Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.509

pagina per la stampa

Spettacoli

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: dal 18-02-2020 al 23-04-2020
Ambiente, cyberbullismo, orientamento al lavoro al centro delle giornate di cinema per la scuola chiamate Movie Days, progetto legato al Giffoni Film Festival, dal 18 febbraio al 23 aprile 2020

Continuano i Movie Days, le giornate di cinema per la scuola realizzate da Giffoni Opportunity. Anche quest'anno sono tantissimi gli ospiti che animeranno il dibattito, il confronto che rappresenta il valore aggiunto di questa iniziativa che oggi, alla sua venticinquesima edizione, resta uno dei format di maggior successo e di maggior valore.

Si continua martedì, 18 febbraio, con il modulo "Integrazione - diritti umani" rivolto alle scuole primarie. Parteciperanno Chiara Pacifici e Flavia Citton, in rappresentanza di Amnesty International, a conferma di un rapporto saldissimo tra Giffoni e l'organizzazione non governativa impegnata nella difesa dei diritti umani.

Nel corso dell'incontro verrà illustrato il progetto Amnesty Kids, promosso dall'Ufficio educazione e formazione di Amnesty International Italia, rivolto a insegnanti, alunne e alunni del secondo ciclo della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado che hanno la possibilità di esplorare insieme il ruolo dei diritti nella vita di ogni persona, impegnandosi concretamente per difenderli. Durante l'anno scolastico, infatti, in occasione del trentesimo anniversario della Convenzione internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza, le classi Amnesty kids rifletteranno sull'importanza di conoscere i propri diritti e sulla necessità di attivarsi per farli rispettare. Giffoni è il luogo più adatto per dare spazio e voce a questa esigenza insopprimibile come è quella della tutela dell'uomo.

Si continua mercoledì, 19 febbraio, con il modulo "Un pianeta da salvare" rivolto alle scuole secondarie di primo grado. Interverrà Gianluca De Martino, responsabile Scuola del circolo Legambiente di Salerno. E' il modulo green di questa edizione dei Movie Days, dedicato alle questioni ambientaliste, alla tutela del pianeta, alla promozione e diffusione di pratiche e comportamenti ecocompatibili.

Altro appuntamento, altra tematica di grande impatto: il 10 marzo tocca a "Tutti nella stessa rete: bullismo e cyberbullismo". Ancora una volta spazio ad Amnesty International. Arriveranno in Multimedia Valley Claudio Nicosia, referente della parte educativa e Ilaria Masinara, responsabile dell'ufficio campagne. Parteciperà all'incontro Luciano Spinelli, testimonial del videogioco "Hatesicke - I viaggi di Alter" che si pone proprio l'obiettivo di parlare ai ragazzi di discriminazione, odio e bullismo online in modo non didascalico. La scelta di Spinelli è tutt'altro che casuale. Parliamo di uno degli youtuber e webstar più seguiti in Italia e nel mondo: classe 2000, il giovane ha pubblicato il suo primo video su YouTube a dicembre del 2015, ottenendo da subito un grande successo. Il suo canale vanta oggi quasi 600.000 iscritti. Proclamato nel 2017 Muser of the Year, è ora con 7 milioni di follower su TikTok il più seguito in Italia e tra i più seguiti a livello mondiale. Nello stesso anno ha pubblicato il suo primo libro, "Insieme", raccogliendo grandi successi di vendita e raggiungendo i primi posti delle classifiche. Nel 2018 e nel 2019 è stato nominato ai Kid's Choice Awards come webstar italiana preferito. Il suo account Instagram ha raggiunto un milione e mezzo di follower e può vantare una delle fanbase più attive e fedeli.

Ancora spazio al contrasto al bullismo con "Io sono speciale, e tu? (bullismo e diversità) la giornata rivolta alle scuole secondarie di primo grado e prevista il prossimo 12 marzo. Ospite il regista Stefano Cipani che ha firmato il film "Mio fratello rincorre i dinosauri" con Alessandro Gassman e Isabella Ragonese. L'opera affronta un tema delicato come quello dell'integrazione, della disabilità, della diversità vissuta come una ricchezza e non come un limite.

Il 16 marzo spazio ancora al green con "Un pianeta da salvare". In questo caso ad essere coinvolte saranno le scuole primarie. Parteciperà un rappresentante di Greenpeace, organizzazione non governativa tra le più attive sul fronte ambientalista, famosa per la sua azione diretta e non violenta per la difesa del clima e dell'ambiente in generale. Negli ultimi anni l'attività dell'organizzazione si è rivolta ad altre questioni ambientali come il riscaldamento globale, l'ingegneria genetica e la pesca strascico, questioni di grande attualità e che di sicuro incontreranno l'interesse dei ragazzi oggi sempre più sollecitati in termini di coscienza verde. Per lo stesso modulo, il 18 marzo sarà la volta di Legambiente con Martina Mancini, responsabile Scuola del circolo di Legambiente. Il giorno dopo interverrà Mario Bove di Legambiente Battipaglia.

Il 24 marzo, per le scuole secondarie di primo grado, torna il modulo "Io sono speciale e tu? (Bullismo e diversità). Questa volta in sala ci sarà Marco Montefusco, dj e producer, presidente di Studio 76 Music Academy, creatore di "A lezioni di felicità - La musica contro il bullismo", progetto che si pone l'obiettivo di sensibilizzare i ragazzi mostrando loro il potere della musica come strumento in grado di abbattere qualsiasi tipo di barriera.

Interessante l'appuntamento del prossimo 23 aprile. Nell'ambito del modulo "Orientamento - Art Job: lavorare nei beni culturali" è prevista la partecipazione di Gabriel Zuchtriegel, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Paestum, uno dei manager dei beni culturali che più ha saputo coniugare storia ed innovazione, capacità imprenditoriali e fruizione attenta e consapevole di un'emergenza storica ed artistica come Paestum è universalmente considerata.

Scopri come partecipare con la tua classe: https://www.giffonifilmfestival.it/movie-days-2020.html


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK

Buon giorno anonimo

per inserire un proprio commento si deve essere registrati ed effettuare il login


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento.
Per potere inserire un proprio commento si dovrà essere registrati ed avere preventivamente effettuato il login.


News spaghettitaliani