Le Ricette di Gianfranco Pulina - Chef

cucina mediterranea e mare!!!!! le mie grandi passioni

             

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 10/10/2010 alle ore 18.32.09

Orata dorata allo zafferano su letto di carciofi con patate in crosta di pane alle erbe mediterranee e peperoncino

Pesce

Questa ricetta, nel giorno 22-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 992 volte, nel 2017 è stata vista 9.694 volte,
e nel 2018 è stata vista 12.477 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

quattro orate di Alghero da 400 g ciascuna
1 l di latte
3 g di stimmi di zafferano sardo “Pedra Lada” – Ploaghe (SS)
8 carciofi spinosi
8 patate di medie dimensioni
vermentino superiore di Gallura – GENESY – cantina Gallura (Tempio Pausania)
olio extravergine di oliva F.lli Secchi – Sennori
olio di semi di girasole
erbe aromatiche e peperoncino
semola
pangrattato
sale

Regione: Sardegna

Esecuzione:

Sfilettare le orate e marinarle per circa un’ora nel latte nel quale sono stati sciolti gli stimmi di zafferano precedentemente polverizzato. Infarinare le orate con la semola e friggerle in abbondante olio fino a che non si è formata una crosta dorata.
Pulire i carciofi, saltarli in padella con olio d’oliva e sale e sfumare con del vermentino.
Tagliare le patate a fiammifero, immergerle in un po’ di latte al quale è stato aggiunto lo zafferano e poi infarinarle con il pangrattato aromatizzato con le erbe ed il peperoncino. Friggere in olio abbondante fino ad ottenere la giusta doratura e croccantezza.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.