Le Ricette di Spaghettitaliani 3.1

Le Ricette di spaghettitaliani
Frutta
Frutta, sciroppi, frullati

Cerca Ricetta

Motore di ricerca con cui si potranno cercare le Ricette inserendo un ingrediente.
Si consiglia di non inserire parole generiche, tipo per esempio sale.
Visto che gli ingredienti potrebbero essere presenti sia al singolare che al plurale, usare parole che possano includere entrambe (Esempio: patat)


Ingrediente da cercare

 

Ultima Ricetta inserita

Spaghettitaliani -> Ricette -> Frutta, sciroppi, frullati -> Cigno d'ananas

Cigno d'ananas

Questa ricetta, nel giorno 11-12-2017, è stata vista 104 volte

Ricetta offerta da:

Lorenzo Gaglio

Chef a domicilio (Parigi)

E-mail: lorenzo.gaglio@free.fr

URL: www.chef-a-domicile.weebly.com

0033 661338685

Dosi per: 4

1 ananas con un bel ciuffo sulla testa
150 gr di panna da montare
12 ciliegie sciroppate
40 gr di pistacchi

Esecuzione:

Dividere esattamente in 4 parti longitudinalmente l'ananas (è preferibile usare un coltello a sega).
IMPORTANTE bisogna anche dividere allo stesso tempo il ciuffo che fungerà da coda al cigno.
Avete ottenuto così 4 cunei esatti con i relativi ciuffi.
Cominciando dalla parte del ciuffo, con un coltello sempre a sega, togliere la parte dura superiore per lungo, lo spessore del taglio deve essere fine perché sollevandolo deve formare il collo del cigno. Una volta adattato alla forma voluta, inserire sul " collo " la testa che non é altro che una ciliegia candita.
A questo punto tranciare la polpa separandola dalla scorza. Successivamente, tranciare in senso verticale la polpa, con uno spessore di circa 1 cm. Sfalzare le trance ottenute e colmare i vuoti ai lati con della panna montata inserita dentro un sac à poche con bocchetta rigata.
Decorare la sommità di ogni fiocchetto con una ciliegia e spolverare il tutto con i pistacchi che avrete intanto tritato con un mixer.

Rifate le stesse operazioni per i 3 restanti pezzi.

Regione: Francia

Vino abbinato:

Moscato di Pantelleria o Marsala alla mandorla

Note:

Sembra diffile a farlo, ma se guarderete la foto é veramente semplice e l'effetto é eccezionale.


BACHECA



per contatti: biennale@spaghettitaliani.com