Evento inserito il 30/12/2018 da Nicola Rivieccio - Giornalista

Eventi segnalati
su Musica e Teatro

NATALE A NAPOLI 2018 FATTI BELLI nati nella città creativa Capodanno e dintorni... A cura dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

immagine in primo piano

Nell’ampio programma di “Natale a Napoli”2018, interamente consultabile sul sito web del Comune (www.comune.napoli.it) figurano, fra l’altro, le mostre ospitate nelle sedi comunali: dal Futurismo nel Maschio Angioino ad Escher nel PAN, alla grande mostra dedicata ai De Filippo nel Castel dell’Ovo, senza dimenticare l’esposizione dei preziosi pastori artistici nel Convento di San Domenico Maggiore.
Numerose le passeggiate e le visite guidate in programma nei prossimi giorni e tra gli spettacoli ed i concerti, alcuni tra gli appuntamenti più importanti e suggestivi. A chiusura del Natale a Napoli, lo storico spettacolo Sanità Tà Tà nel Rione Sanità il 5 gennaio e, tra le numerose iniziative del 6 gennaio, il concerto per San Francesco d’Assisi nella Sacrestia della Chiesa di San Severo al Pendino.


SACRO SUD. Anime Salve

domenica 6 gennaio ore 21
ENZO AVITABILE in “Sacro Sud”
Chiesa di S. Maria di Costantinopoli (Cappella Cangiani)
In chiusura della rassegna da lui stesso diretta, domenica 6 gennaio nella Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli (Cappella Cangiani), Enzo Avitabile presenta una nuova versione del progetto “Sacro Sud”, accompagnato per l’occasione da Gianluigi Di Fenza (chitarra), Marco Pescosolido (violoncello), Emidio Ausiello (percussioni). Un concerto acustico, evocativo e spirituale, che parte dai suoni antichi e arriva a Marianella, piccolo borgo in periferia di Napoli che ha dato i natali a Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, il più napoletano dei santi e il più santo dei napoletani.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Negli spazi comunali: Convento di San Domenico Maggiore – Maschio Angioino, Real Casa Santa dell’Annunziata – Spazio Comunale Piazza Forcella

sabato 29 dicembre ore 17.30
Convento di San Domenico Maggiore, Sala del Capitolo
inCANTIAMOci
Tre cori polifonici e un quartetto d’archi per le musiche di Hendel, Mozart, Vivaldi, Palestrina, Monteverdi, Pergolesi, Sant’Alfonso Maria de’ Liguori
A cura dell’associazione Vox Artis
Ingresso libero
Info: licar@live.it

sabato 29 dicembre ore 18.00
Spazio comunale Piazza Forcella – via Vicaria Vecchia, 23
Promenade al Sud
Concerto spettacolo a cura di Muricena Teatro con Matteo Mauriello, Marianita Carfora, Benedetta Fontana, Sossio Arciprete e Toto Toralbo che vuole riproporre i suoni e le magiche atmosfere che hanno contraddistinto il panorama musicale del Sud Italia attraverso i secoli, dalle Villanelle, alla Tarantella, dalle ballate popolari, alla canzone classica napoletana fino agli autori contemporanei.
Info: info@muricenateatro.com

sabato 29 dicembre ore 17.00 – 18.30
Maschio Angioino
La reggia e l’arme - la corte di Alfonso d’Aragona e gli uomini d’arme aragonesi a Castelnuovo
Visite guidate con rievocazioni storiche su: - Dimostrazione di addestramento della fanteria degli uomini d'arme aragonesi - Accoglienza del pubblico da parte di figuranti armati, con spiegazioni sulla vita in arme nel medioevo e con cenni alla storia del Regno di Napoli - Dimostrazione di tecniche di combattimento con e senza armatura: attraverso dimostrazioni pratiche, lo staff spiegherà al pubblico le nozioni di base in merito alla scherma medievale e del duello all’arma bianca - Ronde in arme: un drappello di uomini d'arme percorrerà a più riprese gli spazi del castello e si affaccerà al portale per dare il cambio alla guardia ivi presente - Esposizione nella Sala della Loggia.
A cura di Timeline e La compagnia della spada. Costo: 12 euro
info e prenotazioni: info@timelinenapoli.it - tel. 331.7451461

