Le Ricette di Andrea Barone - Chef

Andrea Barone

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 17/02/2015 alle ore 16.25.44

Tortino di sartù di riso rivisitato

Primi - Riso

Ricetta del giorno 08-07-2018

Cuochino d'Oro 2017


voti ricevuti: 35

Questa ricetta, nel giorno 20-11-2018, è stata vista 86 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 542 volte, nel 2017 è stata vista 11.831 volte,
e nel 2018 è stata vista 13.761 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Chef Andrea Barone

Chef Di Cucina

Dosi per: 4

Riso superfino o Parboiled Gr. 320
Pangrattato q.b.
Mozzarella o scamorza Gr. 180
Sedano, Carote e cipolle Pz 2+1+1
Patata a pasta gialla Gr. 200
Zucchine Gr. 100
Parmigiano Reggiano Gr. 80
Uova sode N° 2
Uovo fresco N° 1
Piselli Gr. 130
Carne di vitello tritata Gr. 150
Pane raffermo Gr. 50
Cipolla bianca tritata Gr. 50
Pomodori pelati Gr. 1.000
Vino bianco secco 200cc
Burro Gr. 60
Olio Evo q.b.
Sale e pepe q.b.
Stampini monoporzione N° 4

Regione: Basilicata

Esecuzione:

Preparare un ottimo brodo soffriggendo in poco olio Evo sedano, carote, cipolle, patate, zucchine tagliate a cubetti e gambi di prezzemolo. Sfumare con poco vino bianco e aggiungere l’acqua. Salare a fine cottura.;
Bollire le uova per 8 minuti, scolarle, freddarle, sgusciarle e tagliare a cubetti;
Amalgamare la carne tritata con il pane ammorbidito in poca acqua o latte, parmigiano, l’uovo e il sale e formare delle polpettine;
Posizionare poca cipolla bianca tritata in una padella con olio Evo, soffriggere ed aggiungervi i piselli, coprire con poco acqua e portare a cottura, salare;
In una casseruola, soffriggere la restante cipolla tritata con poco olio Evo ed aggiungervi i pelati frullati, regolare di sale ed al momento dell’ebollizione aggiungervi le polpettine precedentemente preparate, cuocerle e ritirarle dalla salsa ottenuta;
Tagliare a cubetti la mozzarella;
Imburrare gli stampini e passarli nel pangrattato;
Tostare il Riso Superfino, in mancanza andrà bene anche il Parboiled, sfumare con il restante vino bianco ed iniziare la cottura aggiungendo man mano che necessita il brodo precedentemente preparato;
A meta cottura aggiungere i piselli, lasciandone una manciata per la decorazione e legare con olio e parmigiano;
Riempire, con il risotto ottenuto, fino a metà gli stampini, aggiungervi qualche polpettina, poca salsa di pomodoro e parmigiano;
Chiudere con altro riso e sigillare con pane grattugiato, parmigiano e burro fuso;
Passare in forno preriscaldato a 160° fino a doratura;
Nel frattempo frullare la salsa di pomodoro fino a renderla come un Coulis;

Assemblaggio:
Posizionare il Coulis di pomodoro ottenuto su di un piatto piano e aggiungervi il tortino sformato, decorare con pezzi di uova sode e piselli.

Vino:

Vino Rosso Aglianico DOC

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.