Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.277

pagina per la stampa

Altro

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: 18-03-2018
Domenica 18 marzo Terza Tappa per “Di Food in Tour-Itinerari per tutti i Gusti”. Alla ricerca di pietanze tipiche e beni culturali, percorrendo sentieri naturalistici a Castiglione del Genovesi, in provincia di Salerno

Il progetto “Di Food in Tour” sta notevolmente crescendo e sta creando altissime aspettative nei visitatori che sempre più numerosi partecipano di buon grado alle passeggiate culturali. Nell’anno del cibo italiano non a caso il gruppo di lavoro tutto al femminile che lo ha ideato, ha pensato bene di coniugare patrimonio enogastronomico e culturale, favorendo la promozione del vasto territorio salernitano. Il CTG Gruppo Picentia rappresentato dalla Dott.ssa Mina Felici, lo Studio PAMart di Consulenza e Progettazione culturale della Dott.ssa Annamaria Parlato, storica dell’arte e giornalista enogastronomica, Cowotur-Travel Agency e Tour Operator a Mercatello della Dott.ssa Rosa Genovese, neo Presidente della Pro Loco di Castiglione del Genovesi, e la Dott.ssa Maria de Vita esperta di marketing territoriale, anche questa volta hanno dato vita ad un tour ricco di appuntamenti. Domenica 18 marzo alle ore 9:00 toccherà a Castiglione del Genovesi mostrare le sue tante bellezze ai visitatori. Grazie alla preziosa collaborazione della Pro Loco, che coordinerà le attività della giornata, due guide speciali accompagneranno i visitatori alla scoperta del piccolo comune dei Picentini: l’assessore e vicesindaco Ing. Carmine Siano e il Sindaco in persona il Dott. Generoso Matteo Bottigliero, narratore ospitale. Le due guide illustri approfondiranno nello specifico la storia dell’Abbazia benedettina di Maria SS. Tubenna e della Casa natale di Antonio Genovesi, teologo, filosofo-economista, sommo esponente dell’illuminismo partenopeo, al cui piano terra vi è ancora oggi la bottega del ciabattino, dove lavorava il padre dell’Abate. Pietanze tipiche e antiche a base dei prodotti stagionali dei Picentini, si degusteranno presso le realtà aderenti all’iniziativa, tra cui il Ristorante il Riccio, il Bar Bad Boys e la Pasticceria Pina, che illustreranno anche la storia dei prodotti e dei cibi del territorio. Una speciale navetta vintage, un maggiolino Volkswagen messo a disposizione da Wedding Store di Raffaele Novella, sarà a disposizione per coloro che saliranno sul Monte Tubenna. La Presidente CTG Picentia Mina Felici ha sottolineato: “L’itinerario dei Picentini ha fatto conoscere sia una storia poco nota ai più sia le singole specificità dei prodotti gastronomici locali, che grazie all’abilità di cuochi professionisti, si sono trasformate da pietanze antiche a pietanze rivisitate ma con ingredienti salernitani. Il progetto potrà diventare in futuro, crescendo, un servizio turistico messo a disposizione per gli Enti locali della provincia di Salerno e non solo, ma anche uno strumento di impiego professionale per i giovani che decideranno di investire il proprio bagaglio di conoscenze sul territorio.” Rosa Genovese, Presidente della Pro Loco ha aggiunto: “Già entusiasta delle prime due tappe del progetto di Food in Tour che ha coinvolto i Monti Picentini, intraprese alcuni mesi fa, da operatore turistico posso dire che si sta facendo un bel lavoro di squadra, per far conoscere e accrescere il valore di questo territorio, ancora poco noto, nonostante abbia molto da offrire. Questa terza tappa mi rende portavoce di un luogo a me caro per motivi affettivi ed inoltre essendo rappresentante della Pro Loco posso dire che stiamo muovendo passi nuovi per accrescere il benessere culturale e sociale del paese, facendo rete con Associazioni, Enti, privati, per promuovere Castiglione come una nuova meta turistica e luogo di gente ospitale. Il 18 marzo sarà un primo esempio di un disegno di ampie vedute e ne approfitto anche per ringraziare la cittadinanza tutta e l’amministrazione comunale”. Infine il Sindaco Bottigliero soddisfatto ha ribadito: “Dallo svincolo autostradale di San Mango Piemonte, percorrendo la strada provinciale 105, in dieci minuti si arriva a Castiglione del Genovesi, paese antichissimo dove arte, cultura, solidarietà, accoglienza ed umiltà la fanno ancora da padrone. Ogni angolo del paese è storia: dall’Abbazia di Tubenna alla Chiesa del SS. Rosario, dalla Basilica di San Bernardino alla Casa natale del filosofo Antonio Genovesi. E se durante la passeggiata si avrà la possibilità di degustare anche del cibo, frutto anch’esso della nostra identità culturale, allora il turista rimarrà sorpreso per tanta ricchezza e bellezza presente su quel pezzo di terra”. Il Food Blog 2Ingredienti Arte e Cibo sarà Media Partner dell’iniziativa.

Il CTG (Centro Turistico Giovanile) è un' Associazione nazionale senza scopo di lucro che promuove e realizza un progetto educativo e di formazione integrale della persona, attraverso momenti di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, ispirandosi alla concezione cristiana dell'uomo e della vita, nel servizio alle persone e al territorio. Agisce nell'ambito del turismo giovanile e sociale, della cultura e dei beni culturali, dell'ambiente e del tempo libero, avvalendosi del metodo dell'animazione e rivolgendosi a tutte le fasce di età, in particolare a quelle giovanili. Nato nel 1949, il Ctg oggi si estende in tutta Italia con centinaia di realtà tra gruppi di base, circoli e centri di vacanza in località di grande richiamo turistico e naturalistico, con una rete diffusa di comitati provinciali e di consigli regionali, coinvolgendo ogni anno nelle proprie attività migliaia di persone. Il CTG è riconosciuto dal Ministero dell'Interno come Ente Nazionale con Finalità Assistenziali ed è altresì iscritto al Registro Nazionale delle Associazioni di promozione Sociale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Ulteriore riconoscimento ufficiale come Associazione è quello concesso dalla CEI.

Per info e contatti:

CTG Gruppo Picentia-Mina Felici Presidente Picentia


evento segnalato su www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento direttamente con il tuo account Facebook.
I commenti qui inseriti verranno automaticamente riportati nel tuo Diario.


News spaghettitaliani