, nel giorno 18-08-2019, č stata vista 45 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 0 volte,
e nel 2018 č stata vista 781 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Ingredienti:

400 g di penne
150 g di prosciutto cotto in unica fetta
500 g di pomodori pelati
2 spicchi d'aglio
½ peperoncino piccante
qualche foglia di basilico
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di pecorino grattugiato
4 cucchiai d'olio extra-vergine d'oliva
sale q.b.

Regione: Lazio

Esecuzione:

Lavate le foglie di basilico e asciugatele delicatamente con un canovaccio.

Tagliate il prosciutto a dadini.

Pelate gli spicchi d'aglio e schiacciarli.

Private i pomodori dei semi e tagliateli a cubetti.

Mescolate insieme il parmigiano e il pecorino grattugiati.

Imbiondite in un tegame con l'olio, l'aglio schiacciato, il peperoncino e i dadini di prosciutto cotto. Togliete l'aglio e il peperoncino, aggiungete i pomodori a pezzetti, salate a gusto, aggiungete il basilico spezzettato, quindi lasciate cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Fate cuocere le penne in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele in una zuppiera precedentemente riscaldata per evitare che la pasta raffreddi. Condite con i formaggi mescolati fra loro e con il sugo preparato, quindi mescolate e servite calde.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.