Evento inserito il 07/11/2018 da Laura Gambacorta - Giornalista

Eventi segnalati
su spaghettitaliani

Nasce la Birra Armando, prodotta dal Birrificio Serrocroce con il grano duro 100% italiano della Filiera Armando.

immagine in primo piano

Il legame che unisce Armando e Serrocroce è naturale…
E’ naturale perché sia Armando che Serrocroce sono due marchi irpini, capaci di costruirsi un’identità ben riconoscibile perché ancorata a valori forti e genuini.

E’ naturale perché hanno in comune la stessa materia prima: il grano.
Un dono di madre natura che da millenni è alla base dell’alimentazione umana.
Armando lo sottopone a un processo di molitura nel proprio mulino per trasformarlo in semola da cui otterrà Pasta Armando, Serrocroce lo sottopone ad un processo di fermentazione, miscelandolo al malto d’orzo.

Come in ogni patto, ognuno è chiamato a mettere il suo. Armando mette a disposizione l’eccellenza del grano duro della sua filiera, unica in italia, che unisce centinaia di agricoltori al proprio pastificio con un accordo diretto che grazie a un rigido disciplinare di coltivazione e all’uso di varietà selezionate, consente di ottenere un grano 100% italiano di alta qualità.
Serrocroce mette a disposizione il suo know-how nella produzione di birre artigianali dal valore ampiamente riconosciuto, oltre che il proprio impianto di produzione situato a Monteverde.

Vito Pagnotta, titolare del birrificio Serrocroce ci introduce nella sua azienda agricola Serrocroce che ha sede a Monteverde, dove sono ubicati i campi che coltiva e il birrificio dove lavora i cereali che diventano birra.
"Siamo ai piedi del Serro della Croce, il più alto dei colli che dominano la Valle dell’Osento, che abbiamo omaggiato dedicandogli il nome della nostra birra. Quando diciamo di essere contadini, prima che birrai, è a questo che ci riferiamo: al grande legame col profumo della mietitura, al colore dei cereali che cambiano da una stagione all’altra e ancora, alla lenta ed emozionante attesa delle spighe mosse dal vento e asciugate dal sole, pronte per il raccolto.
L’ancoraggio alle tradizioni, la spinta all’innovazione sono i nostri ingredienti principali, quelli che ci hanno reso un’azienda agricola Total Green che valorizza le materie prime prodotte in campo e le trasforma in grandi prodotti.
Abbiamo sempre riconosciuto il valore della filiera Armando e con il Pastificio De Matteis abbiamo condiviso un progetto: produrre una grande birra con il nostro orzo ed il grano della filiera Armando, aggiungendo luppoli, spezie lieviti ed emozioni condivise con tutte le persone coinvolte.”

La birra ARMANDO:
Una birra ad alta fermentazione, dalla lunga maturazione, rifermentata ed affinata in bottiglia; si presenta con una schiuma densa, compatta, abbondante e profumata, colore dorato, leggermente velata per l’utilizzo importante di grano duro della filiera Armando.
Al naso presenta intense note di frutta, spezie e crosta di pane, il luppolo amplifica il bouquet dei profumi fruttati e floreali che si riconfermano e persistono in bocca; evidente la sua secchezza e carbonatazione, abbastanza fresca e persistente con un corpo medio e poco amara. La birra Armando sarà disponibile nei formati da 33 e 75 cl. Con percentuale alcolica del 5,5%.


BIRRA STILE SAISONS
La birra Armando nasce da uno studio lungo e complesso che ha portato Vito Pagnotta, titolare del birrificio Serrocroce, a definire la ricetta, a scegliere le migliori materie prime ed identificare lo stile di riferimento.
L’origine dello stile saisons è da ricercare in Belgio tra le fattorie che coltivavano i campi delle verdi colline, erano birre prodotte nelle aziende agricole per essere poi consumate dai lavoratori stagionali, chiamati appunto saisonniers. Pare venissero pagati in parte proprio con questa birra, ricevendone fino a cinque litri al giorno.
Si trattava di una birra poco alcolica per non stordire troppo chi lavorava nei campi, le versioni più alcoliche erano invece riservate alle osterie, oggi vengono prodotte tutto l’anno ed hanno una struttura ed un corpo più strutturato.

Considerando l’affinità con il mondo agricolo e con le filiere produttive ,Serrocroce ha ritenuto opportuno progettare una birra il cui stile rispecchiasse esattamente il forte legame con l’agricoltura, con la vita contadina, con le stagioni, con il lavoro nei campi e con le materie prime scelte ed utilizzate: grano, malto d’orzo, luppoli e spezie...
La birra ARMANDO è straordinariamente trasversale per l’abbinamento, la dinamica combinazione di leggera amarezza, carbonatazione, speziatura vivace e corroboranti note acide incontrano molti sapori. Si abbina naturalmente a pasta ARMANDO in ogni suo formato e con ogni condimento, dal pomodorino fresco alla cacio e pepe ed altre varianti, per regalare forti emozioni a chi consuma e degusta un piatto di pasta con una birra entrambe fatte della stessa materia prima: il grano della filiera ARMANDO.

 


evento segnalato su www.spaghettitaliani.com


 

 


 

- ( - )

















Copyright © 2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.