Evento inserito il 21/02/2018 da Renato Aiello - Giornalista

Eventi segnalati
su Musica e Teatro

Street Photography ed emozioni dietro l'obiettivo, ecco il segreto di una passione senza confini, quella della giovane Federica Lamagra, fotografa napoletana in mostra dal 5 marzo al 25 aprile nel cinema Modernissimo

immagine in primo piano

Vernissage fissato per il 5 marzo al Cinema Modernissimo, a via Cisterna dell’Olio, che ospita la prima mostra fotografica di Federica Lamagra.

“Around”, questo il titolo della personale, è un “percorso” di diciotto immagini, in formato 30x45, che la fotografa ha realizzato nell’arco di tre anni muovendosi tra le strade di Napoli, nei vicoli dell’isola di Procida, fino ad arrivare in Sicilia e anche all’estero, a Barcellona.

Questi scatti rappresentano una racconto di immagini. La Lamagra cerca di catturare gli attimi attraverso le emozioni, utilizzando tre “variabili”: occhio, pensiero e cuore.
“La passione per la fotografia in questi ultimi anni è cresciuta sempre di più perché”, spiega l’autrice, e “mi ha dato la possibilità di confrontarmi con il mondo e di entrare in contatto con il vissuto quotidiano”.

La fotografa, quando preme il pulsante dell’otturatore, cerca sempre di “scattare” mettendoci sentimento ed emozione, per cercare trasmettere a chi guarderà poi le sue foto, le stesse sensazioni che ha provato. Uno dei suoi insegnanti di fotografia le ha attribuito il nome di “Guerriera della luce scrivente” che è un po’ il ruolo di ogni fotografo.

Classe ’86, ragioniera di professione, Federica si avvicina alla fotografia per caso. Nel 2014 segue il primo corso di fotografia a Napoli presso la Galleria d'arte MOMAPHOTOGRAPH con il fotografo Marco Monteriso.

Nel 2015, sempre a Napoli, frequenta il corso di fotogiornalismo presso il Centro Culturale UPNEA con i maestri Roberto Stella e il fotoreporter de "Il Mattino" Sergio Siano: con quest'ultimo la passione per la streetphotography crescerà sempre di più, spingendola a dedicarsi ai reportage e a narrazioni di storie fotografiche. Ancora oggi partecipa a stage fotografici curati da Nicolas Pascarel fotoreporter freelance.

La Lamagra per il futuro auspica una sempre maggiore crescita in ambito fotografico e professionale e si pone l’obiettivo di viaggiare per scoprire posti da poter immortalare “nel tempo di un attimo”.

Il cinema Mod ospiterà la mostra fino al 25 aprile e le stampe fotografiche, realizzate da “FineArt” potranno essere acquistate se oggetto di interesse, contattando la stessa fotografa.

 


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com


 

 


 

l 5 marzo il Cinema Modernissimo ospita la prima mostra fotografica di Federica Lamagra ( Il cinema ospiterà la mostra fino al 25 aprile e le bellissime stampe fotografiche, realizzate da “FineArt” possono essere acquistate. )

















Copyright © 2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.