Evento inserito il 20/07/2018 da Renato Aiello - Giornalista

Eventi segnalati
su Musica e Teatro

Giovedì 26 luglio riaprono i cancelli di Eco Summer Festival, festival indipendente giunto alla sua VIII edizione a Parete (CE), tanti i nomi della scena nazionale indie, cantautorale e funkie in programma

immagine in primo piano

Dal 26 al 28 luglio a Parete, in Provincia di Caserta, i grandi nomi della scena nazionale indie, cantautorale e funkie si esibiranno nell'Eco Park delle SMS “M. Basile” in via Cedrale, 10: La Maschera, Paletti, Lemandorle, Super Mega Funkin’ Machine, Danjlo, EPO, Pedar.

L'Eco Summer Festival, questo il nome della kermesse, non è solo musica. «Ci siamo posti una grande sfida quest’anno. Abbiamo voluto mettere l’accento su quell’ “Eco” che precede “Summer Festival”» - spiega il Presidente dell’Associazione La Tenda, ente no profit che organizza l’evento, Luigi Iavarone - «all'interno dell’Eco Park ci saranno esclusivamente i nostri bicchieri in HPP (polipropilene) a limitato impatto ambientale, realizzati con la collaborazione di EcoceSrl, che invitiamo ad acquistare e ad utilizzare per tutta la durata del Festival».

Anche l’allestimento ha una funzione importante ed è collegato al ashtag/motto di questa VIII edizione: #ecosummerforthesea. «Abbiamo deciso di “portare” il mare nell’ Ecopark, perché abbiamo sposato una causa che è quella della riduzione del consumo di plastica e il suo corretto smaltimento e riciclaggio, e la conseguente salvaguardia dei nostri mari e delle specie marine – ci spiega Luigi Verrengia, vicepresidente dell’Associazione La Tenda -. Per noi è fondamentale veicolare un messaggio che sia di impatto attraverso la musica e il festival. Grazie alla collaborazione con Legambiente che dedica al mare e alle coste molto del suo impegno con continue azioni di denuncia e informazione, promuoveremo quest’anno il concetto di salvaguardia e protezione delle spiagge, dei mari e delle biodiversità che ivi abitano. Sarà presente anche un “angolo riflessione” con esempi pratici da poter seguire».

Grazie ai mainsponsor ECOCE sri, Centro Diagnostico Pasteur, Società Cooperativa Ecofrutta, Fondazione Diana̶ tra le cui mission vi è quella della sostenibilità ambientale, l’Eco Summer stupisce sempre più.
«Sono sempre più colpito dall’impegno e la passione che impiegano questi ragazzi nella realizzazione dell’evento. Basti guardare il lavoro di riqualificazione e sistemazione degli spazi verdi in cui operano, fino alle isole ecologiche presenti in esso. Mi colpisce molto anche come riescano a rendere Parete un luogo di ritrovo per giovani provenienti da ogni parte della Campania, uniti da grande spirito di condivisione e rispetto per l’ambiente». Queste le parole del vicesindaco e assessore all’ambiente, Dott. Michele Falco, che insieme al sindaco Arch. Luigi Pellegrino e all’amministrazione tutta, sostengono lo staff di Eco Summer.

Musica, Food a km 0, drink, relax, area stand. l’Eco Summer Festival è un misto di colori, sapori, suoni, cuori in una cornice che sa di mare e di stelle, per vivere tre serate all’insegna del divertimento e dell’informazione, con un piede ben posato a terra, fisso nel presente, e lo sguardo volto al futuro, con l’obiettivo di preservare la nostra terra, la nostra aria, le nostre acque per noi e per coloro che verranno dopo di noi.

Eco Summer Festival 2018
Parete (CE), SMS “M. Basile”,
via Cedrale, 10, 81030.

Ufficio stampa

 


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com


 

 


 

Eco Summer Festival ( Giovedì 26 luglio riaprono I cancelli di Eco Summer Festival, festival indipendente giunto alla sua VIII edizione in quel di Parete (CE).  )

















Copyright © 2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.