Le Ricette di Gaetano Basile - Giornalista

Gaetano Basile

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 12/11/2008 alle ore 21.51.46

Pasta con le sarde

Pastasciutte

Questa ricetta, nel giorno 19-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 3.056 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Francesco Paolo Cascino

Ingredienti:

gr. 600 bucatini
gr. 600 sarde fresche diliscate e senza coda
5 mazzetti di finocchietto di montagna
gr. 80 passolina e pinoli
3 mazzetti di scalogno
gr. 80 sarde salate oppure pasta d’acciughe
2 bustine di zafferano a fili
2 spicchi aglio rosa
un bicchiere di vino bianco secco
olio d’oliva extra vergine
sale e pepe q.b.

Regione: Sicilia

Esecuzione:

Rosolare l'aglio e lo scalogno (o cipolla) tritati finemente, bagnare con il vino bianco aggiungendo passolina e pinoli.
Cuocere il finocchietto ben pulito in acqua bollente (ricordate di conservare l'acqua di cottura) scolarlo e tritarlo finemente sul tagliere. Quindi unirlo al fondo preparato e brasare per 30 secondi; aggiungere un mestolo d'acqua e continuare a fare cuocere per 5 minuti.
Unire le sarde, lo zafferano sciolto precedentemente in acqua calda, e la pasta d'acciughe.
Appena la salsa sarà pronta, cuocere la pasta nell'acqua del finocchietto, scolare e maneggiare con una piccola parte della salsa preparata.
Sistemare sul piatto di portata aggiungendo il resto della salsa.
Far riposare tre/quattro minuti prima di servire.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.