Le Ricette di Salvatore Burgio - Chef

Salvatore Burgio

             

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 30/08/2016 alle ore 08.23.14

Spaghetti di Gragnano con melanzana nera nostrana, concassč di pomodoro fresco e totani, su pesto di finocchietto, scalogno, e noci

Pastasciutte

Questa ricetta, nel giorno 17-08-2019, č stata vista 69 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 1.516 volte, nel 2017 č stata vista 18.062 volte,
e nel 2018 č stata vista 20.443 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

Cipollotto scalogno
Finocchietto selvatico
Noci
1 melanzana
2 pomodori rossi
Aglio
Olio extra vergine
Sale pepe
1 totano di media grandezza
Vino bianco
Prezzemolo tritato

Esecuzione:

In un tegame mettiamo olio con 2 spicchi d’aglio e lasciamo rosolare.
Uniamo le melanzane tagliate a quadrucci, e lasciamo cuocere, a metą cottura uniamo il pomodoro e i totani. Lasciamo cuocere il tutto sfumando con il vino, saliamo, pepiamo, quindi lasciamo cuocere per circa 15 minuti a fiamma debole.
Per il pesto scottiamo il finocchietto, non troppo cotto, scoliamo e lasciamolo raffreddare.
In un frullatore mettiamo il finocchietto con le noci lo scalogno, sale, pepe, caciocavallo e olio, frulliamo il tutto fino ad ottenere una bella vellutata.
Facciamo cuocere gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata, quindi saltiamoli con la salsa dopo averli scolati.
Impiattiamo mettendo sul fondo del piatto la vellutata di finocchietto e adagiando sopra gli spaghetti conditi in precedenza.

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 30/08.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.