Evento inserito il 10/05/2018 da Nicola Rivieccio - Giornalista

Eventi segnalati
su spaghettitaliani

ECCELLENZE CAMPANE PRESENTA LA PARTNERSHIP CON IL MULINO BENCIVENGA: IL MEGLIO DELLE FARINE BIOLOGICHE MACINATE A PIETRA NELL’AREA “PANIFICIO” DELLA TERRA DEL BUONO

immagine in primo piano

Cereali e legumi di agricoltura biologica, materie prime sane e controllate, grazie a una filiera corta a km zero, delizieranno i palati dei tanti visitatori che ogni giorno affollano Eccellenze Campane.
La Terra del Buono, infatti, da sempre attenta alla qualità, alla genuinità e all’autenticità delle materie prime, con la collaborazione con il Mulino Bencivenga inaugura un nuovo format ristorativo che fa della cura del singolo ingrediente una vera e propria missione. Le farine biologiche macinate a pietra dell’antico mulino, infatti, verranno utilizzate per la preparazione di tutto il pane e le focacce degustabili ad Eccellenze Campane e, progressivamente, saranno estese a tutti gli altri impasti, coinvolgendo anche le aree pizzeria e pasticceria, per garantire una cucina naturale, non contaminata e attenta alla salute del consumatore.
Alla presentazione della partnership, dopo i saluti introduttivi di Achille Scudieri, Direttore Generale di Eccellenze Campane, e di Lorenzo Di Gugliemo, Senior Manager del Mulino Bencivenga, parteciperanno:
Gianfranco Nappi, moderatore degli interventi, che parlerà di "Storia e futuro del Mediterraneo attraverso pani e grani";
Maria Grazia Volpe dell' Istituto di Scienze dell'Alimentazione CNR di Avellino che interverrà sulle "Caratteristiche nutrizionali e proprietà nutraceutiche di sfarinati ad alto valore aggiunto";
Francesco La Cara dell'Istituto di Biologia Agroambientale e forestale - CNR - Napoli, che parlerà degli "Enzimi e Microrganismi per sistemi di panificazione innovativi".
Seguirà un assaggio del pane e delle focacce del Mulino
Durante la presentazione si terrà anche la mostra intitolata “T R E“, ad opera di tre artisti campani impegnati a livello nazionale e cioè: Rosanna Iossa, Gianroberto Iorio e Felix Policastro. Il Mulino Bencivenga, infatti, sostiene da sempre l'arte, in coerenza anche con la mission di Eccellenze Campane che opera sin dalla sua nascita a tutela della valorizzazione del territorio in tutte le sue sfaccettature.


IL MULINO BENCIVENGA

Quella del Mulino Bencivenga è una storia di ingegno e passione che inizia nel ‘700 nel territorio dell’Alto Casertano. Accanto all’antico mulino ad acqua, sorge quello a macine a pietra dove, a poche centinaia di metri, vengono coltivati i cereali ed i legumi seguendo i dettami dell’agricoltura biologica. Le materie prime, in particolare, raggiungono il mulino a pietra appena raccolte e vengono macinate lentamente, ottenendo un prodotto con proprietà nutrizionali superiori, ricco di fibre, di minerali, di vitamine del gruppo B e di proteine

La composizione delle farine è costantemente controllata dai due Istituti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR): l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione (ISA) di Avellino e l’Istituto di Biologia Agro - ambientale e Forestale (IBAF) di Napoli.

I campi del Mulino Bencivenga si estendono su di una superficie complessiva di 168.000 metri quadri, nel vasto territorio boschivo e agricolo che caratterizza la fertile valle del medio Volturno, fiancheggiati per tutta la loro estensione del fiume Rivo Tella.

Tutti i prodotti del Mulino Bencivenga posseggono con il marchio “ Mangia Bene, Mangia sano, Mangia Italiano” che certifica il processo produttivo a salvaguardia dell’ambiente, delle tradizioni e del gusto.

Il Mulino Bencivenga è anche fattoria didattica. La sua mission è, infatti, educare le giovani generazioni ad interrogarsi sull’origine del cibo, fornendo tutte le informazioni necessarie a scegliere in maniera consapevole.

 


evento segnalato su www.spaghettitaliani.com


 

 


 

-Eccellenze campane  ( -eccellenze campane )

















Copyright © 2018 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.