martedì 1 gennaio ore 19.00- 23.00
Convento di San Domenico Maggiore, Sala del Capitolo
La tombola nello spettacolo, lo spettacolo nella Tombola napoletana.
Si gioca a tombola e si fa spettacolo. Canti, balli e monologhi legati ai numeri e regali per tutti.
Adatto a pubblico di tutte le età. A cura di Alan De Luca
Costo: 12 euro
info e prenotazioni 334 25 10 222 - 320 77 49 825

venerdì 4 gennaio dalle 19,00 alle 21,00
Sala del Capitolo del Convento di San Domenico Maggiore
Inferno e Paradiso_L’uomo contemporaneo diviso tra eterno presente e ansia di assoluto.
Percorso narrato dai romanzi “Noi due punto zero” (ed. Homo Scrivens) di Chiara Tortorelli e “Chiamami Iris” (Ed. L’Erudita) di Vincenza Alfano. Presentazione drammatizzata e teatralizzata con musica, performance simbolico-artistica, danza. Prevista la partecipazione di performer e di alcuni attori.
A cura delle scrittrici: Chiara Tortorelli e Vincenza Alfano
Info e prenotazioni: 3204131130; chiaratortorelli@gmail.com
vincenzalfano@gmail.com; 338 7581691

sabato 5 gennaio – ore 16,00,00 – ore 17,00
Maschio Angioino – Antisala dei Baroni
Cuntava gnora vava...
Visita guidata teatralizzata al Castello e spettacolo con brani classici e popolari declinati nelle forme più tipiche della musica napoletana e della danza, con una curvatura tematica verso le storie e le leggende della tradizione popolare.
A cura delle Associazioni culturali “I Guarracini” e “Timeline Napoli”
Ingresso € 15,00 - info e prenotazioni: tell. 348-6011041, 331-7451461

sabato 5 gennaio ore 17.30
Maschio Angioino Sala della Loggia
Concerto - Spettacolo : Tante Storie in una storia
Concerto coro polifonico a voci miste - 20 elementi
E' il racconto della Natività e del Natale suddiviso in due parti : il racconto evangelico di Luca nelle sue fasi salienti ( Annunciazione a Maria, Accettazione della Vergine, la Nascita di Cristo, l'Adorazione) sottolineati da brani musicali e la narrazione del Natale vissuto da ognuno di noi, in un'alternanza di parole e musica.
A cura di fortunata cinque Caserta Nova ensemble
info e prenotazioni: 338/1309299

sabato 5 gennaio ore 17.00
Spazio comunale Piazza Forcella – via Vicaria Vecchia, 23
Le favole della saggezza (Esopo, Fedro e La Fontaine)
Spettacolo teatrale a cura de I Teatrini rivolto a i bambini di età compresa tra i 3 e gli 8 anni che con maschere e semplici elementi di scena rappresentano le più famose favole di animali parlanti che dall'antichità hanno attraversato i secoli e le civiltà e che ancora oggi cotinuiamo ad amare sin dalla prima infanzia: La volpe e l'uva, La Volpe e la Cicogna, Il Lupo e l'Agnello, La Volpe e il Corvo, La Cicala e la Formica, La lepre e la Tartaruga, Gli animali malati di peste, Il Lupo e la Gru.
Uno spettacolo di Giovanna Facciolo con Adele Amato De Serpis e Melania Balsamo con percussioni dal vivo di Dario Mennella.
Info: 3470853507 – iteatrini@libero.it – www.iteatrini.it



eventi in CITTÀ

sabato 29 e domenica 30 dicembre alle ore 19.00
Domus ars centro di cultura, via santa chiara 10c
LA CANTATA DEI PASTORI
in Forma Concerto, a cura di Carlo Faiello
con Giovanni Mauriello / Antonella Morea, Elisabetta D’Acunzo / Matteo Mauriello Marianita Carfora, Santa Chiara Orchestra, Vittorio Cataldi fisarmonica - Fulvio Gombos contrabbasso Pasquale Nocerino violino – Gianluca Mercurio Percussioni - Eldo Puccini chitarra
Arrangiamenti e direzione musicale Carlo Faiello, Musiche di Roberto De Simone Fabrizio De Andrè, Carlo Faiello Tradizionali. A cura di Il Canto di Virgilio
Ingresso: €15,00 ridotto € 10,00, i giovani (under 26) e gli over 60, possono acquistare i biglietti a prezzo ridotto, ridotto per i gruppi organizzati da associazioni e circoli aziendali (min.6 persone)
Info: infoeventi@domusars.it 0813425603

