Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 11/11/2018 alle ore 16.50.30

Frittelle di funghi alla mammolese

Antipasti caldi

Questa ricetta, nel giorno 18-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 844 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Gino Larosa

Pro Loco Mammola (RC)

Dosi per: 4

500 gr. funghi porcini freschi o altri tipi di funghi delle montagne di Mammola
120 gr. di farina
4 spicchi d’aglio
acqua
olio d’oliva
peperoncino
prezzemolo
sale

Regione: Calabria

Esecuzione:

I funghi porcini o altre varietà, vanno puliti e tagliati a fette o a pezzetti possibilmente della stessa dimensione e lavati (“sciacquare”) con acqua calda. Dopo preparare in una bacinella la farina con acqua e mescolare al fine di realizzare una pastella piuttosto morbida, aggiungere l’aglio e il prezzemolo tritati, il peperoncino a pezzetti, i funghi, il sale e mescolare bene l’impasto. Dopo versate a cucchiaiate la pastella in una padella con abbondante olio caldo, facendo friggere le frittelle su entrambi i lati fino alla doratura. Dopo si tolgono e si mettono su carta assorbente da cucina in un vassoio e si servirono calde.

Vino:

Vino rosso locale

Note:

Sono servite negli antipasti, come contorno o secondo piatto, si accompagnano con vino rosso locale.
Le “Frittelle di funghi alla mammolese” è un antico piatto tipico, semplice e gustoso della rinomata cucina di Mammola (RC), che si prepara in particolare nel periodo dei funghi. Il sapore viene determinato dai vari tipi di funghi, dall’impasto e dalle giuste quantità degli aromi naturali, che esaltano il gusto.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.