Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.598

pagina per la stampa

Spettacoli

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: dal 31-05-2021 al 29-06-2021
A maggio e giugno il progetto di Giffoni, finanziato dall'impresa sociale Con i bambini e interamente partecipato da Fondazione con il Sud, coinvolgerà migliaia di ragazzi in tre giornate dedicate al cinema

Tornare a vivere e respirare cinema, compiendo un piccolo ma importante passo verso una normalità fatta di film, risate, lacrime e confronto. È anche questo ciò che potranno fare le ragazze i ragazzi coinvolti in "Sedici modi di dire ciao", il progetto selezionato dall'impresa sociale "Con i Bambini" nell'ambito del "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile", ideato e realizzato dall'Ente Autonomo Giffoni Experience. Il 31 maggio, il 15 e il 29 giugno appuntamento con una versione totalmente digital dei Movie Days: le giornate di cinema per la scuola, con il loro format consolidato, tornano rinnovate e pronte a conquistare migliaia di giovani, dagli 11 ai 17 anni, in collegamento da ben cinque regioni d'Italia. A loro saranno dedicate ben sei opere selezionate da Giffoni e potranno discuterne online insieme a docenti e coetanei.



Questi tre appuntamenti, dedicati al cinema e al dialogo, fanno parte di "Sedici modi di dire ciao": il progetto è partito lo scorso 1 febbraio e, per quattro anni, sarà rivolto ai ragazzi di Campania (Eboli e Giffoni Valle Piana), Calabria (Cittanova), Basilicata (Terranova di Pollino), Sardegna (Nuoro) e Veneto (San Donà di Piave). L'obiettivo è quello di contrastare la povertà educativa e l'abbandono scolastico, permettendo a bambini e adolescenti di arricchire il proprio bagaglio culturale e migliorare le capacità linguistiche e artistico-espressive.



I Movie Days sono un format che Giffoni porta avanti da 25 anni e che ha già coinvolto oltre 460mila studenti e circa 45mila docenti. I ragazzi impegnati in "Sedici modi di dire ciao" saranno i protagonisti di tre giornate dedicate non solo al cinema, ma anche alla cultura e all'inclusività in un contesto aperto alla discussione e al confronto. Oltre alla visione del film sono, infatti, in programma anche dibattiti online durante i quali potranno commentare ciò che hanno visto e discuterne con i facilitator di Giffoni. Il dialogo con i bambini e ragazzi è una parte fondamentale del progetto che punta anche ad aumentare l'attenzione della scuola, delle famiglie e dell'opinione pubblica nei confronti dei più giovani. Durante questi tre incontri i ragazzi, divisi in due fasce d'età (11-13 e 14-17 anni), potranno guardare da casa i film selezionati dal team di Giffoni. Per il gruppo 11-13 sono in programma: GLASS BOY, la storia di Pino, un ragazzo costretto a vivere lontano dal mondo a causa di una malattia ereditaria ma che sogna una vita normale; OTZI E IL MISTERO DEL TEMPO, in cui Kip a seguito di un tragico incidente si ritrova a vivere una straordinaria esperienza; THE CLUB OF UGLY CHILDREN, in cui Paul guida un movimento che diventerà una rivoluzione e dimostra che non serve essere carini per diventare eroi. Per il gruppo 14-17 i film selezionati sono: LA GUERRA DI CAM, ambientato in un futuro distopico in cui guerre e catastrofi hanno distrutto tutto e i protagonisti sono costretti a cercare una via di fuga; MAN UP! che racconta la storia di Tom, un adolescente timido che, dopo essersi rivolto al fratello maggiore e mentore, dovrà trovare la propria strada e YOUNG JULIETTE, in cui la protagonista ha grandi ambizioni e sogni che a volte le fanno dimenticare chi la ama.



"Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un'intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l'impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org".


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK

Buon pomeriggio anonimo

per inserire un proprio commento si deve essere registrati ed effettuare il login


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento.
Per potere inserire un proprio commento si dovrà essere registrati ed avere preventivamente effettuato il login.


News spaghettitaliani