29 dicembre e 4, 5 e 6 gennaio ore 20.30 - domenica 30 dicembre ore 18.00,
Chiesa di San Potito - Via Salvatore Tommasi, 1-7, nei pressi del Museo Archeologico Nazionale
That’s Napoli Christmas Show
In scena un coro di 22 giovani talenti supportati da una band live che si esibiranno in un
Uno spettacolo musicale dedicato ai turisti che celebra e fonde la Canzone
Classica Napoletana con i gli evergreen della musica Pop L'iniziativa nasce con l'intento di raccogliere fondi per tenere viva l'accademia musicale all'interno della Chiesa di San Potito. Al termine dello spettacolo sarà offerto un rinfresco di prodotti tipici napoletani.
a cura dell'Associazione Ad Alta Voce del M° Carlo Morelli.
Ingresso: donazione consigliata € 10.00 con prenotazione obbligatoria
Info: 3397117606 – info@napolishow.it – www.napolishow.it

sabato 29 dicembre ore 21.00
Napulitanata – piazza Museo Nazionale, 10/11 (Porticato Galleria Principe)
Canto di Natale – Neapolitan Edition
Concerto con brani della tradizione popolare natalizia napoletana.
Costo € 10.00 - Prenotazione obbligatoria
Info: 3489983871 – info@napulitanata.com - www.napulitanata.com

sabato 29 dicembre ore 21.30
Borgo Marinari. Piazzetta Marinari
Concerto Gospel
Coro composto da 5 voci accompagnate da un pianista.
A cura di Francesco De Simone
Info e prenotazioni: 339 166 31 27 - francesco.desimone@libero.it

domenica 30 dicembre ore 11.00
Teatro dei Piccoli - Il teatro per bambini e ragazzi
LE FIABE DANZATE - dai 3 anni
Spettacolo di Natale a cura di Balletto di Napoli
Info: info@teatrodeipiccoli.it / www.teatrodeipiccoli.it /Via Usodimare snc (adiacente zoo)
e/o Via Terracina, 197 parcheggio Quickparking Mostra d’Oltremare
Promozione Regala una storia: per Natale regala Il Teatro dei Piccoli card liberi tutti

martedì 1° gennaio ore 19.30
Teatro Mediterraneo – Mostra d’Oltremare
24° Concerto di Capodanno della Nuova Orchestra Scarlatti
“Playiging Orchestra” - in un suggestivo mix tra gioco, scena e tradizione la Nuova Orchestra Scarlatti, diretta dal giovane talento Marco Attura, spazierà tra Rossini e Morricone, Carosone e Strauss, con una imperdibile sequenza musicale che parte da Bach, e che avrà come protagonista la poliedrica Giovanna Famulari, in veste di momo, voce e violoncello.
Biglietto con posto numerato € 22.00. Prevendita on line: www.azzurroservice.net. Vendita al botteghino del Teatro mediterraneo dalle ore 18,00 del 1° gennaio. Info: 081-2535984 - 320-7031182 – info@nuovaorchestrascarlatti.it – www.nuovaorchestrascarlatti.it.

