Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 23/01/2005 alle ore 16.37.25

Linguine Aspromonte

Pastasciutte

Questa ricetta, nel giorno 22-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 726 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Carlo Baccellieri

Dosi per: 4

4 spicchi d'aglio
una cipolla
4 peperoni verdi, gialli, rossi
gr.150 di funghi porcini (o champignon)
300 gr. di pomodori freschi (o pelati in scatola)
2 melanzane medie
2 zucchine
peperoncino rosso
sedano
prezzemolo
basilico
olio d'oliva
sale
gr. 350 di pasta linguine (o bavette)

Regione: Calabria

Esecuzione:

Tagliate a dadetti le melanzane senza sbucciarle e ponetele, con abbondante sale, sotto pressa dove le terrete per almeno mezz'ora per togliere l'amaro. Quindi sciacquatele in acqua corrente e friggetele in olio d'oliva. Scolatele quando sono ancora morbide, e ponetele da parte. Tagliate a fette rotonde le zucchine, friggetele in olio d'oliva e ponete da parte anche queste.
Tagliate a fette molto sottili la cipolla e fatela soffriggere per 20 minuti in olio d'oliva allungato con acqua. Quando sara' divenuta trasparente, ma non ancora imbiondita, aggiungete gli spicchi d'aglio tagliati a meta', fateli rosolare per 30 secondi e toglieteli subito dopo. Aggiungete alla cipolla i peperoni che avrete preventivamente tagliato a pezzi e lavati. Allungate con mezzo mestolo d'acqua per evitare che friggano. Dopo circa dieci minuti aggiungete i funghi tagliati a pezzi non molto grandi ed un po' di prezzemolo tagliato sottilmente. Dopo circa altri 10-15 minuti aggiungete i pomodori preventivamente pelati, un po' di sedano, qualche foglia di basilico, un pizzico di peperoncino rosso. Aggiustate di olio, salate e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa mezz'ora. Aggiungete quindi le melanzane e fate insaporire ancora per 10 minuti.

Scaldate in abbondante acqua salata la pasta, scolatela al dente e versatela nella pentola col sugo e, mescolando a fuoco vivo, fate insaporire per qualche minuto. Aggiungete le zucchine e servite ben caldo.

Il formaggio e' sconsigliato.

La pasta si serve in una spaghettiera e risulta molto colorata, vivace e di gradevole aspetto per la presenza dei peperoni multicolori, del pomodoro, delle zucchine etc. Si pur ulteriormente arricchire con qualche foglia di basilico fresco.

Vino:

Pèllaro rosè

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.