Le Ricette di Spaghettitaliani 3.1

Le Ricette di spaghettitaliani
Frutta
Frutta, sciroppi, frullati

Cerca Ricetta

Motore di ricerca con cui si potranno cercare le Ricette inserendo un ingrediente.
Si consiglia di non inserire parole generiche, tipo per esempio sale.
Visto che gli ingredienti potrebbero essere presenti sia al singolare che al plurale, usare parole che possano includere entrambe (Esempio: patat)


Ingrediente da cercare

 

Ultima Ricetta inserita

Spaghettitaliani -> Ricette -> Frutta, sciroppi, frullati -> Cestini con le pesche

Cestini con le pesche

Questa ricetta, nel giorno 10-12-2017, è stata vista 61 volte

Dosi per: 4

pesche 2 grosse

lamponi 200 g

succo di limone 2 cucchiai

uova 1

burro 140 g

farina 150 g

farina di mandorle 50 g

zucchero 100 g

menta 4 ciuffetti

sale un pizzico

Esecuzione:

Fate scaldare a temperatura ambiente 100 g di burro, fino a che non sarà morbido, quindi tagliatelo a pezzetti.

In una spianatoia mescolate bene le due farine, con metà dello zucchero ed il pizzico di sale, disponetele a fontana e ponete al centro il burro a pezzetti e l'uovo. Impastate fino ad amalgamare bene tutti i componenti, formate un panetto ben appiattito, avvolgetelo con un foglio di pellicola trasparente, ponetelo in frigorifero e lasciatelo riposare per 30 minuti.

Fate scottare per un minuto le pesche in acqua in ebollizione, scolatele, sbucciatele, dividetele in 2 e togliete il torsolo.

Lavate in acqua fredda i ciuffetti di menta, asciugateli delicatamente con un canovaccio.

Lavate velocemente in acqua fredda i lamponi, quindi metteteli a scolare su un canovaccio.

Togliete la pellicola trasparente, stendete l'impasti in una sfoglia di spessore di circa mezzo centimetro, quindi aiutandovi con un disco di circa 8 cm di diametro ritagliate con una rondella dentata 4 dischi. Poneteli in una placca ricoperta con carta da forno, quindi fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, finchè non saranno dorati. Sfornateli e lasciateli intiepidire.

In una padella fate sciogliere il burro rimasto, unite lo zucchero ed il succo di limone e lasciate cuocere, mescolando, fino ad ottenere un caramello. Aggiungete le mezze pesche e cuocetele, rigirandole, per qualche minuto. Togliete le pesche e fate restringere il fondo di cottura.

Prendete 3 piatti e disponete al centro di ognuno un disco preparato, poggiatevi sopra ad ognuno di essi una mezza pesca, riempite il centro con i lamponi, mettete altri lamponi sui dischi, versate sopra il fondo di cottura ristretto, decorate al centro con il ciuffetto di menta, quindi servite.


BACHECA



per contatti: biennale@spaghettitaliani.com