martedì 1° gennaio ore 19.30
Teatro Delle Palme
Concerto di Capodanno – Il Salotto di Partenope
Un vero e proprio viaggio nel mondo della musica, del canto e della danza con brani di melodie viennesi, valzer di Strauss, brani d'opera e di operetta, canzoni classiche napoletane e colonne sonore da film eseguiti dalla soprano Olga De Maio, dal tenore Luca Lupoli, dal baritono Marco Cristarella Orestano, dal tenore Lucio Lupoli, dall'Ensemble orchestrale dell'Associazione Noi per Napoli, dal Coro Polifonico Flegreo diretto dal M° Nicola Capano, dal Corpo di Ballo della Compagnia Malaorcula, dal Centro Tersicorea e con la coreografia di Marcella Martusciello e gli interventi del giornalista, storico e critico teartale Giuseppe Giorgio.
Iniziativa a cura dell'Associazione culturale Noi per Napoli.
Costo da € 15.00 a € 25.00
Info: 3394545044 - 3341119818 – 081418134 - noipernapoliart@gmail.com

mercoledì 2 gennaio ore 21.00
Napulitanata – piazza Museo Nazionale, 10/11 (Porticato Galleria Principe)
Francese Accussì
Concerto di classici napoletani.
Costo € 10.00 - Prenotazione obbligatoria
Info: 3489983871 – info@napulitanata.com - www.napulitanata.com

giovedì 3 e venerdì 4 gennaio ore 17.00 - sabato 5 gennaio ore 11.00
Teatro dei Piccoli - Il teatro per bambini e ragazzi
LO SCHIACCIANOCI E I DONI DI NATALE - dai 5 anni
Spettacolo di Natale a cura di ARB Dance Company
Info: info@teatrodeipiccoli.it / www.teatrodeipiccoli.it /Via Usodimare snc (adiacente zoo)
e/o Via Terracina, 197 parcheggio Quickparking Mostra d’Oltremare
Promozione Regala una storia: per Natale regala Il Teatro dei Piccoli card liberi tutti

giovedì 3 gennaio ore 20,30
Chiesa San Giuseppe Moscati
Concerto del Coro Civico della Città di Napoli
Diretto dal Maestro Carlo Morelli.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

venerdì 4 gennaio ore 21.00
Napulitanata – piazza Museo Nazionale, 10/11 (Porticato Galleria Principe)
Tammurriata a Napule
Concerto di musica popolare campana e classici napoletani.
Costo € 10.00 - Prenotazione obbligatoria
Info: 3489983871 – info@napulitanata.com - www.napulitanata.com

sabato 5 gennaio
Rione Sanità
Sanità Tà Tà
uno degli eventi clou che chiude il Natale a Napoli tra musica, spettacolo e animazione nel Rione più vivo della città. L’intero quartiere della Sanità sarà invaso da musica e performance artistiche con tre palchi installati in piazza Sanità, via Vergini e Palazzo Sanfelice che ospiteranno i molteplici artisti che offriranno alla città la loro musica e accompagneranno il pubblico in un tour tra le bellezze del rione e le botteghe dei commercianti. Hanno infatti deciso di aderire al progetto tantissimi artisti di ogni genere, tali da venire incontro ai gusti del variegato e numeroso pubblico che affollerà il Rione in questo giorno di festa. E non solo musica e cibo riempiranno le vie del quartiere: mostre fotografiche e pittoriche di numerosi artisti coloreranno ogni angolo.
I palchi del 5 gennaio saranno luoghi di incontro: l’incontro tra le diverse anime della nostra città, dai ritmi folk a quelli più melodici di alcune bellissime voci della canzone napoletana, dalle note di chi ha girato il mondo portando la Sanità sempre nel cuore a quelle di chi è diventato figlio adottivo del Rione, innamorandosene indissolubilmente.

sabato 5 gennaio
Chiesa della Madonna della Neve - Ponticelli
Concerto del Coro Civico della Città di Napoli
Diretto dal Maestro Carlo Morelli.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

sabato 5 gennaio ore 18,00
Complesso Manumentale di Santa Chiara
Una notte al chiostro di Santa Chiara: tra arte, cibo e musica!
Visita al complesso di Santa Chiara con concerto e degustazione in collaborazione con Le Capere Tour Napoli e BeTime.
Prenotazione obbligatoria
Info: 3489983871 – info@napulitanata.com - www.napulitanata.com

