Le Ricette di Pasquale Esposito - Chef

Pasquale Esposito

             

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 15/11/2018 alle ore 22.28.36

Tortino di alici e patate con cuore fondente di scamorza su carpaccio di pomodori e maggiorana

Antipasti caldi

Ricetta del giorno 07-02-2019

Cuochino d'Oro 2018


Questa Ricetta partecipa al
Cuochino d'Oro 2018

Questa ricetta, nel giorno 16-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 7.558 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Pasquale Esposito

Executive chef - Docente di cucina

Dosi per: 4

500 g di alici fresche
500 g di patate
100 g di scamorza
300 g di pomodori cuore di bue
olio extra vergine d’oliva
pane grattugiato
1 uovo
½ spicchio di aglio senza anima
1 ciuffo di prezzemolo
sale e pepe
4 stampini di alluminio mono porzione

Regione: Campania

Esecuzione:

Per le alici:
togliere la testa alle alici, aprire lungo il ventre ed eliminare la lisca centrale senza dividere a metà; sciacquare le alici accuratamente con acqua fredda e poi asciugare tamponandole con della carta assorbente da cucina.

Per la farcia di patate:
Bollire le patate con la buccia (partendo con acqua fredda e salata); una volta cotte, pelare e schiacciare le patate a purea. Aromatizzare le patate con dell’olio all’aglio ed il prezzemolo tritato, unire l’uovo, sale e pepe ed amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Tagliare la scamorza a cubi.
Imburrare gli stampini di alluminio mono porzione con burro fuso; spolverare con pane grattugiato e foderare con le alici lasciando uscire la coda fuori dallo stampino. Riempire con la farcia di patate ed unire al centro la scamorza. Chiudere il tortino ripiegando all’interno le code delle alici. Finire con una spolverata di pane grattugiato ed un filo di olio.
Cuocere in forno per 15 min. a 180°C.
Servire su di un carpaccio di pomodori tagliati sottile (con affettatrice), poco sale, dell’olio alla maggiorana, più qualche ciuffetto dell’erba stessa.

Vino:

Lacryma Christi del Vesuvio Rosato

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.