Le Ricette di Antonino Di Carlo - Chef

dicarloantonino.blogspot.it

             

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 01/10/2017 alle ore 14.40.41

Trofie con crema di zucca, crema al parmigiano, pancetta affumicata, salsiccia e pistacchio di Raffadali

Pastasciutte

Questa ricetta, nel giorno 15-07-2019, č stata vista 171 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 13.282 volte,
e nel 2018 č stata vista 33.344 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Di Carlo Antonino

Chef

Dosi per: 4

Per la crema di zucca:
250 gr. di zucca gialla
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
Olio Evo
Un po' di prezzemolo tritato
1 pizzico di peperoncino

100 gr. di pancetta affumicata tagliata a cubetti
150 di salsiccia
Mezzo scalogno
Vino bianco
Olio evo, sale,pepe q.b
350 gr. di Trofie (pasta fresca)
50 gr. di pistacchio di Raffadali tostato
30 gr. di parmigiano

Per la crema al parmigiano:
100 ml di panna fresca da cucina
30 gr. di parmigiano reggiano

Regione: Sicilia

Esecuzione:

In una casseruola fare un soffritto con lo scalogno tritato, olio evo, lo spicchio d'aglio, il peperoncino, il prezzemolo tritato.
Nel frattempo eliminate la buccia dalla zucca e tagliatela a cubetti.
Aggiungete la zucca al soffritto e fate cuocere a fiamma dolce, aggiustate di sale e pepe.
Appena la zucca e pronta frullatela con il mixer.
Nel frattempo in una padella fate rosolare mezzo scalogno tagliato a julienne, aggiungete la pancetta e la salsiccia privata del budello e sminuzzata grossolanamente. Dopo circa 5 minuti sfumate con dell'ottimo vino bianco e ultimate la cottura.
Preparate la salsa al parmigiano scaldando un po di panna di cucina, aggiungente il parmigiano, fate cuocere per 1 minuto circa, quindi fate riposare (ci servirį per la guarnizione del piatto).
Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, quindi unite la salsa di zucca, la salsiccia e e la pancetta, e mantecate con un po' di parmigiano, un filo d'olio evo, e del pistacchio tostato.
Servite in un piatto e decorate con un po' di salsa di zucca, salsa al parmigiano e un po' di pistacchio tostato.
Buon appetito.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą


- ( - )

- ( - )

- ( - )















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.