sabato 5 gennaio ore 21.30
Napulitanata – piazza Museo Nazionale, 10/11 (Porticato Galleria Principe)
Canzone Napoletana – Serenata 'e Pulecenella
Concerto di classici napoletani.
Costo € 10.00 - Prenotazione obbligatoria
Info: 3489983871 – info@napulitanata.com - www.napulitanata.com

domenica 6 gennaio ore 09,35
RAI 1 trasmette:
Concerto dell’Epifania - 24a edizione 2019
Concerto registrato nel Teatro Mediterraneo di Napoli, promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

domenica 6 gennaio ore 11.00
Teatro dei Piccoli - Il teatro per bambini e ragazzi
PULCINELLA E IL CASTELLO MISTERIOSO - dai 3 anni
Spettacolo della Befana a cura di Compagnia degli Sbuffi
Info: info@teatrodeipiccoli.it / www.teatrodeipiccoli.it /Via Usodimare snc (adiacente zoo)
e/o Via Terracina, 197 parcheggio Quickparking Mostra d’Oltremare
Promozione Regala una storia: per Natale regala Il Teatro dei Piccoli > card liberi tutti

domenica 6 gennaio ore 11.00 – 13.00
Largo San Martino
Spettacolo di Guarattelle di Selvaggia Filippini
In caso di pioggia l'evento sarà rimandato alla domenica successiva.
Ingresso libero

domenica 6 gennaio ore 18.00
Chiesa di San Severo al Pendino. Sacrestia
Concerto per San Francesco d’Assisi – Il Cantico delle creature
a cura del Maestro Andrea Ceccomori

domenica 6 gennaio ore 21.00
Napulitanata – piazza Museo Nazionale, 10/11 (Porticato Galleria Principe)
Totò, Renato e la livella
Canzone napoletana 1880 - 1960.
Costo € 10.00 - Prenotazione obbligatoria
Info: 3489983871 – info@napulitanata.com - www.napulitanata.com

da martedì 1° gennaio a domenica 6 gennaio ore 20.00
Complesso Palapartenope, Via Barbagallo 115
L'oro di Napoli
Adattamento di Manlio Santanelli, tratto dal romanzo di Giuseppe Marotta
Regia di Nello Mascia
Con la Compagnia gli Attori Indipendenti Rossella Amato, Roberto Azzurro, Cloris Brosca, Ciro Capano, Giancarlo Cosentino, Antonio D’Avino, Rosaria De Cicco, Gianni Ferreri, Nello Mascia, Roberto Mascia, Massimo Massimo Masiello, Giovanni Mauriello, Matteo Mauriello, Ciccio Merolla, Gigi Savoia
Lo spettacolo così come il libro mette in scena la vita nei bassi napoletani, tracciando una sorta di propria «biografia in pubblico»: le vicende dello studente, dell'operaio del gas e dell'aspirante scrittore si allargano per i vicoli e le piazze, a comprendere i guappi, le cameriere, i vetturini e i nobili decaduti che la città popolano e vivificano. Un susseguirsi di quadri composto da descrizioni fulminee, da buoni e cattivi sentimenti, dall'etica corale della città intera: una combinazione travolgente resa indimenticabile anche dal genio cinematografico di Vittorio de Sica.
Info: tel. 081 570 0008

naPOLIbus

Per chi ama il teatro tornerà con il nuovo anno il servizio navetta offerto dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. Il naPOLIbus del Comune di Napoli viaggerà verso periferia Nord e quella Est passando per la Sanità per trasportare gratuitamente gli spettatori in quattro piccoli teatri di periferia: il Teatro Area Nord, il Nuovo Teatro Sanità, Sala Ichos e il Nest, tutte realtà artistiche che si distinguono per una programmazione di alta qualità.
I naPOLIbus partiranno da punti centrali della città per raggiungere, su due diversi percorsi, i quattro teatri che hanno aderito al progetto. La navetta si propone di essere una sorta di foyer viaggiante, anche per far incontrare fra di loro gli spettatori e i protagonisti degli spettacoli, con discussioni e piccole performance.

 


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com


 

 


 

-locandina Capodanno 2019 a Napoli ( -locandina Capodanno 2019 a Napoli )

















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.